Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 95

  1. #71
    io se continua cosi butto un voto ma voto terzo polo

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Esatto. Tra l'altro la Salsi oggi ha ricevuto minacce di morte e tempo addietro è stata minacciata dal Lìder Màximo di essere buttata fuori dal "movimento" (chiamiamolo così che poi Beppe si offende).Tutto questo per una partecipazione a Ballarò. Lui però le interviste a Ballarò le può rilasciare.
    Ehhhh ma viva la democrazia e la trasparenza
    I am the one who KNOCKS!

  4. #73
    Se vogliamo essere pignoli un'intervista è qualcosa di diverso dal partecipare ai talk show.
    Infatti ha sempre detto che le interviste le possono rilasciare, sono le partecipazioni ai programmi televisivi la questione che non gradisce.

    non sono "vietate" interviste di eletti del M5S trasmesse in televisione per spiegare le attività di cui sono direttamente responsabili. E' fortemente sconsigliata (in futuro sarà vietata) la partecipazione ai talk show condotti abitualmente da giornalisti graditi o nominati dai partiti, come è il caso delle reti RAI, delle reti Mediaset e de La7
    Sono cose che ha sempre detto alla fine, capisco che ad alcuni possano non piacere, ma se uno decide di far parte dei 5 stelle sa anche a cosa va incontro.

    La cosa che mi lascia perplesso è che ci si riempa la bocca di parole come democrazia, come se ad ora in Italia ci fossero esempi integerrimi di tale principio.

  5. #74
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Se vogliamo essere pignoli un'intervista è qualcosa di diverso dal partecipare ai talk show.
    Infatti ha sempre detto che le interviste le possono rilasciare, sono le partecipazioni ai programmi televisivi la questione che non gradisce.



    Sono cose che ha sempre detto alla fine, capisco che ad alcuni possano non piacere, ma se uno decide di far parte dei 5 stelle sa anche a cosa va incontro.

    La cosa che mi lascia perplesso è che ci si riempa la bocca di parole come democrazia, come se ad ora in Italia ci fossero esempi integerrimi di tale principio.
    Ma il motivo qual è? Ha paura che i componenti del suo part..., ehm pardon, movimento non siano in grado di fare un discorso sensato? Io davvero non riesco a capire il perché non voglia che i militanti del M5S partecipino a programmi televisivi come Ballarò. Perché Grillo (o forse Casaleggio) ha minacciato la Salsi di allontanarla dal "movimento"? E' democrazia questa?

    Grillo e Casaleggio sono i padri padroni del M5S, un movimento che non ha nulla della democrazia che sbandiera il comico genovese.

  6. #75
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449


    Capo politico. Si fa chiamare cosi ora.

  7. #76
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Ma il motivo qual è? Ha paura che i componenti del suo part..., ehm pardon, movimento non siano in grado di fare un discorso sensato? Io davvero non riesco a capire il perché non voglia che i militanti del M5S partecipino a programmi televisivi come Ballarò. Perché Grillo (o forse Casaleggio) ha minacciato la Salsi di allontanarla dal "movimento"? E' democrazia questa?

    Grillo e Casaleggio sono i padri padroni del M5S, un movimento che non ha nulla della democrazia che sbandiera il comico genovese.
    Il concetto è di una semplicità e immediatezza disarmante e ogni volta rimango stupito dal fatto che in tanti non lo capiscano, posso capire che non lo si condivida, ma non che non si capisca il perché, o che si faccia finta di non capire...

    Nei talk show è importante saper parlare, fondamentalmente è un confronto che si basa soltanto sulla capacità oratoria, la maggior parte dei candidati e degli eletti 5 stelle sono persone classiche, non avvezze e inesperte a questo tipo di contesto , cosa invece di cui sono maestri i classici politici, venditori di fumo per eccellenza.
    Visto l'astio che c'è nei confronti di questa realtà e il contesto che si verrebbe a creare in un eventuale dibattito, il rischio che l'ingenuità della persona passi come incapacità e non si valuti per niente la bontà delle proposte è nei fatti altissimo.
    In quel tipo di ambiente 9 volte su 10 si guarda solo al modo di esporre le cose e la maggioranza delle persone si presta a una facile influenza proprio per questo, perché si presta attenzione al fumo e non ai fatti concreti.

    Fondamentalmente si verrebbe a creare un incalzamento continuo per fare in modo di screditare e di dimostrare in ogni modo l'incapacità del soggetto, invece che soffermarsi sulle idee e su ciò che propone.
    Per affrontare questo tipo dialettica ci vogliono persone di un certo tipo come penso tu possa capire, e la maggioranza degli eletti e i candidati 5 stelle ancora non sono pronti e forse tanti mai lo saranno, ci vuole una certa indole per queste cose, per questo devono soffermarsi sulle azioni concrete per fare in modo di dimostrare tramite fatti e non parole la bontà delle loro idee e azioni.

    La storia della Salsi poi francamente ha del ridicolo, pare un caso di rilevanza mondiale, come se tutti i problemi del mondo e dell'Italia dipendessero dalla Salsi e da Grillo.
    Sto continuo "urlare" la parola democrazia, di fatto in Italia è solo una parola, riferita a questa vicenda e non ad altre di un'importanza assoluta ha del paradossale....
    Rimanendo in tema però, negli altri partiti divergenze e litigi pesanti non ci sono mai stati?
    Basta solo vedere cosa cavolo è successo tra renzi e bersani nella campagna elettorale delle primarie del PD...
    Nei partiti classici non ci sono espulsi?
    Basta una ricerca banale con google senza chissà quale termine chiave, "espulsi PD", "espulsi PDL" ecc... e trovi una bella valanga di nomi fatti ecc...
    Ma si continua ancora imperterriti a battere questo tasto abbastanza frivolo, di tutti i motivi per cui si può criticare il 5 stelle questo è il più fallace e inutile.
    Proprio non capisco questo accanimento, accanimento mai visto nei confronti di altri soggetti, è una cosa che capirei se la stessa attenzione fosse stata rivolta agli altri, ma così non è...

    A sentire tanti sembrerebbe che sia grillo, e la democrazia dei 5 stelle il problema chiave da cui derivano tutti i mali dell'Italia

    Siamo nel periodo di campagna elettorale praticamente, periodo fondamentale per cercare di avere la fiducia delle persone, la Salsi, e tutti gli altri, sanno benissimo quali sono le idee alla base dei 5 stelle, ma nonostante tutto fa di testa sua, rischiando tutti i risvolti negativi dei talk show di cui cui ti ho accennato prima, ci sta che qualcuno si incazzi....

    Cioè boh, come ho detto prima, sembra che se per caso vincano i 5 stelle le elezioni, il giorno dopo l'Italia implode e viene inghiottita dal mare, oppure ondate di carestie e pestilenze continue debbano abbattersi sul nostro paese...
    Nell'ipotesi peggiore il governo cade dopo poco per via dell'ostruzionismo che ci sarà da parte di tutte le cariche più importanti presenti nello stato, dalla magistratura al presidente della repubblica...

  8. #77
    Junior Member L'avatar di korma
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    206
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Credi alle barzellette che ti propina il comico genovese

    Io penso che il M5S sia quanto di più anti-democratico ci sia al mondo. Anche più del PDL.
    ah..io sbaglio a credere alle barzelletto di un comico..voi invece a votare pagliacci che han fallito e derubato questo paese,saccheggiato ogni cosa,ammazzato migliaia di persone chidendo un occhio (tappato da 90000 euro) sull'ilva...invece voi state facendo la cosa giusta, siete uno spettacolo,comunque questo è il mio ultimo post su questo argomento, come ho detto prima ,è inutile parlarne con chi non ha la minima idea di cambiare idea.

  9. #78
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da korma Visualizza Messaggio
    ah..io sbaglio a credere alle barzelletto di un comico..voi invece a votare pagliacci che han fallito e derubato questo paese,saccheggiato ogni cosa,ammazzato migliaia di persone chidendo un occhio (tappato da 90000 euro) sull'ilva...invece voi state facendo la cosa giusta, siete uno spettacolo,comunque questo è il mio ultimo post su questo argomento, come ho detto prima ,è inutile parlarne con chi non ha la minima idea di cambiare idea.
    Fai bene perché io non ho la minima idea di continuare a parlarne con chi dispensa perle di saggezza e moralità come te. Dico un'ultima cosa, io voglio cambiare come te, più di te. Ma non cambio non Grillo.

  10. #79
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Il concetto è di una semplicità e immediatezza disarmante e ogni volta rimango stupito dal fatto che in tanti non lo capiscano, posso capire che non lo si condivida, ma non che non si capisca il perché, o che si faccia finta di non capire...

    Nei talk show è importante saper parlare, fondamentalmente è un confronto che si basa soltanto sulla capacità oratoria, la maggior parte dei candidati e degli eletti 5 stelle sono persone classiche, non avvezze e inesperte a questo tipo di contesto , cosa invece di cui sono maestri i classici politici, venditori di fumo per eccellenza.
    Visto l'astio che c'è nei confronti di questa realtà e il contesto che si verrebbe a creare in un eventuale dibattito, il rischio che l'ingenuità della persona passi come incapacità e non si valuti per niente la bontà delle proposte è nei fatti altissimo.
    In quel tipo di ambiente 9 volte su 10 si guarda solo al modo di esporre le cose e la maggioranza delle persone si presta a una facile influenza proprio per questo, perché si presta attenzione al fumo e non ai fatti concreti.

    Fondamentalmente si verrebbe a creare un incalzamento continuo per fare in modo di screditare e di dimostrare in ogni modo l'incapacità del soggetto, invece che soffermarsi sulle idee e su ciò che propone.
    Per affrontare questo tipo dialettica ci vogliono persone di un certo tipo come penso tu possa capire, e la maggioranza degli eletti e i candidati 5 stelle ancora non sono pronti e forse tanti mai lo saranno, ci vuole una certa indole per queste cose, per questo devono soffermarsi sulle azioni concrete per fare in modo di dimostrare tramite fatti e non parole la bontà delle loro idee e azioni.

    La storia della Salsi poi francamente ha del ridicolo, pare un caso di rilevanza mondiale, come se tutti i problemi del mondo e dell'Italia dipendessero dalla Salsi e da Grillo.
    Sto continuo "urlare" la parola democrazia, di fatto in Italia è solo una parola, riferita a questa vicenda e non ad altre di un'importanza assoluta ha del paradossale....
    Rimanendo in tema però, negli altri partiti divergenze e litigi pesanti non ci sono mai stati?
    Basta solo vedere cosa cavolo è successo tra renzi e bersani nella campagna elettorale delle primarie del PD...
    Nei partiti classici non ci sono espulsi?
    Basta una ricerca banale con google senza chissà quale termine chiave, "espulsi PD", "espulsi PDL" ecc... e trovi una bella valanga di nomi fatti ecc...
    Ma si continua ancora imperterriti a battere questo tasto abbastanza frivolo, di tutti i motivi per cui si può criticare il 5 stelle questo è il più fallace e inutile.
    Proprio non capisco questo accanimento, accanimento mai visto nei confronti di altri soggetti, è una cosa che capirei se la stessa attenzione fosse stata rivolta agli altri, ma così non è...

    A sentire tanti sembrerebbe che sia grillo, e la democrazia dei 5 stelle il problema chiave da cui derivano tutti i mali dell'Italia

    Siamo nel periodo di campagna elettorale praticamente, periodo fondamentale per cercare di avere la fiducia delle persone, la Salsi, e tutti gli altri, sanno benissimo quali sono le idee alla base dei 5 stelle, ma nonostante tutto fa di testa sua, rischiando tutti i risvolti negativi dei talk show di cui cui ti ho accennato prima, ci sta che qualcuno si incazzi....

    Cioè boh, come ho detto prima, sembra che se per caso vincano i 5 stelle le elezioni, il giorno dopo l'Italia implode e viene inghiottita dal mare, oppure ondate di carestie e pestilenze continue debbano abbattersi sul nostro paese...
    Nell'ipotesi peggiore il governo cade dopo poco per via dell'ostruzionismo che ci sarà da parte di tutte le cariche più importanti presenti nello stato, dalla magistratura al presidente della repubblica...
    Personalmente non sono d'accordo col tuo punto di vista. Cioè se questi un giorno arriveranno a governare il paese noi non potremo mai sentire in diretta tv i loro punti di vista perché non sanno parlare. Bella roba, ma ci sta.

    Che ci siano state persone espulse da altri partiti lo so, ma la vicenda Salsi ha del ridicolo. Questa è stata addirittura minacciata di morte ed il tutto è cominciato per una semplice presenza a Ballarò. Io parlo di democrazia perché penso di essere una persona democratica e lo rimarco fino alla morte quando si parla di M5S perché loro sono i primi a farlo. Però a me questo "movimento" mi pare tutto fuorché democratico e soprattutto come tutti gli altri partiti. C'è un padre padrone oratore che si definisce "capo politico" (come puoi evincere dal documento che ho postato) che decide per gli altri cosa è giusto e cosa è sbagliato e c'è un personaggio alquanto sospetto come Casaleggio. Per me il M5S è solo una bufala e credo che quando questi saliranno in Parlamento tutto il marcio verrà fuori.

  11. #80
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Kurt91 Visualizza Messaggio
    Personalmente non sono d'accordo col tuo punto di vista. Cioè se questi un giorno arriveranno a governare il paese noi non potremo mai sentire in diretta tv i loro punti di vista perché non sanno parlare. Bella roba, ma ci sta.

    Che ci siano state persone espulse da altri partiti lo so, ma la vicenda Salsi ha del ridicolo. Questa è stata addirittura minacciata di morte ed il tutto è cominciato per una semplice presenza a Ballarò. Io parlo di democrazia perché penso di essere una persona democratica e lo rimarco fino alla morte quando si parla di M5S perché loro sono i primi a farlo. Però a me questo "movimento" mi pare tutto fuorché democratico e soprattutto come tutti gli altri partiti. C'è un padre padrone oratore che si definisce "capo politico" (come puoi evincere dal documento che ho postato) che decide per gli altri cosa è giusto e cosa è sbagliato e c'è un personaggio alquanto sospetto come Casaleggio. Per me il M5S è solo una bufala e credo che quando questi saliranno in Parlamento tutto il marcio verrà fuori.
    Ma poi, dai....Parla Di Pietro, pubblicamente...ormai lo zero kelvin è raggiunto...

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.