Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 88

  1. #1

    Berlusconi su Inzaghi, il mercato e la cessione del Milan

    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Stiamo cercando di conciliare la cessione del club con il mercato, per avere qualche finanziamento immediato. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 18-05-2015 alle 12:48
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    925
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club, abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari in questo momento nel calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    segati bee e inzaghi.

  4. #3
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,485
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Con calma tranquillo che buttiamo un'altra stagione..

    Mah...
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  5. #4
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,055
    Dunque, Mr Bee praticamente fatto fuori. O almeno sembra. Inzaghi trattato con fin troppo rispetto per i disastri che ha creato. E questo mi fa pensare.

    Cinesi ancora in ballo ma, sembra, che si vada per le lunghe. E questo non va bene.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Stiamo cercando di conciliare la cessione del club con il mercato, per avere qualche finanziamento immediato. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Stavolta condivido le sue parole, la cessione va valutata nel migliore dei modi. Non sono cose da fare con fretta. Ma credo che abbia già deciso a chi vendere. E lo sapremo tra qualche settimana.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 18-05-2015 alle 12:50
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Ormai ripete a cantilena la solita filastrocca.
    Inzaghi praticamente segato (mentre il somaro continua a fare il lacchè ahahah), di Bee mi sa che non ritiene congrua l'offerta. Nel senso, "in più della popolarità" ci vogliono i soldi (anche se sicuramente si riferisce ai soldi che vuole ricevere LUI, non quelli da investire per il mercato).

    Per il resto, ennesimo incubo del Milan italiano. Continua a ripeterlo e ripeterlo, lo spauracchio dei Valdifiori, Astori, Baselli e Okaka si avvicina sempre di più. Saranno contenti quelli che si lamentano dei troppi stranieri nelle squadre

    Ultima cosa: se non si decide a vendere in fretta salta anche la prossima stagione... siamo praticamente a fine Maggio e ancora non s'è deciso chi sarà l'allenatore.

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Stiamo cercando di conciliare la cessione del club con il mercato, per avere qualche finanziamento immediato. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Notizia aggiornata con la frase sul calciomercato e gli investimenti immediati.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,485
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Stiamo cercando di conciliare la cessione del club con il mercato, per avere qualche finanziamento immediato. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Che palle con sto Milan italiano.. ma poi secondo lui il Qatar finanzia il City, non è vero. Il Quatr è del PSG. Sono gli emirati arabi che hanno il City.

    Massi è uguale...
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  10. #9
    Ogni volta che leggo "Milan italiano" mi viene il TERRORE

  11. #10
    Member L'avatar di ralf
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,928
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Silvio Berlusconi, intervistato da diversi giornalisti fuori dal Milan Club di Saronno, ha rilasciato queste dichiarazioni:

    "La storia del Milan è fantastica e ci rende insieme al Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Nei miei 30 anni alla guida del club abbiamo raggiunto tanti di quei successi che il Milan è diventato qualcosa che marca indelebilmente l’immagine dell’Italia. Da alcune ricerche, ho potuto constatare che il brand del Milan è fortissimo in Cina, così come negli altri paesi orientali. Abbiamo circa 350 milioni di tifosi in giro per il mondo. Attualmente sto cercando di individuare un gruppo di possibili sostenitori del Milan che condividano con me la necessità di fare quei finanziamenti che oggi sono necessari nel mondo del calcio. Infatti in questo sport è addirittura entrato uno Stato come il Qatar che ogni anno finanzia club come il Psg e anche il Manchester City. Spero di riuscire a trovare qualcuno che possa portare avanti con me il Milan grazie a nuovi investimenti. Stiamo cercando di conciliare la cessione del club con il mercato, per avere qualche finanziamento immediato. Se non sarà così, andrò avanti a fare il presidente e ho in mente un Milan tutto italiano. Personalmente sono tra coloro che pensano che nel calcio italiano ci siano troppi stranieri. Attualmente ci sono diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché ovviamente sarà una scelta irreversibile. E dobbiamo trovare le persone giuste. Bee? Bisogna che ci sia qualcosa in più della popolarità per investire nel Milan. Inzaghi ha certamente un bel rapporto con il gruppo. Però abbiamo avuto visioni diverse in alcune occasioni, infatti gli avevo chiesto di far giocare di più i nostri giovani e la mia richiesta è rimasta inevasa. Questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.
    Che furbo il nano,solite parole da non confermo ma non smentisco,in modo tale da non perdere voti e non scontentare nessuno.Per me è già tutto fatto con i cinesi.

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.