Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

  1. #1

    Berlusconi: "rassicuro i tifosi: non vendo il Milan"

    Il presidente Berlusconi alla presentazione di un libro a palazzo Giustiniano, incalzato sulle voci riguardanti la cessione del Milan, risponde così: "no, no, no... voglio rassicurare i tifosi, non ho intenzione di vendere il Milan"
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Ale
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Il presidente Berlusconi alla presentazione di un libro a palazzo Giustiniano, incalzato sulle voci riguardanti la cessione del Milan, risponde così: "no, no, no... voglio rassicurare i tifosi, non ho intenzione di vendere il Milan"
    è tutt'altro di una rassicurazione

  4. #3
    Ora siamo tutti più felici e contenti

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    maledetto
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  6. #5
    Viste le sue smentite negli ultimi anni, direi che c'è da festeggiare... altroché
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,056
    Beh c'è da fidarsi, ha sempre detto la verità

  8. #7
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    623
    Sa più di minaccia che di rassicurazione per i milanisti. Ragionando però seriamente sulla questione della cessione del Milan, le voci cominciano ad essere tante, da fonti diverse e tutte concordi, per cui le smentite di prammatica (soprattutto quelle di Berlusconi) lasciano il tempo che trovano.

    Io credo che, se non a breve, almeno a lungo termine il Milan verrà ceduto. Non vedo più tutto questo interesse della famiglia Berlusconi attorno al club, mi pare ormai si faccia atto di presenza e via. Forse, la stessa retromarcia di Galliani dopo le dimissioni può essere letta in questo senso: Berlusconi ha detto a Galliani di restare finchè ci sarebbe stato lui, perchè nel frattempo avrebbe messo in vendita la società. Siccome Galliani con Berlusconi ha cominciato, con lui vuole finire.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,336
    Resto della mia idea, non hanno intenzione di vendere, vorrebbero un socio di minoranza che porta liquidità di certo ma è utopico trovare una figura di questo tipo.

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Viste le sue smentite negli ultimi anni, direi che c'è da festeggiare... altroché
    ahahahahah

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Berlusconi: "Kakà resta"
    Allegri: "Berlusconi mi ha promesso che Ibra e Thiago restano"

    se 2 + 2 fa 4 ..

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.