Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Visualizza Risultati Sondaggio: Sostituire subito Allegri?

Partecipanti
25. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    17 68.00%
  • No

    8 32.00%
Pagina 18 di 21 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 210

  1. #171
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Perché, invece, Ancelotti con una squadra straordinariamente più forte di quella di Allegri ha fatto man bassa di scudetti mi pare..
    certo, contro una delle Juve più forti di tutti i tempi, contro il sistema arbitrale, Arrivando sempre minimo ai quarti in Champions, totalizzando qualcosa come 88 punti nel 2006

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #172
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Il giornalista Bruno Pizzul, ai microfoni di MilanNews.it, ha parlato del momento di difficoltà rossonero e della panchina sempre più calda di Massimiliano Allegri: "Con l'Anderlecht ho visto una squadra con scarsa fiducia e credo che l'unico modo per uscire da questa crisi sia fare dei risultati. Purtroppo per il Milan diversi giocatori importanti sono andati via ed è stato perso per concetto di squadra con alcuni giocatori spenti. Allegri deve compattare il gruppo e cercare di fare risultato, già nella trasferta contro l'Udinese perché se dovesse andare male anche lì, potrebbero esserci delle ripercussioni per lui..."

    Fonte: tuttomercatoweb

  4. #173
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Milan, é già futuro! Un nome da sogno, un vecchio amore e la sorpresa

    21.09.2012 14.45 di Enrico Ferrazzi per milannews.it
    Fonte:tuttomercatoweb.com È arrivò anche il turno del Milan. Decisamente inusuale, assolutamente poco consono allo stile rossonero ma inevitabile. La bagarre in questa stagione è vestita di rossonero, colori raramente indossati dalla polemica spiccia e inelegante come quella balzata nella giornata di ieri agli onori delle cronache. Uno scontro che sa di telenovela, quello tra Allegri ed Inzaghi, ma che sorprende solo quei pochi che non credevano o davano poco peso alle indiscrezioni che avevano coinvolto gli addii dei tanti senatori di casa Milan: motivazioni diverse alla base, ma un solo comun denominatore riscontrato nello scarso feeling con il tecnico livornese. Superpippo non faceva evidentemente eccezione. Al di lá delle soluzioni immediate, che dipendono comunque in larga parte dal risultato di Udine, in casa rossonera il pensiero è già rivolto all'indomani di una stagione iniziata sotto una cattiva stella. Tanti i nomi in lizza per assumere le guida di una squadra evidentemente agognata dalla quasi totalità dei tecnici in circolazione. Emerge il nome di Spalletti, tanto per andare con i piedi di piombo. Uno che non penserebbe due volte a mollare la garanzia di campagne acquisti faraoniche pur di avere la sua grande opportunità nel nostro campionato, magari con il club con cui già ebbe abboccamenti in tempi non sospetti. C'è chi in un'ottima di rinnovamento fa il nome di Devis Mangia, attuale guida della nuova leva calcistica azzurra e pupillo al pari di Stramaccioni di quell'Arrigo Sacchi che fece la storia del Milan e del calcio. Per non parlare del nome da sogno, irrealizzabile per i costi che andrebbe a comportare in tempi di austerità: Pep Guardiola, vero ed unico pupillo di un Silvio Berlusconi sempre più destabilizzato da quanto giornalmente emerge sul suo club. Via alle valutazioni per il futuro, con l'unica certezza che comunque vada a finire un ciclo si sta per chiudere. Resta solo da stabilire quando.


    Fonte: tuttomercatoweb

  5. #174
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    16:15 | 21/09 Milan, l'ira dei Berlusconi


    MILAN BERLUSCONI GALLIANI ALLEGRI INZAGHI - Non bastassero i deprimenti risultati sul campo, anche il danno d'immagine. Il clamoroso diverbio avvenuto ieri tra Massimiliano Allegri e Filippo Inzaghi al centro Vismara, ha profondamente infastidito la già delusa famiglia Berlusconi. Adriano Galliani, ci ha messo la classica pezza, ricomponendo da abile mediatore, il contrasto tra il tecnico rossonero e il suo ex giocatore, ma resta l'ira della proprietà.

    Secondo quanto rivelato da "Tuttosport" infatti, Barbara Berlusconi, che avrebbe salvato Allegri dall'esonero già lo scorso maggio, sarebbe molto delusa ed amareggiata dal danno d'immagine provocato al Milan, in un momento già complicato, dalla lite di ieri. Ancor peggio Silvio Berlusconi, deciso a cacciare subito dopo il pareggio con l'Anderlecht, il tecnico livorenese, salvato solo dall'intercessione di Galliani.

    Ad Udine, contro gli uomini di Guidolin, l'ultima chance per l'allenatore ex Cagliari, ma la sensazione che la spaccatura con la proprietà sia ormai insanabile.

    Fonte: calcionews24

  6. #175
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    293
    io darei ancora un po' di tempo al conte Max...in fin dei conti la squadra è come nuova e forse ha da trovare ancora il suo equilibrio...se Allegri dovesse andarsene sarei contenta anche di rivedere Carletto in panchina

  7. #176
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da Milangirl Visualizza Messaggio
    io darei ancora un po' di tempo al conte Max...in fin dei conti la squadra è come nuova e forse ha da trovare ancora il suo equilibrio...se Allegri dovesse andarsene sarei contenta anche di rivedere Carletto in panchina

  8. #177
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    293
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    che c'è che non ti torna?

  9. #178
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da Milangirl Visualizza Messaggio
    che c'è che non ti torna?
    1) La squadra non è adesso, né tanto meno più in là che deve trovare equilibrio.
    2) Ancelotti sarebbe la peggior sciagura che ci possa mai capitare.

  10. #179
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Gattuso-Milan, ecco il ruolo proposto all'ex mediano

    21.09.2012 20.45 di Pietro Mazzara per milannews.it articolo letto 817 volte E’ notizia di ieri della telefonata di Silvio Berlusconi a Rino Gattuso nella quale il numero uno di via Turati avrebbe chiesto all’attuale capitano del Sion di tornare al Milan. Non come giocatore ma con un ruolo nello staff tecnico nel dopo Allegri. Precisiamo quest’ultimo punto perché alcuni organi di stampa hanno indicato in Gattuso come il successore di Allegri. Il piano sarebbe quello di affiancarlo, eventualmente, a Tassotti nel ruolo di secondo e leader dello spogliatoio. Per il momento però, Gattuso ha declinato.

    Fonte: tuttomercatoweb

  11. #180
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Mazzone difende Allegri: "Schiera il meglio che ha"

    21.09.2012 17.15 di Antonio Vitiello per milannews.it

    La difficile situazione di casa Milan sta tenendo banco nella quasi totalità degli ambienti calcistici. Per commentare con cognizione di causa quanto si sta verificando in rossonero, tra liti e tecnici sulla graticola, abbiamo chiesto l'opinione di Carlo Mazzone: uno dei tecnici più esperti del panorama nazionale e non solo. "Io penso che il Milan sia una società importante e gloriosa non solo in Italia, ma che abbia un'immagine di un certo genere anche all'estero, e quindi tutte queste cose non dovrebbero succedere o quanto meno non dovrebbero emergere dai media. In questo momento intorno al Milan si sta parlando troppo e dopo ieri si sta addirittura degenerando. Non lo so cosa sta succedendo, ma purtroppo mai come nel nostro campionato si pagano i risultati e a volte anche troppo presto, sono troppi gli esoneri fatti con leggerezza. Io dico solo che il mister ha il polso della situazione e credo che Allegri stia schierando un modulo con i giocatori migliori che ha attualmente a disposizione. Prima di fare scelte azzardate domenica bisogna valutare con attenzione il da farsi. Le partenze eccellenti non sono state minimamente sostituite".

    Fonte: tuttomercatoweb

Pagina 18 di 21 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.