Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 3 di 3

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,183

    Berlusconi beffato da finto Zoff a La Zanzara. Scherzo. Video.

    La Zanzara, programma radiofonico in onda su Radio24, ha beffato Silvio Berlusconi. Un finto Dino Zoff ha chiamato il Presidente rossonero, che si è confessato parlando del rapporto con Inzaghi e di altro. Ecco, di seguito, le parole rilasciate da Berlusconi ai finto Zoff de La Zanzara:

    "Quando si è Presidenti di una squadra bisogna avere un rapporto di collaborazione con l'allenatore e fare la campagna acquisti. Se la società decide, dunque, per fare un esempio, di costruire una squadra con un attacco a tre punte, sul mercato bisogna andare in quella direzione. Se invece si vuole fare un attacco con il trequartista si valuteranno soluzioni diverse. Tra l'allenatore e la società ci deve essere una totale condivisione su come deve essere schierata la squadra. Cosa è successo con Inzaghi? Qualcuno mi ha chiesto di andare sempre a Milanello, Ed io devo aver risposto 'Si, ma bisogna sempre seguire quello che si decide insieme'. Poi la stampa prende una cosa e la rigira come vuole. In 20 anni mi hanno fatto di tutto e di più".

    Il finto Zoff, poi, è tornato sulle pesanti critiche di Berlusconi all'ex CT per la marcatura su Zidane ad Euro 2000. Il finto Zoff incalza Berlusconi:"Presidente, comunque Le dico che Zidane non c'entrava nulla nelle azioni decisive della Francia". Berlusconi replica:"Si si, però è acqua passata. Molto lontana". Zoff:"Presidente, mi scusi se insisto ma lei mi definì indegno…". Berlusconi: "Noooooo. Mai! Non ho mai definito indegno nessuno in vita mia! Non ho mai usato una parola del genere nei confronti di nessuno. Sono molto rispettoso degli altri. E si vede da tutta la mia vita…Io ho ricevuto critiche peggiori dalla stampa, che era tutta con Lei"

    Video qui in basso al secondo posto quando disponibile
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,183
    Video quando disponibile
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Zanzara, programma radiofonico in onda su Radio24, ha beffato Silvio Berlusconi. Un finto Dino Zoff ha chiamato il Presidente rossonero, che si è confessato parlando del rapporto con Inzaghi e di altro. Ecco, di seguito, le parole rilasciate da Berlusconi ai finto Zoff de La Zanzara:

    "Quando si è Presidenti di una squadra bisogna avere un rapporto di collaborazione con l'allenatore e fare la campagna acquisti. Se la società decide, dunque, per fare un esempio, di costruire una squadra con un attacco a tre punte, sul mercato bisogna andare in quella direzione. Se invece si vuole fare un attacco con il trequartista si valuteranno soluzioni diverse. Tra l'allenatore e la società ci deve essere una totale condivisione su come deve essere schierata la squadra. Cosa è successo con Inzaghi? Qualcuno mi ha chiesto di andare sempre a Milanello, Ed io devo aver risposto 'Si, ma bisogna sempre seguire quello che si decide insieme'. Poi la stampa prende una cosa e la rigira come vuole. In 20 anni mi hanno fatto di tutto e di più".

    Il finto Zoff, poi, è tornato sulle pesanti critiche di Berlusconi all'ex CT per la marcatura su Zidane ad Euro 2000. Il finto Zoff incalza Berlusconi:"Presidente, comunque Le dico che Zidane non c'entrava nulla nelle azioni decisive della Francia". Berlusconi replica:"Si si, però è acqua passata. Molto lontana". Zoff:"Presidente, mi scusi se insisto ma lei mi definì indegno…". Berlusconi: "Noooooo. Mai! Non ho mai definito indegno nessuno in vita mia! Non ho mai usato una parola del genere nei confronti di nessuno. Sono molto rispettoso degli altri. E si vede da tutta la mia vita…Io ho ricevuto critiche peggiori dalla stampa, che era tutta con Lei"

    Video qui in basso al secondo posto quando disponibile
    scandalosa la frase "qualcuno mi ha chiesto di andare sempre a Milanello", dico solo questo...dovrebbe vergognarsi, e levarsi dai cosidetti

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.