Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 13 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 123
  1. #41
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Milan
    Messaggi
    2,603
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il problema è che la maggioranza del tifo rossonero non vuole manco i ragazzi di valore. Vuole i campioni affermati. Stop. Quindi inutile farla lunga sull'essere d'accordo sull'investire su prospetti interessanti, perché non è vero. Io sono d'accordissimo nel fare il giusto mix tra esperti e giovani, perché al momento (e tutti se lo mettano bene in testa) non possiamo puntare a gente Top. Per molti sta cosa è dura da digerire. Cioè si credeva ad Isco. Ma come si fa....
    E diciamolo.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il problema è che la maggioranza del tifo rossonero non vuole manco i ragazzi di valore. Vuole i campioni affermati. Stop. Quindi inutile farla lunga sull'essere d'accordo sull'investire su prospetti interessanti, perché non è vero. Io sono d'accordissimo nel fare il giusto mix tra esperti e giovani, perché al momento (e tutti se lo mettano bene in testa) non possiamo puntare a gente Top. Per molti sta cosa è dura da digerire. Cioè si credeva ad Isco. Ma come si fa....
    Concordo, per anni siamo stati abituati ad altro ed ora per la maggior parte dei tifosi è dura accettare di ricominciare prendendo prevalentemente giovani di talento o comunque scommesse. Questo porta poco entusiasmo e molta diffidenza. Ed è la prova che anche se avessimo adottato questa politica negli anni passati, la maggior parte sarebbero stati comunque scontenti.

    C'è poco da fare: il tifo tornerà ad essere unito e compatto solo quando si tornerà a vincere e soprattutto ad acquistare certa gente. Speriamo a partire dal 2017...
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #43
    martinmilan
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Concordo, per anni siamo stati abituati ad altro ed ora per la maggior parte dei tifosi è dura accettare di ricominciare prendendo prevalentemente giovani di talento o comunque scommesse. Questo porta poco entusiasmo e molta diffidenza. Ed è la prova che anche se avessimo adottato questa politica negli anni passati, la maggior parte sarebbero stati comunque scontenti.

    C'è poco da fare: il tifo tornerà ad essere unito e compatto solo quando si tornerà a vincere e soprattutto ad acquistare certa gente. Speriamo a partire dal 2017...
    La gente ha ragione a diffidare sono arrivati Suso Saponara Niang Zigoni ecc,non certo possibili campioni....e in generale sono stati più i flop che le buone operazioni coi giovani.
    O si prendono giovani di sicuro affidamento,non dico craque ma quantomeno qualcuno che abbia fatto vedere qualcosa di buono ad alti livelli,oppure c'è la forte paura che siano buchi nell'acqua.

  5. #44
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il problema è che la maggioranza del tifo rossonero non vuole manco i ragazzi di valore. Vuole i campioni affermati. Stop. Quindi inutile farla lunga sull'essere d'accordo sull'investire su prospetti interessanti, perché non è vero. Io sono d'accordissimo nel fare il giusto mix tra esperti e giovani, perché al momento (e tutti se lo mettano bene in testa) non possiamo puntare a gente Top. Per molti sta cosa è dura da digerire. Cioè si credeva ad Isco. Ma come si fa....
    Per andare bene infatti, serve il giusto mix e quindi bisogna acquistare sia giovani talenti ma anche qualcuno di livello e che sia gia certezza, perche se vogliamo tornare a vincere, serve per forza fare cosi. E io sinceramente mi aspetto assolutamente questo dai cinesi, se hanno veramente voglia di riportarci in alto.

  6. #45
    Betancur, per le poche partite che ho visto, è un talento. Come tutti i ragazzini è un po' lezioso e sbaglia parecchio. Ma è una scommessa da fare assolutamente.

    L'unica incognita è la velocità di gioco che per i miei gusti è veramente bassa e qui nemmeno l'esperienza può colmare.
    « Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che verranno gettate in mare delle sardine. »

  7. #46
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    594
    @patriots88 No copia incolla!
    Ultima modifica di Andreas89; 11-08-2016 alle 10:37

  8. #47
    Non lo conosco, ma tutti gli indizi mi portano al pessimismo:

    1) Com'è nata l'idea di prenderlo ... il che è già tutto dire.
    2) Il fatto che la Juve lo molli. Se lo lascia andare, secondo loro non è all'altezza.
    3) I dubbi del quotidiano Olè. Evidentemente non è questo talento così indiscutibile
    4) Il Boca che te lo lancia dietro a 10 milioni. Perchè è praticamente ciò che ha detto il vice presidente.

    Non so...fate voi...

  9. #48
    Junior Member L'avatar di Djerry
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    684
    Una domanda però: cosa ci dice che Bentancur sia così meno certezza di Witsel? E Gustavo Gomez meno certezza di Benatia? E Kakà meno certezza di Rui Costa? Dov'è l'algoritmo secondo cui sicuramente il giovane talento renderà meno rispetto al giocatore di livello?

    Il parametro non è il curriculum o quanto sia conosciuto un giocatore o quanto l'abbiamo visto in tv o ancora peggio il costo. Il parametro è il campo, facendo venire meno con coraggio tutte quelle paure sul lancio di certi ragazzi, se veramente ci crediamo e siamo competenti nella selezione.

    La successione di Donnarumma con Diego Lopez potrebbe pure essere l'eccezione, certo, ma chi avrebbe detto anche solo 2 ore prima che il giovane sarebbe stato più certezza della "certezza"?

    Ancelotti non conosceva Kakà, preso a metà del costo di Bentancur: l'ha fatto allenare, ha detto "mortacci sua" e dopo 3 giorni l'ha fatto debuttare ad Ancona, col ragazzo che seminava avversari ed era già leggenda. Ed era Ancelotti.

    Ovviamente Donnarumma e Kakà sono due casi limiti che conosciamo da vicino, ma ci sono tante graduazioni inferiori senza per forza avere a che fare con campioni.

    Non conta prendere giocatori "di livello" o "certezze", ma conta prendere giocatori forti. E poiché di giocatori forti giovani ce ne sono una marea, basta andare a prendere loro e siamo già tornati in alto senza accorgercene. Che è ancora più bello per altro.

  10. #49
    Member L'avatar di Mr. Canà
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Barcellona, Spagna
    Messaggi
    2,897
    Citazione Originariamente Scritto da Djerry Visualizza Messaggio
    Una domanda però: cosa ci dice che Bentancur sia così meno certezza di Witsel? E Gustavo Gomez meno certezza di Benatia? E Kakà meno certezza di Rui Costa? Dov'è l'algoritmo secondo cui sicuramente il giovane talento renderà meno rispetto al giocatore di livello?

    Il parametro non è il curriculum o quanto sia conosciuto un giocatore o quanto l'abbiamo visto in tv o ancora peggio il costo. Il parametro è il campo, facendo venire meno con coraggio tutte quelle paure sul lancio di certi ragazzi, se veramente ci crediamo e siamo competenti nella selezione.

    La successione di Donnarumma con Diego Lopez potrebbe pure essere l'eccezione, certo, ma chi avrebbe detto anche solo 2 ore prima che il giovane sarebbe stato più certezza della "certezza"?

    Ancelotti non conosceva Kakà, preso a metà del costo di Bentancur: l'ha fatto allenare, ha detto "mortacci sua" e dopo 3 giorni l'ha fatto debuttare ad Ancona, col ragazzo che seminava avversari ed era già leggenda. Ed era Ancelotti.

    Ovviamente Donnarumma e Kakà sono due casi limiti che conosciamo da vicino, ma ci sono tante graduazioni inferiori senza per forza avere a che fare con campioni.

    Non conta prendere giocatori "di livello" o "certezze", ma conta prendere giocatori forti. E poiché di giocatori forti giovani ce ne sono una marea, basta andare a prendere loro e siamo già tornati in alto senza accorgercene. Che è ancora più bello per altro.
    Una volta di più mi trovo d'accordo con te.

  11. #50
    Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Londra
    Messaggi
    1,249
    Citazione Originariamente Scritto da Djerry Visualizza Messaggio
    Una domanda però: cosa ci dice che Bentancur sia così meno certezza di Witsel? E Gustavo Gomez meno certezza di Benatia? E Kakà meno certezza di Rui Costa? Dov'è l'algoritmo secondo cui sicuramente il giovane talento renderà meno rispetto al giocatore di livello?

    Il parametro non è il curriculum o quanto sia conosciuto un giocatore o quanto l'abbiamo visto in tv o ancora peggio il costo. Il parametro è il campo, facendo venire meno con coraggio tutte quelle paure sul lancio di certi ragazzi, se veramente ci crediamo e siamo competenti nella selezione.

    La successione di Donnarumma con Diego Lopez potrebbe pure essere l'eccezione, certo, ma chi avrebbe detto anche solo 2 ore prima che il giovane sarebbe stato più certezza della "certezza"?

    Ancelotti non conosceva Kakà, preso a metà del costo di Bentancur: l'ha fatto allenare, ha detto "mortacci sua" e dopo 3 giorni l'ha fatto debuttare ad Ancona, col ragazzo che seminava avversari ed era già leggenda. Ed era Ancelotti.

    Ovviamente Donnarumma e Kakà sono due casi limiti che conosciamo da vicino, ma ci sono tante graduazioni inferiori senza per forza avere a che fare con campioni.

    Non conta prendere giocatori "di livello" o "certezze", ma conta prendere giocatori forti. E poiché di giocatori forti giovani ce ne sono una marea, basta andare a prendere loro e siamo già tornati in alto senza accorgercene. Che è ancora più bello per altro.
    Concordo su tutto

Pagina 5 di 13 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.