Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 90

  1. #71
    A me son piaciute le due puntate, benigni mi piace e mi è sempre piaciuto, chi fa lo scandalizzato per il prezzo mi sa che non ha ancora ben capito in che mondo viviamo, e poi se muntari ne guardagna 2 a benigni possono darne pure 100 di milioni per quel che mi riguarda.

    Poi dire che è stata una sviolinata alla chiesa... bah, veramente non ha senso, ha parlato dei 10 comandamenti, sulla chiesa non ha speso una parola penso a parte l'inizio e non che è gli ha leccato il deretano, anzi.

    Ovvio poi che anche benigni, come tutti, sta invecchiando, e non può di certo mantenere i livelli di un tempo... a me piace sia il benigni ca**one che le spara di tutti i colori a tutti sia quello più recente, cioè non si può pretendere che rimanga sempre uguale.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Sono basito per l'aggressività con cui si parla di questo show. Da un lato, si attacca perché "propaganda cristiana", dall'altro di attacca perché affronta temi etici staccati dalla cristianità... Cioè, mi sembra tutto molto stucchevole.
    Perché Benigni non può recitare l'esegesi dei comandamenti? Se la fa della Costituzione, allora è un costituzionalista servo della repubblica? Se la fa dell'inno, è nemico di Verdi? Se la fa di Dante, è servo delle lettere classiche?
    Alcuni mi sembrano barbaradursizzati. Che Benigni risulti antipatico, ok, ma la portata culturale del programma mi pare incontestabile.
    Tenacemente gobbo!

  4. #73
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da mourinhomifottotuamoglie Visualizza Messaggio
    Sono basito per l'aggressività con cui si parla di questo show. Da un lato, si attacca perché "propaganda cristiana", dall'altro di attacca perché affronta temi etici staccati dalla cristianità... Cioè, mi sembra tutto molto stucchevole.
    Perché Benigni non può recitare l'esegesi dei comandamenti? Se la fa della Costituzione, allora è un costituzionalista servo della repubblica? Se la fa dell'inno, è nemico di Verdi? Se la fa di Dante, è servo delle lettere classiche?
    Alcuni mi sembrano barbaradursizzati. Che Benigni risulti antipatico, ok, ma la portata culturale del programma mi pare incontestabile.
    Perchè è l'n-esimo tentativo di rendere commerciale il prodotto religione. E lo fanno prezzolando i vari personaggi. Prima j-ax (mai piaciuto, ma vabbè) che improvvisamente conduce in spettacolo una suora, con tanto di Padre Nostro dopo la vittoria (Ma ci rendiamo conto?!?! ). Adesso hanno alzato il tiro con Benigni. Senza considerare le varie amenità che i diversi telegiornali propongono "Papa Francesco ha offerto una merendina alla guardia svizzera che gli sorvegliava la stanza!!!! Che bontààà, che umiltààà!!" e tutti al seguito "Questo papa mi piace, questo papa è umile, ecc.".

    La Chiesa sta conducendo un'operazione di restyling, ovviamente solo di facciata, e la RAI è semplicemente uno strumento nelle loro mani.

    P.S.: Questa incredibile portata culturale dello show continuo a non trovarla sinceramente. Forse rispetto agli altri programmi, non di certo per chi studia/si informa e si fa già da solo una propria idea.

  5. #74
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837

  6. #75
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Perchè è l'n-esimo tentativo di rendere commerciale il prodotto religione. E lo fanno prezzolando i vari personaggi. Prima j-ax (mai piaciuto, ma vabbè) che improvvisamente conduce in spettacolo una suora, con tanto di Padre Nostro dopo la vittoria (Ma ci rendiamo conto?!?! ). Adesso hanno alzato il tiro con Benigni. Senza considerare le varie amenità che i diversi telegiornali propongono "Papa Francesco ha offerto una merendina alla guardia svizzera che gli sorvegliava la stanza!!!! Che bontààà, che umiltààà!!" e tutti al seguito "Questo papa mi piace, questo papa è umile, ecc.".

    La Chiesa sta conducendo un'operazione di restyling, ovviamente solo di facciata, e la RAI è semplicemente uno strumento nelle loro mani.
    Hai detto tutto quello che penso

  7. #76
    ha parlato dei preti corrotti, degli imprenditori corrotti, dei politici corrotti..... le coop rosse non le ha nominate però

  8. #77
    Citazione Originariamente Scritto da aleslash Visualizza Messaggio
    Hai detto tutto quello che penso
    ..

  9. #78
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Perchè è l'n-esimo tentativo di rendere commerciale il prodotto religione. E lo fanno prezzolando i vari personaggi. Prima j-ax (mai piaciuto, ma vabbè) che improvvisamente conduce in spettacolo una suora, con tanto di Padre Nostro dopo la vittoria (Ma ci rendiamo conto?!?! ). Adesso hanno alzato il tiro con Benigni. Senza considerare le varie amenità che i diversi telegiornali propongono "Papa Francesco ha offerto una merendina alla guardia svizzera che gli sorvegliava la stanza!!!! Che bontààà, che umiltààà!!" e tutti al seguito "Questo papa mi piace, questo papa è umile, ecc.".

    La Chiesa sta conducendo un'operazione di restyling, ovviamente solo di facciata, e la RAI è semplicemente uno strumento nelle loro mani.

    P.S.: Questa incredibile portata culturale dello show continuo a non trovarla sinceramente. Forse rispetto agli altri programmi, non di certo per chi studia/si informa e si fa già da solo una propria idea.
    Sul tuo P.S.: è comunque un programma da prima serata della tv generalista, non uno show da tv privata in onda alle 3 del mattino. Benigni non ha compiuto una esegesi da erudito, il suo non era un lavoro da dotto, ma con passione e teatralità ha parlato dei 10 comandamenti. Ripeto, in prima serata! Facendo 10 milioni di telespettatori! La Rai di solito i programmi culturali li mette a notte fonda perché hanno scarso appeal. Benigni ha reso godibile un tema complesso e lontano dal nostro gusto, gli rendo merito.
    Sulla Chiesa: sono d'accordo che stia portando avanti una restaurazione della propria immagine, e il condottiero è Papa Francesco. Dopo anni di scandali serviva una pulizia profondissima, e l'umiltà e la semplicità del pontefice sono perfette e per nulla casuali. D'accordo. Suor Cristina era irritante e stucchevole dentro una competizione canora, assolutamente. Ma Benigni non ha fatto recitare padre nostro, ha parlato di un testo con la stessa passione con cui ha commentato l'inno, non risparmiando anche critiche e battute sul Vaticano. Ecco, non mi è parso servile, diciamo.
    Tenacemente gobbo!

  10. #79
    Citazione Originariamente Scritto da mourinhomifottotuamoglie Visualizza Messaggio
    Sul tuo P.S.: è comunque un programma da prima serata della tv generalista, non uno show da tv privata in onda alle 3 del mattino. Benigni non ha compiuto una esegesi da erudito, il suo non era un lavoro da dotto, ma con passione e teatralità ha parlato dei 10 comandamenti. Ripeto, in prima serata! Facendo 10 milioni di telespettatori! La Rai di solito i programmi culturali li mette a notte fonda perché hanno scarso appeal. Benigni ha reso godibile un tema complesso e lontano dal nostro gusto, gli rendo merito.
    Sulla Chiesa: sono d'accordo che stia portando avanti una restaurazione della propria immagine, e il condottiero è Papa Francesco. Dopo anni di scandali serviva una pulizia profondissima, e l'umiltà e la semplicità del pontefice sono perfette e per nulla casuali. D'accordo. Suor Cristina era irritante e stucchevole dentro una competizione canora, assolutamente. Ma Benigni non ha fatto recitare padre nostro, ha parlato di un testo con la stessa passione con cui ha commentato l'inno, non risparmiando anche critiche e battute sul Vaticano. Ecco, non mi è parso servile, diciamo.
    .

  11. #80
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    penso che il comico toscano sia uno dei tanti di una lunga lista di persone che è brava a fare una cosa e molto meno a farne altre

Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.