Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 34 di 34 PrimaPrima ... 24323334
Risultati da 331 a 338 di 338

  1. #331
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    EEhhh tasto dolente. La tecnica purtroppo non si allena più dopo una certa età.
    Vedremo come andrà. Considero la svezia già un valido esame perchè ,presumibilmente, dovremo far noi la partita. E ora viene il bello. Primo esame da 'grande'.
    quoto, ma aggiungo anche che può capitare di sbagliare qualche disimpegno ma non è stato solo li l'errore, sono mancate a volte le marcature preventive, come nel caso dell'errore di darmian che ha portato al gol sbagliato di lukaku, sono curioso di vedere la prossima contro la svezia proprio perchè, come hai detto te, dovremo fare noi la partita, però questa situazione ci è gia capitata in amichevole contro la scozia e la finlandia che giocavano chiusi, solo che in una partita ufficiale è un altra cosa

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #332
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    C'è una cosa che non mi va giù (e in questo siamo stati molto sfigati), Conte, da buon ct, scelse Dybala nel 2014 che rifiutò, giocava ancora al Palermo e non era certo il giocatore acclamato di oggi.
    Prandelli nella sua malagestione post 2012 scelse Icardi nel 2013, che rifiutò, anche se giocava ancora alla Samp.
    Questi due giocatori sarebbero probabilmente titolari nell'Italia di oggi, invece hanno deciso di andare a giocare il torneo calcistico meno seguito tra tutte le competizioni calcistiche possibili (forse pure meno della Confederations cup), sarebbero titolari in una squadra che senza l'assenza (sfigata pure qui) dei due migliori centrocampisti sarebbe tipo questa:

    Buffon
    Barzagli Bonucci Chiellini
    Candreva Florenzi Verratti Marchisio De Sciglio/Darmian
    Dybala Icardi

    Poi si continua a sentire che all'Italia manca la qualità, beh grazie mille.
    Premesso che gli oriundi fanno parte della storia calcistica dell'Italia, vedasi i vari Motta Jorginho e con qualche senso logico in meno Eder-a.
    Siamo sfigatissimi da sempre.

  4. #333
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    quoto, ma aggiungo anche che può capitare di sbagliare qualche disimpegno ma non è stato solo li l'errore, sono mancate a volte le marcature preventive, come nel caso dell'errore di darmian che ha portato al gol sbagliato di lukaku, sono curioso di vedere la prossima contro la svezia proprio perchè, come hai detto te, dovremo fare noi la partita, però questa situazione ci è gia capitata in amichevole contro la scozia e la finlandia che giocavano chiusi, solo che in una partita ufficiale è un altra cosa

    Le marcature preventive si fanno in fase di non-possesso. Il colossale contropiede 'regalato' al belgio è una fase di palla persa su situazione di calcio d'angolo con la nostra squadra riversata nella metà campo avversaria. Tecnicamente una transizione al limite dell'area non dovrebbe esser pericolosa ma coi nostri saltatori tutti in area per saltare eravamo messi molto male in campo. In tali casi, come in ogni situazione di transizione , ci si può difendere in due modi. Dando per assodato che la legge del calcio dice che la fase difensiva inizia quando attacchi l'avversario, perchè per ovvii motivi fin quando non lo fai automaticamente puoi solo indietreggiare, ci si difende o andando tutti in avanti in contrapposizione al portatore di palla o andando tutti dietro per chiudere gli spazi. Conoscendo bene conte per come interpreta il gioco in fase di non possesso credo non si sia adirato per l'errore di darmian, un errore tecnico può capitare, ma perchè in quella situazione di gioco ,in cui tutti non possono tornare nella loro posizione in tempo per difendere, la soluzione migliore non è indietreggiare ma affrontare il portatore.
    Se hai fatto caso nel secondo tempo in situazioni di gioco simili con palla persa in posizione pericolosa i belgi sono stati letteralmente 'placcati'. Una volta da eder, se non ricordo male, con conseguente giallo inevitabile. Il pressing con gabbia a palla persa era il meccanismo che applicava alla perfezione il barca di guardiola, giusto per far un esempio.
    Scusa se ti ho tediato con mere situazioni di tattica.
    Ora passiamo alle cose formali...

  5. #334
    Il Belgio non è squadra e Wilmots è un incapace? Ma se sono secondi nel ranking non sarà anche merito dell'allenatore?
    Le nostre ammonizioni e le occasioni del Belgio poi sono venute perchè gli abbiamo regalato palla a centrocampo, non perchè se le sono create da soli.
    Secondo me è più un flop dei singoli del Belgio, che non hanno dimostrato ancora niente, sotto pressione e quando si è alzata l'asticella non si son dimostrati adeguati. E' un Belgio pompatissimo dai media, forse anche perchè a Bruxelles c'è la sede dell' UE. Non so le valutazioni dei bookmakers, ma darli per favoriti è un bell'azzardo; le favorite sono le solite grandi, Italia compresa. Non è nemmeno il miglior Belgio della storia, dovrebbe fare meglio del secondo posto all' Europeo dell' 80, e meglio del 4° posto ai Mondiali '86.

  6. #335
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Le marcature preventive si fanno in fase di non-possesso. Il colossale contropiede 'regalato' al belgio è una fase di palla persa su situazione di calcio d'angolo con la nostra squadra riversata nella metà campo avversaria. Tecnicamente una transizione al limite dell'area non dovrebbe esser pericolosa ma coi nostri saltatori tutti in area per saltare eravamo messi molto male in campo. In tali casi, come in ogni situazione di transizione , ci si può difendere in due modi. Dando per assodato che la legge del calcio dice che la fase difensiva inizia quando attacchi l'avversario, perchè per ovvii motivi fin quando non lo fai automaticamente puoi solo indietreggiare, ci si difende o andando tutti in avanti in contrapposizione al portatore di palla o andando tutti dietro per chiudere gli spazi. Conoscendo bene conte per come interpreta il gioco in fase di non possesso credo non si sia adirato per l'errore di darmian, un errore tecnico può capitare, ma perchè in quella situazione di gioco ,in cui tutti non possono tornare nella loro posizione in tempo per difendere, la soluzione migliore non è indietreggiare ma affrontare il portatore.
    Se hai fatto caso nel secondo tempo in situazioni di gioco simili con palla persa in posizione pericolosa i belgi sono stati letteralmente 'placcati'. Una volta da eder, se non ricordo male, con conseguente giallo inevitabile. Il pressing con gabbia a palla persa era il meccanismo che applicava alla perfezione il barca di guardiola, giusto per far un esempio.
    Scusa se ti ho tediato con mere situazioni di tattica.
    no tranquillo, fino ad ora abbiamo parlato di questo, quindi vuol dire che non mi sono annoiato per quanto riguarda quello che hai detto, si ci è mancato un po di coraggio e palla persa siamo scappati tutti dietro aznichè aggredire in avanti ma credo che in questo miglioreremo sicuramente, è difficile cambiare questa mentalità, la maggior parte dei giocatori che conte ha portato nei propri club interpreta le fasi di gioco in quella maniera, può capitare

  7. #336
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    no tranquillo, fino ad ora abbiamo parlato questo, si ci è mancato un po di coraggio e palla perda siamo scappati tutti dietro aznichè aggredire in avanti ma credo che in questo miglioreremo sicuramente, è difficile cambiare questa mentalità, la maggior parte dei giocatori che conte ha portato nei propri club interpreta le fasi di gioco in quella maniera, può capitare
    Eloquente il suo 'vi ammazzo!!!!!' . ahahahhahhaha
    Ora passiamo alle cose formali...

  8. #337
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    C'è una cosa che non mi va giù (e in questo siamo stati molto sfigati), Conte, da buon ct, scelse Dybala nel 2014 che rifiutò, giocava ancora al Palermo e non era certo il giocatore acclamato di oggi.
    Prandelli nella sua malagestione post 2012 scelse Icardi nel 2013, che rifiutò, anche se giocava ancora alla Samp.
    Questi due giocatori sarebbero probabilmente titolari nell'Italia di oggi, invece hanno deciso di andare a giocare il torneo calcistico meno seguito tra tutte le competizioni calcistiche possibili (forse pure meno della Confederations cup), sarebbero titolari in una squadra che senza l'assenza (sfigata pure qui) dei due migliori centrocampisti sarebbe tipo questa:

    Buffon
    Barzagli Bonucci Chiellini
    Candreva Florenzi Verratti Marchisio De Sciglio/Darmian
    Dybala Icardi

    Poi si continua a sentire che all'Italia manca la qualità, beh grazie mille.
    Premesso che gli oriundi fanno parte della storia calcistica dell'Italia, vedasi i vari Motta Jorginho e con qualche senso logico in meno Eder-a.
    Siamo sfigatissimi da sempre.
    Non ho capito cosa intendi per giocare ' il torneo calcistico meno seguito tra tutte le competizioni calcistiche possibili'.
    Ti riferisci forse alla coppa america? Vabbè, capirai che la scelta di giocare con una nazionale anzichè un'altra è una scelta comunque personale e da rispettare ma di certo non si può far una scelta simile mettendo come paragone la coppa america all'europeo. Credo il sogno di icardi o dybala sia indossare la maglia della nazionale e rappresentare un paese al mondiale, la competizione calcistica per eccellenza. Ovviamente sarei stato ben felice di avere in nazionale un duo d'attacco simile. Il problema che tu sollevi è molto importante ma non riguarda solo i calciatori da te citati ma parte da più lontano. Quanti stranieri ci sono che crescono nei settori giovanili italiani e sono 'praticamente' italiani e quindi potenzialmente naturalizzabili?
    Dovremmo prendere esempio dalla germania in tal senso che, anche con questo espediente, è uscita dalla sua crisi calcistica più grande post mondiale '98.
    Con klose e compagnia addirittura arrivò in finale del mondiale seguente bruciando i tempi rispetto una rinascita calcistica che ora la vede all'avanguardia.
    Ora passiamo alle cose formali...

  9. #338
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Parlavo delle Olimpiadi, l'evento meno interessante di tutta la competizione.
    Tutto qui comunque.
    L'europeo è la competizione calcistica più importante del mondo, spero ne siate consci.

Pagina 34 di 34 PrimaPrima ... 24323334

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.