Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 10 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 91

  1. #41
    pizzamafiaberlusconi
    Ospite
    mah..che dire..
    Sembra un gioco allo sfinimento.Come scrissi poco tempo fa,mi sembra che il piano di Bee fosse questo fin dall'inizio, ovvero portare la trattativa ad un punto inoltrato per concentrare tutto il tempo su di lui,prendere il pallino della trattativa e far sì che berlusconi abbassi notevolmente le pretese.
    Mi sembra il piano più logico e non mi stupirei fosse concordato dalle serpi dei figli di berlusconi esasperati dalle continue perdite.D'altronde lo sanno benissimo in fininvest che 1 MLD non te lo da nessuno,quindi o accetti Bee o finirà prima Beautiful prima di riuscire a venderlo a quelle cifre.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #42
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,311
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta Carlo Festa, filtra grande scetticismo sulla nuova offerta di Mr Bee. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, è questo ciò che trapela da fonti finanziarie, dopo la due giorni di trattative del broker thailandese prima con Berlusconi e poi con Fininvest.
    Diciamolo chiaramente: anche senza avere degli insider di primissima mano si capisce al volo quali sono gli elementi di scetticismo della proposta, che ormai da un anno si è trasformata in una vera e propria telenovela finanziaria.
    1) Mancanza di garanzie reali sul fatto che i soldi ci siano (i 480M su cui Fininvest non transige), 2) investitori che hanno manifestato solo un generico interesse, oltre al fatto che dopo un anno di questi investitori si conosce poco o nulla: forse il Citic Trust, forse un misterioso fondo indonesiano. Se il Milan fosse stata un’azienda quotata in Borsa, la Consob avrebbe chiesto ragguagli da tempo... Ma il Milan resta un’azienda familiare e quindi potrebbe andare avanti con questo tira e molla per un altro anno.
    Nel frattempo, tanto per rendere un’idea della situazione, oggi nel Cda del non si sarebbe neanche accennato al tema Mr Bee.
    Vi riscrivo ciò che ho scritto ieri: a mio parere queste trattative vanno avanti perchè non c'è una reale alternativa a mr. Bee, per cui i dirigenti rossoneri lo incontrano nella speranza che il tailandese tiri fuori il coniglio dal cilindro (leggasi: gli investitori fessi e spendaccioni) e che quindi paghi il richiesto.

    Io, come tutti voi, sono convinto che il Milan non valga 1 miliardo di euro, però vi faccio un ragionamento, che è il seguente: il Milan è una controllata della famiglia Berlusconi, quindi Fininvest. Ora, a bilancio Fininvest avrà iscritto il Milan ad un certo valore. Se (ma sottolineo se) quel valore è davvero di 1 miliardo di euro, non se ne esce. Per il semplice motivo che se Berlusconi vendesse il Milan ad una cifra inferiore, genererebbe un passivo davvero importante per le casse di Fininvest, con probabili ripercussioni sul titolo di Mediaset in borsa.
    Quindi, in soldoni, se Berlusconi vende il Milan a meno di 1 miliardo di euro per lui sono davvero grossi guai. So che è solo un'ipotesi, ma è qualcosa su cui conviene ragionare.

  4. #43
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Vi riscrivo ciò che ho scritto ieri: a mio parere queste trattative vanno avanti perchè non c'è una reale alternativa a mr. Bee, per cui i dirigenti rossoneri lo incontrano nella speranza che il tailandese tiri fuori il coniglio dal cilindro (leggasi: gli investitori fessi e spendaccioni) e che quindi paghi il richiesto.

    Io, come tutti voi, sono convinto che il Milan non valga 1 miliardo di euro, però vi faccio un ragionamento, che è il seguente: il Milan è una controllata della famiglia Berlusconi, quindi Fininvest. Ora, a bilancio Fininvest avrà iscritto il Milan ad un certo valore. Se (ma sottolineo se) quel valore è davvero di 1 miliardo di euro, non se ne esce. Per il semplice motivo che se Berlusconi vendesse il Milan ad una cifra inferiore, genererebbe un passivo davvero importante per le casse di Fininvest, con probabili ripercussioni sul titolo di Mediaset in borsa.
    Quindi, in soldoni, se Berlusconi vende il Milan a meno di 1 miliardo di euro per lui sono davvero grossi guai. So che è solo un'ipotesi, ma è qualcosa su cui conviene ragionare.
    Il valore del Milan che Fininvest ha iscritto nei suoi bilanci (al 31.12.2014) è di 425,42M. Ben 60M in più rispetto alla valutazione dell'anno prima. Soldi che corrispondono ai versamenti in conto capitale effettuati da Fininvest nel 2013. E chissà che cifra spareranno nel bilancio 2015.

    Ad ogni modo chi compra deve garantire anche i debiti che ammontano a 250M circa. Quindi rimanendo alla valutazione Fininvest del 2014, arriviamo a 700M.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 21-01-2016 alle 10:15
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #44
    Corriere della Sera: l'intesa tra Bee e Berlusconi è ancora molto forte, gli ultimi incontri non sono andati male, ma l'impressione è che ci voglia ancora qualche mese prima di giungere alla conclusione di questa telenovela.

    Gazzetta dello Sport: Bee è tornato in Thailandia molto soddisfatto. Da Fininvest invece trapela molta prudenza accompagnata dalla speranza che questa cena possa aprire ad una nuova stagione nella storia di questa infinita trattativa.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 21-01-2016 alle 10:12
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #45
    pizzamafiaberlusconi
    Ospite
    Che schifo però...nemmeno un comunicato fininvest sui fatti di ieri.
    Sono in alto mare.

  7. #46
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,311
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Il valore del Milan che Fininvest ha iscritto nei suoi bilanci (al 31.12.2014) è di 425,42M. Ben 60M in più rispetto alla valutazione dell'anno prima. Soldi che corrispondono ai versamenti in conto capitale effettuati da Fininvest nel 2013. E chissà che cifra spareranno nel bilancio 2015.

    Ad ogni modo chi compra deve garantire anche i debiti che ammontano a 250M circa. Quindi rimanendo alla valutazione Fininvest del 2014, arriviamo a 700M.
    Grazie, questo dato mi mancava. Quindi, riallacciandomi al mio ragionamento precedente, se il Milan viene venduto per meno di 700 milioni la grande famiglia ci smena, sennò ci guadagna. A mio parere, però, bisogna considerare anche un altro aspetto: grazie al Milan i Berlusconi hanno la possibilità di contare in Lega nel momento in cui vengono assegnati i diritti TV. La famiglia Berlusconi fa l'offerta come Mediaset e Galliani (quindi uno vicino a loro), fa pressione per accettarla o rifiutarla in Lega. E' quindi ovvio che se i Berlusconi non comandassero più il Milan, Mediaset potrebbe essere costretta a sganciare parecchio di più per i diritti TV. E quindi è ovvio che i Berlusconi vogliano tenersi il 51% del Milan, così da poter continuare questo doppio gioco cercando, nel frattempo, di piazzare il pacco ad un costo esorbitante, per guadagnarci due volte.

  8. #47
    pizzamafiaberlusconi
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Il valore del Milan che Fininvest ha iscritto nei suoi bilanci (al 31.12.2014) è di 425,42M. Ben 60M in più rispetto alla valutazione dell'anno prima. Soldi che corrispondono ai versamenti in conto capitale effettuati da Fininvest nel 2013. E chissà che cifra spareranno nel bilancio 2015.

    Ad ogni modo chi compra deve garantire anche i debiti che ammontano a 250M circa. Quindi rimanendo alla valutazione Fininvest del 2014, arriviamo a 700M.
    La ricordavo anche io quella valutazione.Il nodo è quello,da li non se ne esce.

  9. #48
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Grazie, questo dato mi mancava. Quindi, riallacciandomi al mio ragionamento precedente, se il Milan viene venduto per meno di 700 milioni la grande famiglia ci smena, sennò ci guadagna. A mio parere, però, bisogna considerare anche un altro aspetto: grazie al Milan i Berlusconi hanno la possibilità di contare in Lega nel momento in cui vengono assegnati i diritti TV. La famiglia Berlusconi fa l'offerta come Mediaset e Galliani (quindi uno vicino a loro), fa pressione per accettarla o rifiutarla in Lega. E' quindi ovvio che se i Berlusconi non comandassero più il Milan, Mediaset potrebbe essere costretta a sganciare parecchio di più per i diritti TV. E quindi è ovvio che i Berlusconi vogliano tenersi il 51% del Milan, così da poter continuare questo doppio gioco cercando, nel frattempo, di piazzare il pacco ad un costo esorbitante, per guadagnarci due volte.
    Anche questo è vero, ma non credo sia la motivazione principale. Per me Berlusconi vuole semplicemente una bella plusvalenza di 300M. Il premio che ritiene debba incassare per averci portato in cima al mondo ed aver speso nel corso della sua gestione parecchi quattrini che, in parte, vorrebbe riprendersi.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  10. #49
    pizzamafiaberlusconi
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Grazie, questo dato mi mancava. Quindi, riallacciandomi al mio ragionamento precedente, se il Milan viene venduto per meno di 700 milioni la grande famiglia ci smena, sennò ci guadagna. A mio parere, però, bisogna considerare anche un altro aspetto: grazie al Milan i Berlusconi hanno la possibilità di contare in Lega nel momento in cui vengono assegnati i diritti TV. La famiglia Berlusconi fa l'offerta come Mediaset e Galliani (quindi uno vicino a loro), fa pressione per accettarla o rifiutarla in Lega. E' quindi ovvio che se i Berlusconi non comandassero più il Milan, Mediaset potrebbe essere costretta a sganciare parecchio di più per i diritti TV. E quindi è ovvio che i Berlusconi vogliano tenersi il 51% del Milan, così da poter continuare questo doppio gioco cercando, nel frattempo, di piazzare il pacco ad un costo esorbitante, per guadagnarci due volte.
    Invece questa ipotesi non mi convince. Credo che Mediaset conta in lega perchè c è galliani non perchè ha il Milan.
    Nel senso che il milan si vende da se,non cè bisogno di possederlo.

  11. #50
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,130
    L'unica cosa certa è che Berlusca cercherà di spolpare la carogna il più possibile. Le iene (o i caimani) non sanno fare altro.

Pagina 5 di 10 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.