Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

  1. #1

    Bee-Berlusconi: incontro il 15 settembre.Da CITIC ok alla quotazione

    Come riporta Calcio&Finanza, nella edizione odierna del Sole24Ore, in un piccolo trafiletto in fondo pagina, il giornalista Carlo Festa riporta che nei giorni scorsi il board della banca Citic si è riunito ed ha approvato il progetto di quotazione in borsa, ad Hong Kong, della squadra rossonera.
    A detta del giornale economico, quindi, malgrado le diverse incognite il progetto va avanti spedito.

    Lo stesso Festa sul suo blog afferma di aver saputo che nella giornata di martedì 15 settembre Berlusconi incontrerà Bee per una visita di cortesia. L'impressione è che qualche progresso ci sia effettivamente stato ma i dubbi da sciogliere sono ancora molti. I 480M che Bee dovrebbe versare nelle casse di Finivest sono in parte finanziati da investitori e in parte a debito. Tra gli addetti ai lavori ci sarebbe più di un dubbio su questi investitori (es. La famiglia reale thailandese) ma Bee avrebbe confidato di riuscire ad ottenere l'appoggio di qualcuno di questi.
    Sul lato debitorio, invece, come detto ci sarebbe il coinvolgimento della Citic che però ancora non ha deliberato il finanziamento.

    In definitiva, l'operazione pare proseguire anche se qualcuno è convinto che alla fine Bee riuscirà ad ottenere una cifra inferiore rispetto ai 480M sui quali ci si è accordati.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Sto Carlo Festa va dove vuole, come il vento....

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,070
    ogni giorno ne dicono una diversa. Ho l'impressione che le stiano sparando a caso il più possibile.... e poi che vuol dire che la Citic approva il progetto ma poi non finanzia?

  5. #4
    la cosa bella di tutti questi opinionisti è che un giorno si e l'altro pure,dicono che gli investitori prima ci sono,poi non ci sono..ma vorrei chiedere a tutti questi giornalisti che la sanno lunga,se sanno i nomi di chi c'è dietro questi soldi?!..semplicemente no..e allora come fanno a dire se ci sono i soldi, o non ci sono i soldi..se non sanno nemmeno i nomi di chi sta dentro la cordata??? ( e probabilmente non li conosceremo mai,se non attraverso il nome di una società di comodo,visto che probabilmente saranno soldi provenienti da paradisi fiscali orientali )

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta Calcio&Finanza, nella edizione odierna del Sole24Ore, in un piccolo trafiletto in fondo pagina, il giornalista Carlo Festa riporta che nei giorni scorsi il board della banca Citic si è riunito ed ha approvato il progetto di quotazione in borsa, ad Hong Kong, della squadra rossonera.
    A detta del giornale economico, quindi, malgrado le diverse incognite il progetto va avanti spedito.

    Lo stesso Festa sul suo blog afferma di aver saputo che nella giornata di martedì 15 settembre Berlusconi incontrerà Bee per una visita di cortesia. L'impressione è che qualche progresso ci sia effettivamente stato ma i dubbi da sciogliere sono ancora molti. I 480M che Bee dovrebbe versare nelle casse di Finivest sono in parte finanziati da investitori e in parte a debito. Tra gli addetti ai lavori ci sarebbe più di un dubbio su questi investitori (es. La famiglia reale thailandese) ma Bee avrebbe confidato di riuscire ad ottenere l'appoggio di qualcuno di questi.
    Sul lato debitorio, invece, come detto ci sarebbe il coinvolgimento della Citic che però ancora non ha deliberato il finanziamento.

    In definitiva, l'operazione pare proseguire anche se qualcuno è convinto che alla fine Bee riuscirà ad ottenere una cifra inferiore rispetto ai 480M sui quali ci si è accordati.
    Mi sembra chiaro che la parte equity (investitori) e la parte a debito siano strettamente collegate, nel senso che le banche fornirebbero l'appoggio finanziario necessario solo contro garanzie degli stessi investitori.
    In assenza di questi o delle relative fidejussioni, l'operazione si potrebbe fare per una cifra inferiore, cui potrebbe corrispondere una quota azionaria inferiore, ma un minore introito per Fininvest.
    In alternativa, rimanendo ferma la cessione del 48% contro un introito inferiore, la valutazione del Milan verrebbe ridimensionata, ipotesi, imho, improbabile per motivi di immagine ma anche per i conseguenti riflessi sul successivo mercato azionario.
    Oppure l'operazione potrebbe semplicemente saltare.
    A mio parere il tutto slitterà fino a che non saranno risultati vani tutti i tentativi di Bee per trovare altri investitori.
    Il tempo non manca, almeno fino al mercato di Gennaio...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.