Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

  1. #1
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783

    Basta nascondersi, l'anno prossimo bisogna provarci sul serio!

    La partita di ieri sera ha creato grandissima amarezza e delusione, inutile negarlo, ma adesso occorre anche fare un'analisi a mente lucida. L'1 settembre del 2015, dopo un mercato per molti (sottoscritto compreso) tragicomico, avreste mai pensato che questa squadra potesse riuscire ad eliminare il Bayern o quasi? Francamente (e giustamente direi) credo di no. Nonostante ciò queste due partite hanno dimostrato che il gap con i giganti, pur essendoci ancora in modo evidente, non è mai stato così corto, in parole povere non siano mai stati così vicini come oggi negli ultimi anni.
    E adesso siamo ad un bivio: dare l'accelerata decisiva o, come al solito, accontentarsi e cullarsi sugli allori? Io spero che la dirigenza apra gli occhi e si convinca finalmente a fare qualche investimento importante senza usare il suo solito braccino corto. Perché parliamoci chiaro: il campionato ormai ci sta davvero troppo troppo stretto, ogni anno che passa. Magari lo perdiamo pure quest'anno eh, ma sarebbe davvero un dramma? Lo chiedo a gli juventini del forum, dopo averne vinti 4 di fila, davvero cadreste in depressione per non riuscire a vincerlo un anno? A me sinceramente no. Ed è per questo che la società non ha più scuse e deve cominciare a puntare maggiormente alla coppa, facendo degli investimenti importanti. Anche perché anche quelli fatti quest'estate alla fine hanno ripagato (incredibile vero?) e basta pensare che i circa 66 milioni spesi per Dybala e Alex Sandro ti hanno portato due giocatori di livello assoluto. Se spendi vinci, investire paga sempre se fai le scelte giuste. L'anno prossimo quindi bisogna provarci seriamente e dare ad Allegri una rosa che a settembre sia già pronta e rodata e non costruita a caso e che ha bisogno di trovare la quadra (anche perché così il girone lo vinci e il Bayern lo trovi più avanti e non agli ottavi).
    Se potessi (so che oggettivamente questo post Agnelli o Marotta non leggeranno mai) lancerei questo appello alla società: ci siamo quasi, manca ancora un piccolo sforzo, non fermiamoci sul più bello. Perché per mangiare al ristorante da 100 euro non servono 10000 euro, ma te ne possono bastare 50-70 se li spendi bene.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,323
    Capisco il tuo discorso, ma a mio parere il problema juventino con le coppe non è legato tanto ad un discorso di soldi spesi, ma di mentalità.
    Il Milan, sapendo di avere alcuni giocatori malmessi, li avrebbe risparmiati in campionato, preservandoli per la coppa. A Torino non funziona così, sono sempre più convinto del fatto che determinati input, che puntano più alla vittoria in campo nazionale che in campo europeo partano dalla dirigenza.
    Ti faccio un esempio: stagione 2013/2014, Juventus con diversi punti di vantaggio sulla Roma, e in corsa per arrivare alla quota di 100 punti in campionato e, nel contempo, in semifinale di coppa UEFA (che non è la Champions, ma comunque se la vinci è una soddisfazione) contro il Benfica.
    Conte cosa fa? Titolari in campionato e riserve in coppa, con ovvia eliminazione. Per me l'input è arrivato dall'alto, tu cosa ne pensi?

  4. #3
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Capisco il tuo discorso, ma a mio parere il problema juventino con le coppe non è legato tanto ad un discorso di soldi spesi, ma di mentalità.
    Il Milan, sapendo di avere alcuni giocatori malmessi, li avrebbe risparmiati in campionato, preservandoli per la coppa. A Torino non funziona così, sono sempre più convinto del fatto che determinati input, che puntano più alla vittoria in campo nazionale che in campo europeo partano dalla dirigenza.
    Ti faccio un esempio: stagione 2013/2014, Juventus con diversi punti di vantaggio sulla Roma, e in corsa per arrivare alla quota di 100 punti in campionato e, nel contempo, in semifinale di coppa UEFA (che non è la Champions, ma comunque se la vinci è una soddisfazione) contro il Benfica.
    Conte cosa fa? Titolari in campionato e riserve in coppa, con ovvia eliminazione. Per me l'input è arrivato dall'alto, tu cosa ne pensi?
    Infatti il piccolo sforzo che chiedo alla società non riguarda solo scucire denari dal portafogli, ma anche mettere la coppa al centro delle priorità. Non si può pensare di andare il più avanti possibile in coppa e pretendere lo scudo sicuro, siamo seri. Persino voi, nell'epoca d'oro di Sacchi e Capello la doppietta Scudetto-Champions l'avete centrata praticamente all'ultimo tentativo.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,130
    Ieri la differenza l'ha fatta chi sta in panchina.
    Spesso si dice che l'allenatore conti poco o niente, ma in queste partite è fondamentale.

    Un tuo collega ha parlato del cambio di Morata ma l'errore più grande è stato quello di lasciare uno sfinito Alex Sandro in balia di Costa e Coman mentre Evra continuava a fare il centrale ed Asamoah a starsene in panca.

    Si è fatto schiacciare e non è stato in grado di ringalluzzire i suoi nè tantomeno di fare del sano catenaccio anni 70.
    Davvero un peccato, soprattutto in virtù della sciagurata idea di Svendere Coman e Vidal al Bayern, alla fine i nodi vengono al pettine.

  6. #5
    marionep
    Ospite
    Una domanda senza astio, juventino. Perchè da ieri sera scassate i marroni sostenendo che il gol regolare annullato a Morata vi avrebbe portati sul 3-0? Essendo l'episodio avvenuto sull'1-0, vi è evidentemente sconosciuto il concetto di continuum spazio temporale. Fosse il gol stato assegnato, non sarebbe mai arrivato il gol di Cuadrado nella sequenza di eventi in cui è avvenuto in effetti. Magari il Bayern avrebbe segnato quattro gol prima dell'intervallo, nessuno può escluderlo a livello teorico.
    E' anche sbagliato dire che l'annullamento del gol è risultato ininfluente, visto che il gol del 2-0 è comunque arrivato solo pochi minuti dopo - ma è comunque un concetto molto più accettabile.

    Dico questo perchè sento ancora alcuni cialtroni "opinionisti" della vostra parrocchia sostenere che il gol annullato a Muntari sull'1-0 nel 2012 equivarrebbe al gol non concesso a Matri per fuorigioco un paio di minuti prima dell'effettivo 1-1. Quindi, il gol dell'ipotetico 2-0 equivarrebbe a quello dell'ipotetico 1-1 avvenuto settanta minuti dopo.

    Tornate a scuola.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    La società è già d'accordo con te, in realtà. L'unico intoppo tra ciò che chiedi tu e ciò che hanno intenzione di fare è proprio quel "piccolo sforzo", perché in verità non c'è alcun piccolo sforzo da fare, piuttosto c'è un progetto da seguire, che avete avviato anni fa e che state seguendo tutt'oggi. Il progetto è quello dello stadio di proprietà e del controllo pressoché totale dei migliori giovani italiani, cosa che vi dovrebbe portare ad essere il Bayern Monaco di Italia, non solo qualitativamente, perché lo siete già, ma anche economicamente.
    Dovete solo pazientare, intanto vi togliete le vostre piccole soddisfazioni come la finale di Champions o un ottavo di questa portata contro il Bayern; certo, preferireste eliminarle Bayern e Barcellona piuttosto che farci soltanto bella figura ma li avete visti? Sono ad un livello troppo più alto, nonostante ieri li abbiate praticamente piallati per 45 minuti.
    Io vorrei fare un po' di critica alla serata di ieri, invece che soli elogi, perché ne va della vostra crescita: voi siete davvero soddisfatti di quello che avete visto? Voglio dire: la Juventus ha giocato di contropiede, oltre ad essere stata fortunata a trovare un Bayern troppo sicuro di sé ed "emozionato", per riprendere le parole di Guardiola, pertanto vi chiedo se voi siate soddisfatti di essere andati avanti di contropiede. La risposta ovviamente è sì e sono d'accordo con voi, perché ad oggi il gap tecnico è quello che è, ma il vostro obiettivo non dev'essere andare a fare i catenacciari contro le più forti ma andare a giocare a viso aperto contro le più forti, no? È un discorso generale, non è relativo alla partita di ieri: voi preferireste essere sempre dei catanacciari(bada, non lo dico con accezione negativa) o dei produttori di gioco che vanno a giocarsela a viso aperto con Barcellona e Bayern? Penso la seconda, almeno in linea generale, e credo che anche il progetto della società sia questo, solo che ci vorrà del tempo, perché dovrete raggiungere la potenza economica del Bayern e del Barça, se non totalmente almeno in parte, e per fare ciò dovete proseguire nel vostro progetto.
    Io non credo che servano piccoli sforzi, perché non sarà uno sforzo a rendervi come Bayern e Barcellona, ma sarà soltanto una rifondazione strutturale, attraverso la trasformazione delle strutture sportive ed economiche della società, a rendervi ai livelli di Bayern Monaco o Barcellona.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da marionep Visualizza Messaggio
    Una domanda senza astio, juventino. Perchè da ieri sera scassate i marroni sostenendo che il gol regolare annullato a Morata vi avrebbe portati sul 3-0? Essendo l'episodio avvenuto sull'1-0, vi è evidentemente sconosciuto il concetto di continuum spazio temporale. Fosse il gol stato assegnato, non sarebbe mai arrivato il gol di Cuadrado nella sequenza di eventi in cui è avvenuto in effetti. Magari il Bayern avrebbe segnato quattro gol prima dell'intervallo, nessuno può escluderlo a livello teorico.
    E' anche sbagliato dire che l'annullamento del gol è risultato ininfluente, visto che il gol del 2-0 è comunque arrivato solo pochi minuti dopo - ma è comunque un concetto molto più accettabile.

    Dico questo perchè sento ancora alcuni cialtroni "opinionisti" della vostra parrocchia sostenere che il gol annullato a Muntari sull'1-0 nel 2012 equivarrebbe al gol non concesso a Matri per fuorigioco un paio di minuti prima dell'effettivo 1-1. Quindi, il gol dell'ipotetico 2-0 equivarrebbe a quello dell'ipotetico 1-1 avvenuto settanta minuti dopo.

    Tornate a scuola.
    Potevamo stare 3-0 non tanto per quello, ma per le occasioni che Cuadrado e Morata hanno avuto sul finire del primo tempo e ad inizio secondo. Poi se in giro ci sono tanti cialtroni che vanno sostenendo altre cose io non posso farci nulla, in Italia ognuno è libero di dire quel che vuole. Io personalmente sono sempre stato abituato a vedere le cose in maniera oggettiva.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  9. #8
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    L'anno prossimo andrà peggio, l'anno buono era il 2015 quando avevate sculato fino alle semifinali.

    Il 2016-17 segnerà la fine del ciclo: Barzagli, Chiellini, Buffon ed Evra avranno già una certa età, e se non si lancia Rugani, che comunque in CL ha zero esperienza, non credo che la difesa possa reggere fino ad una ipotetica finale.

    Il centrocampo probabilmente sarà orfano di Pogba, che dovrà essere sostituito degnamente, mentre Khedira e Marchisio non danno sufficienti garanzie fisiche.

    Attacco: Se parte Morata l'unico che ha davvero mostrato di avere un pedigree da CL, credo che sarà dura per Dybala tirare da solo la carretta sia in CL che in campionato.

    No non credo assolutamente che questa Juve possa ambire a vincere la CL, ci sono troppi settori da rinnovare.

    E non ce lo vedo Marotta spendere 150-200 mln in una unica campagna acquisti nemmeno se riuscisse a vendere Pogba per una cifra folle.

  10. #9
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,323
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Infatti il piccolo sforzo che chiedo alla società non riguarda solo scucire denari dal portafogli, ma anche mettere la coppa al centro delle priorità. Non si può pensare di andare il più avanti possibile in coppa e pretendere lo scudo sicuro, siamo seri. Persino voi, nell'epoca d'oro di Sacchi e Capello la doppietta Scudetto-Champions l'avete centrata praticamente all'ultimo tentativo.
    Infatti, di base penso che il problema sia quello. Perchè la società è sana ed ha un bilancio capace di farla competere tra le prime in Europa, ha il controllo dei migliori giovani in Italia e si muove bene sul mercato estero però...
    ...però a maggio, quando avrete vinto lo scudetto (e molto probabilmente la coppa Italia) a Torino si festeggerà e si penserà che , si, dai, qualcosa noi quest'anno l'abbiamo vinto, mentre gli altri stanno a "zeru tituli".
    Ecco, io penso che diversi tifosi juventini (non so quanti) baratterebbero volentieri scudetto e coppa Italia per vivere il sogno Champions, i dirigenti no.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    La società è già d'accordo con te, in realtà. L'unico intoppo tra ciò che chiedi tu e ciò che hanno intenzione di fare è proprio quel "piccolo sforzo", perché in verità non c'è alcun piccolo sforzo da fare, piuttosto c'è un progetto da seguire, che avete avviato anni fa e che state seguendo tutt'oggi. Il progetto è quello dello stadio di proprietà e del controllo pressoché totale dei migliori giovani italiani, cosa che vi dovrebbe portare ad essere il Bayern Monaco di Italia, non solo qualitativamente, perché lo siete già, ma anche economicamente.
    Dovete solo pazientare, intanto vi togliete le vostre piccole soddisfazioni come la finale di Champions o un ottavo di questa portata contro il Bayern; certo, preferireste eliminarle Bayern e Barcellona piuttosto che farci soltanto bella figura ma li avete visti? Sono ad un livello troppo più alto, nonostante ieri li abbiate praticamente piallati per 45 minuti.
    Io vorrei fare un po' di critica alla serata di ieri, invece che soli elogi, perché ne va della vostra crescita: voi siete davvero soddisfatti di quello che avete visto? Voglio dire: la Juventus ha giocato di contropiede, oltre ad essere stata fortunata a trovare un Bayern troppo sicuro di sé ed "emozionato", per riprendere le parole di Guardiola, pertanto vi chiedo se voi siate soddisfatti di essere andati avanti di contropiede. La risposta ovviamente è sì e sono d'accordo con voi, perché ad oggi il gap tecnico è quello che è, ma il vostro obiettivo non dev'essere andare a fare i catenacciari contro le più forti ma andare a giocare a viso aperto contro le più forti, no? È un discorso generale, non è relativo alla partita di ieri: voi preferireste essere sempre dei catanacciari(bada, non lo dico con accezione negativa) o dei produttori di gioco che vanno a giocarsela a viso aperto con Barcellona e Bayern? Penso la seconda, almeno in linea generale, e credo che anche il progetto della società sia questo, solo che ci vorrà del tempo, perché dovrete raggiungere la potenza economica del Bayern e del Barça, se non totalmente almeno in parte, e per fare ciò dovete proseguire nel vostro progetto.
    Io non credo che servano piccoli sforzi, perché non sarà uno sforzo a rendervi come Bayern e Barcellona, ma sarà soltanto una rifondazione strutturale, attraverso la trasformazione delle strutture sportive ed economiche della società, a rendervi ai livelli di Bayern Monaco o Barcellona.
    E' chiaro che il progetto esiste e va avanti, ma sono altrettanto sicuro che possiamo già avvicinarci di più facendo qualche sforzo. Ma bada, io con sforzi non pretendo che la società cacci fuori 200-300 milioni alla Real Madrid, ma già fare mercato in maniera oculata e consegnare all'allenatore la squadra al completo per la metà di Agosto non sarebbe male. Lo ripeto ancora: avresti mai pensato, il 1 Settembre dell'anno scorso, dopo la sconfitta con la Roma, che questa squadra avrebbe potuto far vedere i sorci verdi pure al Bayern? Francamente (e comprensibilmente aggiungerei) no, e sai perché? Perché la verità dice che l'ultima sessione di mercato è stata comunque molto fantozziana e non saranno di certo gli ottimi risultati ottenuti finora a farmela dimenticare. Per non citare il solito discorso Draxler, stavolta mi soffermerò su Cuadrado, uno dei perni di questa squadra. Ricordi come, e quando è arrivato? Alla fine del mercato, in prestito, così, a caso, perché "era un occasione di mercato" (testuali parole di Marotta). Qui dobbiamo fare il piccolo sforzo, smetterla di ragionare a fare il mercato basato sulle "occasioni", avere idee chiare.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.