Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 55

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,736
    Citazione Originariamente Scritto da Konrad Visualizza Messaggio
    Se il Milan deve ripartire (e DEVE ripartire) si DEVE passare a mio avviso obbligatoriamente attraverso due strade contemporanee:
    1) una di breve periodo, che ti deve dare spinta DA SUBITO per tornare ai livelli che competono alla società. E allora ben vengano gli acquisti di Ibra, Giroud, Witsel, Imbula, Hummels (ci credo davvero poco) e gente di quel livello.
    2) una in prospettiva. Identifichi dei giocatori che possono fare al caso tuo, magari non subito, li acquisti e li gestisci al meglio per fargli fare il giusto percorso di crescita (Zaza e Berardi docet).

    Devi essere bravo a piazzare i "colpi" della prima opzione, ma ancor più bravo a scandagliare il mercato dei c.d. "prospetti" e a farli crescere per bene, salvo poi riportarli a casa in un telaio rodato.

    Nella nostra difesa che fu, un Nava poteva starci solo perchè ci si muoveva a memoria. Nella Juve di oggi funziona così: chi entra sa che il gioco è quello e gli interpreti sono di alto livello. Ed è più facile...invece di tritare i Saponara perchè poi il Milan non funziona.
    Bravo Konrad. Per fare questo, tuttavia, occorre colmare il vuoto lasciato da Braida e ripristinare il ruolo di direttore sportivo. Il responsabile dello scouting, che individua in giro per il mondo i giocatori, validi anche in prospettiva, che Galliani contratta. È il rilievo principale che mi sento di fare a Galliani ora, errori sugli ultimi affari a parte. Pensare di fare da solo, a 71 anni, quello che condivideva con Braida venti-trenta anni fa, ovvero costruire una squadra che sia minimamente degna delle aspettative di un club come il Milan, è del tutto velleitario.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Ma come è possibile passare da certi nomi a questi? E' davvero inconcepibile.
    E' inconcebile invece la scusa di avere altre trattative. Se ci stai parlando, STAI facendo una trattativa. Se ti interessa lo prendi e basta. Che cosa devi aspettare. Forse i soldi. Ecco.

  4. #33
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,618
    Citazione Originariamente Scritto da neversayconte Visualizza Messaggio
    Stavo guardando una statistica sulle presenze/gol dei centrocampisti dell'Italia under 21.
    baselli è quello che ha giocato meno (9 partite) e segnato zero reti pur essendo tra i più vecchi (23 anni). meglio di lui: battocchio (Virtus Entella 16/2 reti), Cataldi (Lazio 4/1 rete), Crisetig (Cagliari 14/2 reti), Sturaro (Juve 5/1 rete), Viviani (Latina 15/2 reti)
    no ma tranquillo è un ottimo prospetto... 23 anni e fa la riserva di cigarini. l'altro mezza stagione buona a quasi 25 anni e vale 20mln. Speriamo che qualcuno ceda a Galliani qualche neurone.

  5. #34
    Citazione Originariamente Scritto da Konrad Visualizza Messaggio
    Se il Milan deve ripartire (e DEVE ripartire) si DEVE passare a mio avviso obbligatoriamente attraverso due strade contemporanee:
    1) una di breve periodo, che ti deve dare spinta DA SUBITO per tornare ai livelli che competono alla società. E allora ben vengano gli acquisti di Ibra, Giroud, Witsel, Imbula, Hummels (ci credo davvero poco) e gente di quel livello.
    2) una in prospettiva. Identifichi dei giocatori che possono fare al caso tuo, magari non subito, li acquisti e li gestisci al meglio per fargli fare il giusto percorso di crescita (Zaza e Berardi docet).

    Devi essere bravo a piazzare i "colpi" della prima opzione, ma ancor più bravo a scandagliare il mercato dei c.d. "prospetti" e a farli crescere per bene, salvo poi riportarli a casa in un telaio rodato.

    Nella nostra difesa che fu, un Nava poteva starci solo perchè ci si muoveva a memoria. Nella Juve di oggi funziona così: chi entra sa che il gioco è quello e gli interpreti sono di alto livello. Ed è più facile...invece di tritare i Saponara perchè poi il Milan non funziona.
    Nava diciamo che non ci stava nemmeno allora, era proprio scarso. Ma gli altri 3 erano irripetibilmente mostruosi

    Comunque concordo con il discorso che fai. Ed è una delle cose che più rimprovero a Galliani. Perchè quando c'erano i soldi e vincevamo, il suo obiettivo doveva essere proprio il secondo. Con una squadra di fenomeni, doveva prendere scovare e prendere dei giocatori di prospettiva nei ruoli chiave in maniera costante negli anni. Ad esempio i Thuram e i Cannavaro, invece di andare al Parma, dovevano essere presi da noi subito, e fatti maturare dietro Baresi, Costacurta e Galli. Idem per i Buffon, che doveva essere acquistato subito nei primi anni. Senza poi strapagarli dopo. Invece non ha fatto assolutamente nulla, muovendosi dietro la solita giustificazione "apposto così" o prendendo solo gli Stam, Muntari della situazione. L'ultimo in ordine è Pogba non preso perchè doveva spendere 2 mln di euro. A centrocampo per anni non abbiamo cercato sostituti di Pirlo, Seedorf e Gattuso. E infatti abbiamo finito per avere i Muntari e gli Essien. La juventus sta creando una condizione di superiorità che sarà molto difficile da scalfire se non succede nulla, perchè oltre ad avere la squadra forte, sta prendendo moltissimi prospetti nei ruoli chiave. Che se inseriti in un contesto che va al 100% potranno maturare e migliorare anche loro. Alla peggio, qualcuno verrà rivenduto o inserito in trattative per altri giocatori importanti e/o prospetti.

  6. #35
    Una società seria se davvero vuole Baselli va a bergamo e in 2 ore lo porta a casa, qua invece ne parlano da 6 mesi

  7. #36
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,618
    Citazione Originariamente Scritto da angelo_o_diavolo Visualizza Messaggio
    Una società seria se davvero vuole Baselli va a bergamo e in 2 ore lo porta a casa, qua invece ne parlano da 6 mesi
    una società seria neanche lo prende in considerazione.

  8. #37
    Member L'avatar di Konrad
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,583
    In effetti il Milan deve cambiare registro anche (se non soprattutto) dal punto di vista della direzione tecnica complessiva. Con il solo Galliani vivacchi se hai tanti soldi, ma nei periodi di fiumi in secca non hai costruito nulla e ti puoi solo "puntellare" con i parametri 0 o al più le botte di fortuna (alla Bonaventura), ma di solito prendi solo grosse scornate portandoti in dote "pacchi" che non rivenderai mai.

    E poi...finalmente ci sarà qualcuno che riesce a VENDERE davvero i nostri...almeno quei pochi che hanno mercato?

    Chiusura per il "povero" Braida...che uscito dal Milan non è che è andato al Chievo...ma al Barcellona. Probabilmente loro, che sono sempre stati attenti al discorso "cantera", hanno visto chi si portavano a casa.

  9. #38
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il Milan continua a lavorare per acquistare un centrocampista. I nomi, al momento, sono quelli conosciuti. Bertolacci, per il quale a breve potrebbe essere presentata un'offerta ( Bertolacci: il Milan preme e incontra l'agente ), il belga Witsel e l'atalantino Baselli che non è mai passato di moda.
    Son convinto che arriverà e mi va pure bene perché in prospettiva è buono. Resta il fatto che come titolare è improponibile.

  10. #39
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    L'agente di Baselli intervistato da Radio Kiss Kiss ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:"L'Atalanta e il Milan hanno un grande rispetto i contatti continuano,c'è un accordo per valutare il suo futuro e vedere se ha lo spazio per giocare".
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  11. #40
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da MaggieCloun Visualizza Messaggio
    L'agente di Baselli intervistato da Radio Kiss Kiss ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:"L'Atalanta e il Milan hanno un grande rispetto i contatti continuano,c'è un accordo per valutare il suo futuro e vedere se ha lo spazio per giocare".
    Io lo prenderei ma lo darei subito in prestito secco, a me piace come talento ha deve giocare.
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.