Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

  1. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,728
    Per me non e un trequartista ma molto meno è una punta, quindi anche io lo farei giocare dietro a Bacca e Luiz

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,672
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Il titolo dice già tutto. Chiaramente parlo a livello tecnico/tattico. Secondo me nessun allenatore è mai riuscito a comprendere il vero ruolo di Mario. Il suo ruolo è il Trequartista, atipico, tutto quello che volete, ma trequartista. Al limite forzandolo un po' puo' fare la seconda punta, ma è comunque fuori ruolo.
    Perché dico questo?
    Non ha i movimenti della punta, non li imparerà mai e non sarà mai una vera punta. Perché penso che sia un trequartista?
    Ama uscire dall'area per prendere palla, ha un tiro da fuori fenomenale, è bravissimo a far passaggi, ha buona visione di gioco e una buonissima tecnica. Secondo me è questo il suo ruolo. Se reggerà mentalmente (niente Balotellate etc) farà il definitivo salto di qualità proprio in questo ruolo. Uno come lui da trequartista manderebbe completamente in bambola le difese avversarie. Soprattutto giocando con due punte come L. Adriano e Bacca. Non lo marchi? Puo' tirare e far gol. Lo raddoppi? Puo' fare il passaggio filtrante per l'attaccante e via.

    Chiaramente io parlo di un ipotetico Balotelli con la testa a posto. Anche se fosse un tipo serio come Maldini lo farei giocare comunque da trequartista per le qualità che ha.
    Post perfetto. Il grande problema di Balotelli nei anni passati e proprio stato che si voleva giocare con lui come unica punta, un concetto impossibile da realizzare.

    Per quanto mi resulta @Renegade non la vede minimamente come noi.

    In seguito un mio post del 03-10-2014 in un forum inglese:
    Balotelli's reputation is mostly built on some things he has shown as a young player, his wonderstrikes and his media presence. If you look at his performances in the last few years, there isn't much hope.

    The problem with Balotelli is that the player he wants to be is, is not the player he should be. Physically he's a beast, very strong and also fast, though he seldom bothers to run at all. In theory he would be the perfect number 9 physically, unfortunately that is not who he wants to be, he wants to be in the center of play, drop deep and unleash his best feature: his strikes from outside the box. He also lacks the postioninal sense, runs and willingness to go for a ball that is needed from a finisher. Many coaches have tried to make him understand that he has to play in the box and move around there, he either doesn't understand it or can't be bothered to do so. He has been used as CF by Italy, Liverpool and Milan and all three teams have suffered from his dropping deep as there obviously will be no-one in the box to A) keep the defenders bussy B) create room for the midfield and C) Help out his team-mates with runs. His aerial play is also attrocious, he often goes for the defender instead of the ball, not anticipating where it might end up, and if by chance it ends on his head he will often miss.

    Another problem with him is that he will always take the fall when being touched. Don't get me wrong, refs are often way too permissive when opposition players go hard on him just to wind him up, but even when there is a slight touch(especially in the box) Balotelli will always fall and seek a freekick or penalty, he will never continue and try to create an actual chance, this can become very irritating after a while. During his Milan time there have been plenty of times where he went down, the ref laughed it off and we lost a great potential goal scoring opportunity. His reputation as a diver doesn't help.
    When things don't go his way, he will oftenthrow a tantrum, insult the ref, insult his team-mates and try to 'press' opposition players which usually ends up with him getting booked.

    From a technical and physical point of view Balotelli has been given all the tools needed to follow in Zatan's footsteps, but he lacks both the Swede's intelligence on the pitch and his incredible drive and will. These are the things that have lead to Balotelli practically stagnating in the last few years. There are always short honeymoon periods and wonderstrikes here and there, but his general level of performance declines rapidly. From what I understood first signs of this are already apparent at Liverpool. I actually expected him to do well with them at the start, mostly because his team-mates aren't as crappy as the Milan midfield which means that he should get some decent service. Apparently I've been wrong so far.

    I understand why people always go on about Balotelli being a potential worldclass player, but as long as the way he wants to play and his actual talents don't match-up he will never reach that level, his performances will quickly become annoying, frustration in him, the fans and the team will grow and the ever-repeating cycle starts over again. From what I have seen so far, Liverpool fans have yet to really see his bad side, but the facade has already started to crack, we'll see how long he manages to hold it together this time. If Balotelli had the physique of a say Reus, he could probably play more like he wants to, but he is seen as a CF and that really isn't who he is or wants to be.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  4. #13
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Il titolo dice già tutto. Chiaramente parlo a livello tecnico/tattico. Secondo me nessun allenatore è mai riuscito a comprendere il vero ruolo di Mario. Il suo ruolo è il Trequartista, atipico, tutto quello che volete, ma trequartista. Al limite forzandolo un po' puo' fare la seconda punta, ma è comunque fuori ruolo.
    Perché dico questo?
    Non ha i movimenti della punta, non li imparerà mai e non sarà mai una vera punta. Perché penso che sia un trequartista?
    Ama uscire dall'area per prendere palla, ha un tiro da fuori fenomenale, è bravissimo a far passaggi, ha buona visione di gioco e una buonissima tecnica. Secondo me è questo il suo ruolo. Se reggerà mentalmente (niente Balotellate etc) farà il definitivo salto di qualità proprio in questo ruolo. Uno come lui da trequartista manderebbe completamente in bambola le difese avversarie. Soprattutto giocando con due punte come L. Adriano e Bacca. Non lo marchi? Puo' tirare e far gol. Lo raddoppi? Puo' fare il passaggio filtrante per l'attaccante e via.

    Chiaramente io parlo di un ipotetico Balotelli con la testa a posto. Anche se fosse un tipo serio come Maldini lo farei giocare comunque da trequartista per le qualità che ha.
    Per me è una seconda punta. Indubbiamente atipica, perchè è alto e forte fisicamente, ma rimane una seconda punta. Il Balo va benissimo vicino ad uno come Ibra, che va in area a prendersi le botte, mentre lui gli gira intorno.

  5. #14
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    È una seconda punta ma deve migliorare tantissimo tatticamente, muoversi di più e soprattutto non fermare sempre il gioco.

    A volte va bene prendere fallo ma lui troppo spesso si mette spalle alla porta ed aspetta il fallo invece di far muovere la palla.

    Ieri ha giocato benino ma non ha fatto una prestazione cosi fantastica, io gli darei 7 per la punizione ma poi non è stato più neanche vicino al goal su azione.

    Da trequartista è proponibile solo per qualche spezzone di partita.

  6. #15
    Balotelli è una seconda punta che gioca fuori dall'area. Non ha le doti per fare il trequartista classico, quindi l'assist man. E nemmeno per fare il trequartista d'inserimento perché non si butta mai negli spazi.

    Va preso così com'è, ossia come un attaccante atipico con il fisico da prima punta, il cervello da seconda punta e i piedi da trequartista. E visto che alla fine la testa domina su tutto, direi di seguire su questa strada.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  7. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Balotelli è una seconda punta che gioca fuori dall'area. Non ha le doti per fare il trequartista classico, quindi l'assist man. E nemmeno per fare il trequartista d'inserimento perché non si butta mai negli spazi.

    Va preso così com'è, ossia come un attaccante atipico con il fisico da prima punta, il cervello da seconda punta e i piedi da trequartista. E visto che alla fine la testa domina su tutto, direi di seguire su questa strada.
    Balotelli non ha un ruolo specifico, non ha il golletto così facile come potrebbe sembrare, l'unica cosa è che ama avere spessissimo palla sul piede, infatti si defila spesso sulla fascia per ricevere palla, se si sente in partita diventa un fattore a tutti gli effetti.
    Direi di prenderlo per quello che è, ma questo tipo di gioco né Bacca né tantomeno Luiz Adriano ce l'hanno, però bisogna dire che Bacca potrebbe soffrire questo tipo di gioco infatti non l'ha quasi mai beccata perché Mario gioca per la squadra e rende il gioco più stagnante, diventerebbe fondamentale il trequartista in questo caso che deve essere bravo a trovare lo spazio che Mario crea e servire Bacca al meglio, per ora è ancora molto work in progress ma sono sicuro che Bacca si troverà bene pure con Balo.
    Diventa un bel rebus ora, ci sono tre attaccanti e tutti e 3 vogliono giocare, se si aggiungesse Menez beh sono in troppi.

    Ps: nello Utd Rooney gioca dietro Martial perché ama avere palla al piede pure lui, giocando con Mario trequartista si risolverebbe in parte il problema dell'area vuota quando crossiamo, con due punte d'area che si muovono e una delle due a seconda dei casi si butta dentro all'occorrenza, con l'altra che svaria su tutto il fronte.

  8. #17
    Member L'avatar di Il Genio
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    MB
    Messaggi
    2,351
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Balotelli è una seconda punta che gioca fuori dall'area. Non ha le doti per fare il trequartista classico, quindi l'assist man. E nemmeno per fare il trequartista d'inserimento perché non si butta mai negli spazi.

    Va preso così com'è, ossia come un attaccante atipico con il fisico da prima punta, il cervello da seconda punta e i piedi da trequartista. E visto che alla fine la testa domina su tutto, direi di seguire su questa strada.
    Qualcosa non mi torna

  9. #18
    Milano vende moda L'avatar di Marilson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    UK
    Messaggi
    3,692
    mah ho i miei dubbi sulle sue effettive capacita' da trequartista, per un motivo molto semplice. Tende sempre a prendere palla e ad allargarsi sulla sinistra vicinissimo alla linea

  10. #19
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio

    Ps: nello Utd Rooney gioca dietro Martial perché ama avere palla al piede pure lui, giocando con Mario trequartista si risolverebbe in parte il problema dell'area vuota quando crossiamo, con due punte d'area che si muovono e una delle due a seconda dei casi si butta dentro all'occorrenza, con l'altra che svaria su tutto il fronte.
    Sì, ma Rooney e Balotelli sono due giocatori completamente diversi (e parlo di caratteristiche tecnico-tattiche), non è un paragone fattibile.

  11. #20
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Balotelli incompreso?
    Sì.
    Ma il primo a non capire chi è e dove dovrebbe giocare forse è lui stesso.

    A me Balotelli per ruolo (e non per altro) ricorda quei giocatori che sembra non esistano più o quasi, le seconda punte che girano intorno alla prima punta. Ora sono tutti o trequartisti o esterni, le seconde punte stanno scomparendo o le stanno snaturando (come Reus, a mio parere).
    Balotelli forse è proprio è una seconda punta. Alle spalle o accanto all'altro attaccante, libero di cercare una posizione. Lo vorrei più vicino all'altro attaccante e sicuramente deve avere maggiore cattiveria nell'attaccare gli spazi: quante volte arretra sulla trequarti, salta l'uomo, allarga il pallone e poi non si butta con ferocia sul primo o sul secondo palo ma resta a pascolare al limite dell'area?

    Sicuramente chi può giovarsi del Balotelli di ieri è Bertolacci.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.