Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45

  1. #21
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    I casi sono 2 , o stanno smobilitando .. oppure stanno preparando il terreno per i cinesi
    Speriamo che sia la seconda ipotesi, ma se danno via Bacca, devono prendere un attaccante come Ibra, Cavani, Lukaku, Benzema, come riserva mi va bene sia Luiz Adriano che Niang, ma non il mitra

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di BossKilla7
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,242
    Ma stiamo scherzando? Io non ho parole, come cavolo si vuole rifondare se ogni anno si vendono i migliori giocatori

  4. #23
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,856
    Citazione Originariamente Scritto da Djerry Visualizza Messaggio
    L'acquisto di Bacca a quelle cifre (inaccettabili sia cartellino che ingaggio) è stato un errore, perché la sua inconsistenza nel giocare di squadra e valorizzare il sistema, insieme ai suoi limiti tecnici francamente imbarazzanti, sono esattamente quello di cui non aveva bisogno il Milan in un sistema di gioco moderno.
    Il campo ha emesso nitide sentenze, a meno di voler contare i gol invece di pesarli.

    A mio parere qualsiasi cifra che non permette la minusvalenza (credo bastino 25 milioni) va accettata senza nemmeno pensarci, mentre un'offerta leggermente inferiore merita comunque riflessione visto che si parla di un 30enne che ogni anno perderà fisiologicamente appeal sul mercato.

    Il problema di chi arriva al suo posto è secondario, nella misura in cui se decide Galliani abbiamo a prescindere un problema, Bacca o non Bacca. Ma il fatto che l'antennista non sia capace di trovare alternative o soluzioni migliori non toglie che esista una quantità infinita di operazioni più funzionali ad un progetto competitivo.
    Perchè noi avremmo avuto un sistema di gioco moderno??? Ho avuto ben altra impressione. Io invece credo che, fatti i dovuti conti interni, un uomo saggio come sinisa abbia capito di avere in rosa qualche valore difensivo e un bomber spietato. E nulla più. Siccome il calcio è un gioco semplice ( al contrario di ciò che si pensa) sinisa ha ben pensato di organizzare una buona fase difensiva e poi li davanti speriamo che il colombiano la butta dentro. Leva lui a questa squadra e il 14esimo posto non te lo levava nessuno.
    Bacca ha segnato 20 gol senza centrocampo. Montolivo e compagnia bella è gente che occupa la terra di mezzo, non centrocampisti. C'è differenza.
    Se poi si prende bacca e gli si chiede o si pretende un fine fraseggio allora il discorso è diverso e ben più grave : vuol dire non si ha la più pallida idea del profilo tecnico del calciatore.
    Come se a romario crujff nel barcellona stellare avesse chiesto di rincorrere il difensore o di partecipare alla manovra.
    A conti fatti bacca è il più forte attaccante in rosa. Non può essere mai saggio cedere il più forte perchè in un reparto già carente numericamente si andrebbe poi a perdere l'unica certezza. Via bacca e poi? Ne servirebbero altri 3 o sbaglio???

  5. #24
    Citazione Originariamente Scritto da koti Visualizza Messaggio
    Fammi qualche nome allora, intendo un attaccante più forte prendibile a quelle cifre. A me piacerebbe Lukaku, che comunque di milioni ne costa 50 (minimo), non 30.
    So di espormi a derisioni con nomi palesemente non al vertice o non certo entusiasmanti in funzione della grandeur di cui abbiamo bisogno come tifosi rossoneri, ma anche restando allo sbandierato progetto Italia e senza scomodare Pavoletti io penso esista un Milan in cui fattispecie giovani come Gabbiadini, Berardi e Belotti possano risultare più funzionali anche nel breve periodo ad un progetto di Milan vincente.

    E lo dico sia in funzione di quello che potrebbero diventare, perché la forbice potenziale è ampia ed ancora non esplorata, sia in funzione del rapporto coi costi, ovvero quanto ci costano di ingaggio, quanto facilmente possono essere ammortizzati e quanto possono rappresentare in prospettiva plusvalenza o comunque valorizzazione.

    In alternativa, ma ovviamente alcuni sono irraggiungibili per vari motivi, un sano ed operativo scouting basta ed avanza per scorgere tra questi nomi qualcosa di più speciale degli altri:
    Batshuayi
    Volland
    Vietto
    Ferik
    Origi
    Milik
    Berahino
    Mitrovic
    Jese
    Keita
    Derlis Gonzalez
    Klaasen
    Mina
    Inaki Williams
    Gabi Barbosa
    etc etc

    Che poi sono esattamente quello che erano gli oggi irraggiungibili o quasi Martial, Lacazette, Lukaku, Alcacer, Morata, Sterling, Kane, Dybala, Griezmann, Coman pochi anni fa o addirittura 12 mesi fa.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,856
    Citazione Originariamente Scritto da Giangy Visualizza Messaggio
    Con Luiz Adriano, e Menez che saranno ceduti nelle prossime settimane, almeno tenere uno tra Luiz Adriano o Niang, non voglio vedere nel Milan sia il pavoloso che il mitra, sarebbe scandaloso!
    Sono uno dei pochi a difendere bacca e a non volere pavoletti.

  7. #26
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Perchè noi avremmo avuto un sistema di gioco moderno??? Ho avuto ben altra impressione. Io invece credo che, fatti i dovuti conti interni, un uomo saggio come sinisa abbia capito di avere in rosa qualche valore difensivo e un bomber spietato. E nulla più. Siccome il calcio è un gioco semplice ( al contrario di ciò che si pensa) sinisa ha ben pensato di organizzare una buona fase difensiva e poi li davanti speriamo che il colombiano la butta dentro. Leva lui a questa squadra e il 14esimo posto non te lo levava nessuno.
    Bacca ha segnato 20 gol senza centrocampo. Montolivo e compagnia bella è gente che occupa la terra di mezzo, non centrocampisti. C'è differenza.
    Se poi si prende bacca e gli si chiede o si pretende un fine fraseggio allora il discorso è diverso e ben più grave : vuol dire non si ha la più pallida idea del profilo tecnico del calciatore.
    Come se a romario crujff nel barcellona stellare avesse chiesto di rincorrere il difensore o di partecipare alla manovra.
    A conti fatti bacca è il più forte attaccante in rosa. Non può essere mai saggio cedere il più forte perchè in un reparto già carente numericamente si andrebbe poi a perdere l'unica certezza. Via bacca e poi? Ne servirebbero altri 3 o sbaglio???
    Esattamente, io penso appunto che l'errore sia all'origine della scelta di una fattispecie come Bacca, che è come mettere un velo ad una buca sulla strada facendo credere coi suoi gol (che farà anche a 50 anni per il modo in cui gioca) che la buca non ci sia più.

    Nel pieno dei 90 milioni da investire dello scorso mercato, io mai nella vita andavo a spenderne un terzo su una fattispecie puramente finalizzativa e non propensa al gioco di squadra come il colombiano.
    Per di più 30enne ed a circa 4 milioni netti di ingaggio.

    E proprio il mancato sistema di gioco obbligato a cui si è ridotto Sinisa era motivato dalla presenza di un soggetto come Bacca che, rappresentando comunque una delle pochissime eccellenze della rosa, doveva giocare a prescindere ma non garantiva la valorizzazione di gioco, compagni, squadra e risultati.

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Dany20
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    5,578
    Se costruiamo una grande squadra è da tenere assolutamente.

  9. #28
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,856
    Citazione Originariamente Scritto da Djerry Visualizza Messaggio
    Esattamente, io penso appunto che l'errore sia all'origine della scelta di una fattispecie come Bacca, che è come mettere un velo ad una buca sulla strada facendo credere coi suoi gol (che farà anche a 50 anni per il modo in cui gioca) che la buca non ci sia più.

    Nel pieno dei 90 milioni da investire dello scorso mercato, io mai nella vita andavo a spenderne un terzo su una fattispecie puramente finalizzativa e non propensa al gioco di squadra come il colombiano.
    Per di più 30enne ed a circa 4 milioni netti di ingaggio.

    E proprio il mancato sistema di gioco obbligato a cui si è ridotto Sinisa era motivato dalla presenza di un soggetto come Bacca che, rappresentando comunque una delle pochissime eccellenze della rosa, doveva giocare a prescindere ma non garantiva la valorizzazione di gioco, compagni, squadra e risultati.
    Beh visto che il nostro presidentissimo ama fare l'esempio del sarto e della stoffa , davvero crede di avere una rosa di seta di organza?? Io non ci vedo niente più di una stoffa vecchia e di nessun valore, costruita a caso e alla meno peggio. Salta martinez e galliani si fionda su bacca, salta kondgobia e si butta su bertolacci. Giocatori completamente diversi. E gli volete dare i soldi dei cinesi?? Da pazzi. E non passa nemmeno il discorso del supervisore, per nulla attendibile perchè se si mette uno che non capisce nulla di calcio sarà uno yes man mentre se si mette un fine conoscitore con galliani ci litiga dopo due minuti. Il geometra è capace di puntare verratti e se dovesse saltare si fionda su sturaro.

  10. #29
    Proprio perché siamo talmente scarsi in più reparti e come rosa complessiva, se io ho 90 milioni da spendere non li metto su 3 giocatori che oltretutto o sono poco funzionali (Bacca) o sono palesemente sopravalutati (Bertolacci).

    Ma caso mai li metto su 7-8 giocatori, liberandomi senza problemi delle tante inutilità in rosa.

    Come ha dimostrato il Siviglia quest'anno, una grande squadra può benissimo prescindere da Bacca perché le sue virtù sono localizzate altrove. Sul piano tecnico un Milan competitivo può essere pensato tranquillamente senza Bacca, perché esistono ormai fattispecie più moderne in grado di garantire non solo maggiore duttilità ma soprattutto di valorizzare il parco giocatori attorno a lui.

    E se al piano tecnico aggiungiamo la patata bollente del piano finanziario, ovvero questi 25 milioni ancora da ammortizzare al costo di 15 milioni a bilancio (gli 8 lordi di ingaggio più la quota annuale di ammortamento), sinceramente mi sfugge come non si possa benedire la partenza del colombiano ormai 30enne.

  11. #30
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,970
    Citazione Originariamente Scritto da Djerry Visualizza Messaggio
    So di espormi a derisioni con nomi palesemente non al vertice o non certo entusiasmanti in funzione della grandeur di cui abbiamo bisogno come tifosi rossoneri, ma anche restando allo sbandierato progetto Italia e senza scomodare Pavoletti io penso esista un Milan in cui fattispecie giovani come Gabbiadini, Berardi e Belotti possano risultare più funzionali anche nel breve periodo ad un progetto di Milan vincente.

    E lo dico sia in funzione di quello che potrebbero diventare, perché la forbice potenziale è ampia ed ancora non esplorata, sia in funzione del rapporto coi costi, ovvero quanto ci costano di ingaggio, quanto facilmente possono essere ammortizzati e quanto possono rappresentare in prospettiva plusvalenza o comunque valorizzazione.

    In alternativa, ma ovviamente alcuni sono irraggiungibili per vari motivi, un sano ed operativo scouting basta ed avanza per scorgere tra questi nomi qualcosa di più speciale degli altri:
    Batshuayi
    Volland
    Vietto
    Ferik
    Origi
    Milik
    Berahino
    Mitrovic
    Jese
    Keita
    Derlis Gonzalez
    Klaasen
    Mina
    Inaki Williams
    Gabi Barbosa
    etc etc

    Che poi sono esattamente quello che erano gli oggi irraggiungibili o quasi Martial, Lacazette, Lukaku, Alcacer, Morata, Sterling, Kane, Dybala, Griezmann, Coman pochi anni fa o addirittura 12 mesi fa.
    Quelli da te citati sono ragazzini che possono andar bene come "scommesse" da utilizzare quale prima alternativa al titolare, o comunque da affiancare ad esso, nella speranza che con il tempo diventino giocatori di un certo livello. Non puoi mettermi un giovanissimo, che spesso viene da altri campionati tipo quello olandese, come centravanti titolare in un Milan ambizioso. Sostituire un centravanti da 20-25 gol stagionali con un ragazzino di 18-22 anni sarebbe un azzardo rischiosissimo, in una squadra allo sbando come la nostra i giovani si bruciano e basta. Servono certezze prima di tutto, poi, soltanto dopo, possono arrivare anche i talentini di belle speranze.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.