Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 50
  1. #1

    Avv. La Scala: "Ribadisco: la cessione ci sarà al 101%".

    L'Avv. La Scala torna a parlare della cessione del Milan e lo fa all'interno del blog di Pietro Balzano Prota. Ecco le parole del rappresentante dei piccoli azionisti del Milan, nonché affermato avvocato che si occupa proprio di diritto societario: "Se prima ne ero sicuro al 100%, ora dopo l'affare Vivendi lo sono al 101%. Però è vero, la comunicazione da parte della società è pessima. Fininvest ha soldi in cassa grazie a Mediaset ma questo non vuol dire che li voglia continuare a bruciare per il Milan. Ed è assolutamente normale che una modifica contrattuale (dall'80% al 100%) per un affare simile porti via tutto questo tempo. Non si può lasciare nulla al caso, bisogna pensare a tutto, anche ad esempio all'eventualità che tra due anni arrivi la GdF e chieda conto di qualche irregolarità ai tempi in cui la proprietà era Fininvest.
    Poi i cinesi sono minuziosi e vogliono molte garanzie, il fatto che alla fine abbiano deciso di prendere il 100% non vuol dire pagare il 20% in più e stop. Inoltre i cinesi non si fanno dettare il ritmo della trattativa, sono loro a dettarlo e sanno che i tempi lunghi sono una specie di investimento. Il mercato è compromesso, vero, ma guardiamo il lato positivo: ci siamo liberati di tanta gente inutile, per ultimo Menez.... capisco i tifosi ma mi fido di ciò che è stato detto da Fininvest e da Berlusconi, qui dietro ci sono imprese potentissime, e dietro ad alcune vi è anche il governo cinese.
    Poi basta ragionare: il fatto che ci sia un frontman che si occupa di investimenti è normale. Scordatevi il padre padrone, le società saranno comprate da fondi di investimento che avranno come frontman i loro dirigenti e che accorperanno diverse aziende che inseriranno le loro disponibilità finanziarie. Dimentichiamoci il Berlusconi o il Moratti di turno, loro scompariranno e ci saranno invece sempre di più strutture finanziarie formate da molteplici investitori con logiche diverse: entro, investo, valorizzo la società e dopo 5 anni la rivendo ad un altro fondo.
    Le bandiere non saranno più i calciatori, per questo ribadisco che ci vorrebbe in società un Maldini.
    Sulla curva, ma secondo voi in queste dinamiche economiche può mai influire l'atteggiamento di una curva?
    Paragone Bee/Doyen/Gancikoff? Non scherziamo, quello era un teatrino
    che non ha niente a che vedere con l'attuale situazione.
    Il mercato è cogestito, lo sappiamo, ma in realtà è praticamente certo che i cinesi abbiano già dei loro consulenti di mercato e quindi sono comprensibili i dissapori con Galliani. Chi fa questi investimenti sa che non può prescindere dai risultati, figuriamoci quindi se non abbiano sviluppato un piano di rafforzamento. E' ovvio che i cinesi abbiano dei consulenti che gli dicano: Arbeloa no, Pavoletti no... ecc. Io farei di tutto per riportare Maldini in società, uno come lui ti permette anche di fare un paio di anni di stupidate, perché i tifosi capirebbero che le fai in buona fede.
    Concludo dicendo che mi gioco tutto sulla cessione: si chiuderà in tempi più o meno brevi. Ormai è passato il periodo in cui potevano farsi influenzare dal calciomercato, che è quasi andato, ma son pronto a scommettere che il Milan sarà cinese".
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 29-07-2016 alle 18:06
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    58,336
    Vediamo...
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #3
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,887
    Sperem

  5. #4
    Lui mi sembra l'unica fonte affidabile. Comunque sicuro non si chiude ad agosto o settembre, sarà molto più avanti

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    L'Avv. La Scala torna a parlare della cessione del Milan e lo fa all'interno del blog di Pietro Balzano Prota. Ecco le parole del rappresentante dei piccoli azionisti del Milan, nonché affermato avvocato che si occupa proprio di diritto societario: "Se prima ne ero sicuro al 100%, ora dopo l'affare Vivendi lo sono al 101%. Però è vero, la comunicazione da parte della società è pessima. Fininvest ha soldi in cassa grazie a Mediaset ma questo non vuol dire che li voglia continuare a bruciare per il Milan. Ed è assolutamente normale che una modifica contrattuale (dall'80% al 100%) per un affare simile porti via tutto questo tempo. Non si può lasciare nulla al caso, bisogna pensare a tutto, anche ad esempio all'eventualità che tra due anni arrivi la GdF e chieda conto di qualche irregolarità ai tempi in cui la proprietà era Fininvest.
    Poi i cinesi sono minuziosi e vogliono molte garanzie, il fatto che alla fine abbiano deciso di prendere il 100% non vuol dire pagare il 20% in più e stop. Inoltre i cinesi non si fanno dettare il ritmo della trattativa, sono loro a dettarlo e sanno che i tempi lunghi sono una specie di investimento. Il mercato è compromesso, vero, ma guardiamo il lato positivo: ci siamo liberati di tanta gente inutile, per ultimo Menez.... capisco i tifosi ma mi fido di ciò che è stato detto da Fininvest e da Berlusconi, qui dietro ci sono imprese potentissime, e dietro ad alcune vi è anche il governo cinese.
    Poi basta ragionare: il fatto che ci sia un frontman che si occupa di investimenti è normale. Scordatevi il padre padrone, le società saranno comprate da fondi di investimento che avranno come frontman i loro dirigenti e che accorperanno diverse aziende che inseriranno le loro disponibilità finanziarie. Dimentichiamoci il Berlusconi o il Moratti di turno, loro scompariranno e ci saranno invece sempre di più strutture finanziarie formate da molteplici investitori con logiche diverse: entro, investo, valorizzo la società e dopo 5 anni la rivendo ad un altro fondo.
    Le bandiere non saranno più i calciatori, per questo ribadisco che ci vorrebbe in società un Maldini.
    Sulla curva, ma secondo voi in queste dinamiche economiche può mai influire l'atteggiamento di una curva?
    Paragone Bee/Doyen/Gancikoff? Non scherziamo, quello era un teatrino
    che non ha niente a che vedere con l'attuale situazione.
    Il mercato è cogestito, lo sappiamo, ma in realtà è praticamente certo che i cinesi abbiano già dei loro consulenti di mercato e quindi sono comprensibili i dissapori con Galliani. Chi fa questi investimenti sa che non può prescindere dai risultati, figuriamoci quindi se non abbiano sviluppato un piano di rafforzamento. E' ovvio che i cinesi abbiano dei consulenti che gli dicano: Arbeloa no, Pavoletti no... ecc. Io farei di tutto per riportare Maldini in società, uno come lui ti permette anche di fare un paio di anni di stupidate, perché i tifosi capirebbero che le fai in buona fede.
    Concludo dicendo che mi gioco tutto sulla cessione: si chiuderà in tempi più o meno brevi. Ormai è passato il periodo in cui potevano farsi influenzare dal calciomercato, che è quasi andato, ma son pronto a scommettere che il Milan sarà cinese".
    il buon la scala temo vada soltanto per intuizione, alla fine sti piccoli azionisti non contano nulla, per il resto bisogna solo pregare ogni santo che prima o poi qualcuno compri sto milan, che siano cinesi, maltesi o eschimesi poco importa, fininvest deve sparire

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    L'Avv. La Scala torna a parlare della cessione del Milan e lo fa all'interno del blog di Pietro Balzano Prota. Ecco le parole del rappresentante dei piccoli azionisti del Milan, nonché affermato avvocato che si occupa proprio di diritto societario.Se prima ne ero sicuro al 100%, ora dopo l'affare Vivendi lo sono al 101%. Però è vero, la comunicazione da parte della società è pessima. Fininvest ha soldi in cassa grazie a Mediaset ma questo non vuol dire che li voglia continuare a bruciare per il Milan. Ed è assolutamente normale che una modifica contrattuale (dall'80% al 100%) per un affare simile porti via tutto questo tempo[/B]. Non si può lasciare nulla al caso, bisogna pensare a tutto, anche ad esempio all'eventualità che tra due anni arrivi la GdF e chieda conto di qualche irregolarità ai tempi in cui la proprietà era Fininvest.
    Poi i cinesi sono minuziosi e vogliono molte garanzie, il fatto che alla fine abbiano deciso di prendere il 100% non vuol dire pagare il 20% in più e stop.Inoltre i cinesi non si fanno dettare il ritmo della trattativa, sono loro a dettarlo e sanno che i tempi lunghi sono una specie di investimento. Il mercato è compromesso, vero, ma guardiamo il lato positivo: ci siamo liberati di tanta gente inutile, per ultimo Menez.... capisco i tifosi ma mi fido di ciò che è stato detto da Fininvest e da Berlusconi, qui dietro ci sono imprese potentissime, e dietro ad alcune vi è anche il governo cinese.
    [B]Poi basta ragionare: il fatto che ci sia un frontman che si occupa di investimenti è normale. Scordatevi il padre padrone, le società saranno comprate da fondi di investimento che avranno come frontman i loro dirigenti e che accorperanno diverse aziende che inseriranno le loro disponibilità finanziarie. Dimentichiamoci il Berlusconi o il Moratti di turno, loro scompariranno e ci saranno invece sempre di più strutture finanziarie formate da molteplici investitori con logiche diverse: entro, investo, valorizzo la società e dopo 5 anni la rivendo ad un altro fondo.
    Le bandiere non saranno più i calciatori, per questo ribadisco che ci vorrebbe in società un Maldini.
    Sulla curva, ma secondo voi in queste dinamiche economiche può mai influire l'atteggiamento di una curva?
    Paragone Bee/Doyen/Gancikoff? Non scherziamo, quello era un teatrino che non ha niente a che vedere con l'attuale situazione.
    Il mercato è cogestito, lo sappiamo, ma in realtà è praticamente certo che i cinesi abbiano già dei loro consulenti di mercato e quindi sono comprensibili i dissapori con Galliani.Chi fa questi investimenti sa che non può prescindere dai risultati, figuriamoci quindi se non abbiano sviluppato un piano di rafforzamento. E' ovvio che i cinesi abbiano dei consulenti che gli dicano: Arbeloa no, Pavoletti no... ecc.Io farei di tutto per riportare Maldini in società, uno come lui ti permette anche di fare un paio di anni di stupidate, perché i tifosi capirebbero che le fai in buona fede.
    Concludo dicendo che mi gioco tutto sulla cessione: si chiuderà in tempi più o meno brevi. Ormai è passato il periodo in cui potevano farsi influenzare dal calciomercato, che è quasi andato, ma son pronto a scommettere che il Milan sarà cinese".[/I]
    Mi sono fermato qui.Non sa nulla.

  8. #7
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,887
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Lui mi sembra l'unica fonte affidabile. Comunque sicuro non si chiude ad agosto o settembre, sarà molto più avanti
    Tanto ormai è andata l'estate.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,130
    CLONATE quest'uomo

  10. #9
    martinmilan
    Ospite
    Su una cosa ha ragione da vendere: Comunicazione pessima.
    Riuscirà prima il SETI a captare un messaggio dagli alieni che noi da uno della società.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14,053
    in ogni caso altra stagione gettata alle ortiche
    Si torna a giocare e a tifare davvero

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.