Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 19 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 185

  1. #71
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,203
    L’impianto nucleare di Tihange, a Liegi, è stato evacuato. Lo riferisce l’emittente belga Vtm
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Non esserne così sicuro..molti sono arabi nati e vissuti qui...che trovano nel radicalismo islamico (ma ci sarebbero anche altri pretesti) il modo di sfogare la loro frustrazione per il fatto di vivere da emarginati..vivono qui ma sono i poveri, la feccia della società...non sono affatto integrati...infatti il 90% dell'integrazione è solo fuffa propagandistica, nella realtà è gente che vive qui ma che non si è mai adeguata e adattata...

    Quelli che invece vivono in quelle terre dove carneficine come quella odierna sono cose quotidiane non cambieranno mai invece...
    Anche Roma dominava il mondo una volta, ora conta meno di zero.

    Le cose cambiano, gli islamici che nascono qui crescendo sono come noi, alcuni addirittura peggio, ne conosco parecchi.

    Ci vuole tempo, ovvio.
    pazzomania non è assolutamente un omaggio a quel paracarro Pazzini :)

  4. #73
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Ho un amico che vive a Parigi, lui che non è razzista e mai lo è stato mi dice sempre che il vero problema sono i Mussulmani/Islamici che non vogliono integrarsi. Mi ha detto che ci sono Famiglie che stanno li da 2 o anche 3 generazioni, eppure non sono ancora integrati. Non vogliono adeguarsi alla Cultura occidentale e anzi, stanno li con il fisico, ma mentalmente sono nel loro paese. Covano odio qua perché vorrebbero essere i padroni del mondo e perché odiano essere comandati. E' un popolo che generalmente aldilà di attentati etc. Si crede superiore a tutti. 9 Islamici su 10 si credono più intelligenti del 90% delle persone che si ritrovano davanti. Tutto questo aumenta l'odio che covano dentro se stessi.

    Come si risolve la cosa? Non lo so. Ma la tolleranza sta rovinando il mondo. Ci vuole una via di mezzo, un equilibrio. Non si possono ammazzare tutti, soprattutto gli innocenti, ma non si puo' nemmeno tollerare l'esistenza di questi pazzi e parlo ovviamente solo di quelli che fanno gli attentati, non delle brave persone.

  5. #74
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Gekyn Visualizza Messaggio
    Credo che il problema sia l'opposto....è il frutto delle guerre espansionistiche perpetrate dalla Francia USA ect ect....
    Deo gratias!
    Ma davvero credete che questi vengano a farsi esplodere perché il loro dio è più bello del nostro? Per favore ragazzi, non fatemi essere offensivo... buttate un occhio a quello che sta succedendo in Siria, praticamente una terza guerra mondiale in miniatura, e troverete la spiegazione del terrorismo. L'Islam è lo specchietto per le allodole che i grandi capi ci propinano e voi guardate alimentando odio, qualunquismo e razzismo.

  6. #75
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Ho un amico che vive a Parigi, lui che non è razzista e mai lo è stato mi dice sempre che il vero problema sono i Mussulmani/Islamici che non vogliono integrarsi. Mi ha detto che ci sono Famiglie che stanno li da 2 o anche 3 generazioni, eppure non sono ancora integrati. Non vogliono adeguarsi alla Cultura occidentale e anzi, stanno li con il fisico, ma mentalmente sono nel loro paese. Covano odio qua perché vorrebbero essere i padroni del mondo e perché odiano essere comandati. E' un popolo che generalmente aldilà di attentati etc. Si crede superiore a tutti. 9 Islamici su 10 si credono più intelligenti del 90% delle persone che si ritrovano davanti. Tutto questo aumenta l'odio che covano dentro se stessi.

    Come si risolve la cosa? Non lo so. Ma la tolleranza sta rovinando il mondo. Ci vuole una via di mezzo, un equilibrio. Non si possono ammazzare tutti, soprattutto gli innocenti, ma non si puo' nemmeno tollerare l'esistenza di questi pazzi e parlo ovviamente solo di quelli che fanno gli attentati, non delle brave persone.
    purtroppo concordo con te, non è questione di essere razzisti, è cosi, gli islamici vivono in un mondo tutto loro ma secondo me è sbagliato generalizzare, gli islamici sono una cosa, quelli che fanno gli attentati non sono islamici ma si fingono, è diverso..

  7. #76
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Sempre colpa nostra ovviamente o colpa degli USA...

    Onestamente leggere certe cose mi hanno stancato (non parlo del forum, ma in generale). Noi (Europa) dopo la guerra eravamo distrutti i nostri nonni e padri vivevano in condizioni pessime. Si viveva con pane ed acqua. Tuttavia abbiamo lavorato e ricostruito l'Europa con sangue e sacrificio.

    Ora mi dite per quale motivo questi non possono mettersi a ricostruire il loro paese?? Colpa nostra se dopo l'indipendenza questi paesi non si sono evoluti? Tra l'altro sono stato in molti posti in nordafrica e medioriente.. avevano ancora infrastrutture, strade e costruzioni dei coloni. Ma che diavolo hanno fatto in questi 70 anni?

    Molti paesi hanno addirittura le risorse per farlo. Per creare uno stato di benessere e ricco. Addorottura più risorse di noi

    Usa ed Europa hanno le loro colpe, chiaro non esistono i buoni. Ma i dittatori ed la miseria sono stati voluti da loro. Non si sono per niente evoluti.

    Poi comunque se non interveniamo in Siria e Libia, allora gli arabi dicono " Per quale motivo non ci aiutano" se vengono aiutati " Per quale motivo ci bombardano e si interessano dei nostri problemi"
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  8. #77
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Ho un amico che vive a Parigi, lui che non è razzista e mai lo è stato mi dice sempre che il vero problema sono i Mussulmani/Islamici che non vogliono integrarsi. Mi ha detto che ci sono Famiglie che stanno li da 2 o anche 3 generazioni, eppure non sono ancora integrati. Non vogliono adeguarsi alla Cultura occidentale e anzi, stanno li con il fisico, ma mentalmente sono nel loro paese. Covano odio qua perché vorrebbero essere i padroni del mondo e perché odiano essere comandati. E' un popolo che generalmente aldilà di attentati etc. Si crede superiore a tutti. 9 Islamici su 10 si credono più intelligenti del 90% delle persone che si ritrovano davanti. Tutto questo aumenta l'odio che covano dentro se stessi.

    Come si risolve la cosa? Non lo so. Ma la tolleranza sta rovinando il mondo. Ci vuole una via di mezzo, un equilibrio. Non si possono ammazzare tutti, soprattutto gli innocenti, ma non si puo' nemmeno tollerare l'esistenza di questi pazzi e parlo ovviamente solo di quelli che fanno gli attentati, non delle brave persone.
    Per favore. Il problema è politico, non culturale. Non sono quelle "famiglie che non vogliono integrarsi" a farsi saltare in aria.

  9. #78
    Io comunque trovo veramente patetica la storiella del "povero terrorista disperato che fa una strage, ma per colpa nostra che abbiamo distrutto il suo Paese. Non giustifico, ma capisco. Chi semina vento raccoglie tempesta. Chi è causa del suo mal pianga se stesso. E' logico che se gli togli tutto poi quelli si vendicano. Così impara la Francia e gli USA ad invadere gli altri Paesi"

    Salah era un cittadino FRANCESE naturalizzato BELGA. Di origine MAROCCHINA.
    Mi spiegate,cortesemente, quanti bombardamenti ha subito la Francia, il Belgio o il Marocco negli ultimi 50 anni?
    Vi sembra logico che un francese faccia un attentato contro la Francia...per difendere un Paese straniero?

    La finiamo con la storiella del "povero pastore dell'Arabistan orientale che si unisce all'ISIS dopo che ha perso tutto"?
    Gli attentati ormai vengono fatti da cittadini dell'UE.


    E pure la storia del "seh vabbè, colpa delle religioni".
    No, colpa dell'Islam. Non mi risulta che ci siano attentati ad opera di fondamentalisti sikh, in Europa. Nè di induisti, buddhisti, testimoni di geova, mormoni, ebrei, raeliani, shintoisti, cristiani protestanti e via dicendo. Gli stessi "fondamentalisti" cattolici possono risultare fastidiosi, ma attentati terroristici non ne hanno mai fatti.
    Quindi no, bisogna avere il coraggio di ammettere che è colpa dell'ISLAM.

    E anche la storia della povertà,dell'ignoranza e dell'emerginazione...boh, mi pare che Bin Laden fosse più ricco di tutti gli utenti del forum Milan World messi assieme. L'attentato alle Torri Gemelle è stato fatto da gente che aveva una laurea. I terroristi sono finanziati da persone che navigano nel petrolio.

  10. #79
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,451
    Citazione Originariamente Scritto da Gekyn Visualizza Messaggio
    Credo che il problema sia l'opposto....è il frutto delle guerre espansionistiche perpetrate dalla Francia USA ect ect....
    Non la penso del tutto così, comunque...

    E quindi? Lasciamo che ci facciano saltare in aria per solidarietà?

    E' una guerra. Asimmetrica ma pur sempre guerra.

    Abbiamo delle bombe umane in casa nostra, quindi credo sia giusto spazzarle via e non parlo dei musulmani in quanto tali. Le varie intelligence conoscono perfettamente i fondamentalisti sparsi per l'Europa. Vanno presi e rinchiusi da quale parte.

    Voi provate a lasciare la porta di casa vostra aperta per tutto il giorno. Per un paio di giorni, forse, non succederà nulla e ritroverete tutto il giorno. Ma non si scappa, prima o poi...
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  11. #80
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Per favore. Il problema è politico, non culturale. Non sono quelle "famiglie che non vogliono integrarsi" a farsi saltare in aria.
    Per curiosità, tu hai mai vissuto accanto a mussulmani? Non a "mussulmani", ma a mussulmani?

    Da come scrivi, direi di no, scusami se sbaglio.

    Magari sono sfortunato io, ma ci ho passato 4 anni a vivere in un quartiere con una bella dose di mussulmani e ci ho vissuto 9 settimane a stretto contatto (condividendo la stanza) con uno di loro, e il problema non era minimamente politico.

    Poi, come detto, datemi pure del razzista/destrorso/chipiùnehapiùnemetta

    Basta tornare indietro un giorno, parlando dei quartieri a maggioranza mussulmana a bruxelles, prima che avvenissero gli attacchi, per capire cosa si prova quando si è davvero là. Il resto sono solo parole.

    Ah e continuo a dire, io mi faccio tagliare barba e capelli da un """""mussulmano"""""" egiziano.
    Semplicemente, è uno che se ha caldo, d'estate, il ramadan non lo fa, i suoi alcolici li beve, veste e si comporta da occidentale etc etc etc.
    In sostanza, non è mussulmano. E va benissimo così.

Pagina 8 di 19 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.