Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 19 di 19 PrimaPrima ... 9171819
Risultati da 181 a 185 di 185

  1. #181
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto che tu stai mettendo su un calderone assurdo parlando di "cultura arretrata", perché non è così. Se è per questo anche la Bibbia, come il Corano, ritiene giusti tutti quei passaggi. Allora è un problema religioso, non islamico, quindi la soluzione qual è? Vietare la religione? Direi che questa è un'assurdità o credete seriamente che la soluzione sarebbe impedire per legge(?) a tutta la popolazione mondiale di credere in una religione? E ti sta parlando un ateo, eh.
    E per la milionesima volta (che strazio):

    Il vecchio testamento per i cristiani rappresenta un capitolo "chiuso" dall'avvento del Messia, che apre una strada nuova, una nuova alleanza, un nuovo rapporto col divino. E infatti, si chiamano "cristiani", coloro i quali credono in Cristo come divino.

    E Gesù disse: "Ama Dio e ama il prossimo tuo. Non c'è comandamento più grande di questi". In Matteo, Marco e Luca.

    Non c'è nulla di interpretabile in tutto questo, è lapidario, ed è "il comandamento più grande".

    Tutto il resto, scusatemi, "è fuffa" (che non vuol dire che non è scritto o non ha nessuna importanza, ma qui hai davanti a te la parola di Dio che ti dice di amare il prossimo e che questa è la cosa più importante).

    E infatti, bizzarro ma vero, non si vedono tanti cristiani che vanno in giro a farsi esplodere nel nome di Cristo sperando di portarsi dietro quanti più civili possibile (sembrerebbe strano, considerando quanto scritto sopra), non si vedono tanti cristiani che lapidano le adultere, non si vedono tanti cristiani che lasciano annegare le mogli pur di non farle toccare da altri uomini, o che uccidono gli omosessuali perché contro natura. Al massimo, un Papa ti viene a dire che usare il preservativo è peccato (LOL) o che l'aborto è peccato, ma in quel caso occhio eh, apriti cielo che ci sono i "bigotti cattolici retrogradi e uomini delle caverne".

    Vedo che il tentativo di fare "di tutta l'erba un fascio" viene censurato nei confronti di una popolazione e viene portato avanti con la medesima costanza quando si tratta di mettere sullo stesso una religione che per iscritto e di fatto mette l'amore come prima cosa, rispetto ad altre che evidentemente mandano messaggi sufficientemente ambigui (diciamo così) dal poter essere "strumentalizzate" (diciamo ancora così).


    Ha scritto bene qualcuno prima di me in queste pagine.
    Si va a cortocircuito, perché gli stessi che si riempiono la bocca dei diritti di omosessuali e donne sono i medesimi che si battono come leoni per tutelare una religione e una cultura che cerca in ogni modo di opprimere le prime due categorie.


    Detto questo, veramente, la chiudo.
    Mi sembra di scrivere le stesse cose da mesi, da anni. Ormai chi ha voluto intendere ha inteso, chi non ha voluto, non ha inteso.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #182
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    E per la milionesima volta (che strazio):

    Il vecchio testamento per i cristiani rappresenta un capitolo "chiuso" dall'avvento del Messia, che apre una strada nuova, una nuova alleanza, un nuovo rapporto col divino. E infatti, si chiamano "cristiani", coloro i quali credono in Cristo come divino.

    E Gesù disse: "Ama Dio e ama il prossimo tuo. Non c'è comandamento più grande di questi". In Matteo, Marco e Luca.

    Non c'è nulla di interpretabile in tutto questo, è lapidario, ed è "il comandamento più grande".

    Tutto il resto, scusatemi, "è fuffa" (che non vuol dire che non è scritto o non ha nessuna importanza, ma qui hai davanti a te la parola di Dio che ti dice di amare il prossimo e che questa è la cosa più importante).

    E infatti, bizzarro ma vero, non si vedono tanti cristiani che vanno in giro a farsi esplodere nel nome di Cristo sperando di portarsi dietro quanti più civili possibile (sembrerebbe strano, considerando quanto scritto sopra).

    Vedo che il tentativo di fare "di tutta l'erba un fascio" viene censurato nei confronti di una popolazione e viene portato avanti con la medesima costanza quando si tratta di mettere sullo stesso una religione che per iscritto e di fatto mette l'amore come prima cosa, rispetto ad altre che evidentemente mandano messaggi sufficientemente ambigui (diciamo così) dal poter essere "strumentalizzate" (diciamo ancora così).
    E io ti ripeto per la milionesima volta, con lo stesso strazio, che quelli che si fanno esplodere in nome di questa religione violentissima sono terroristi che si dividono in due gruppi: i capi, a cui non frega niente di Allah ma hanno soltanto scopi politici, e i folli indottrinati dagli stessi capi, senza i quali i suddetti folli non esisterebbero. Quelli che si fanno saltare in aria in nome di Allah non sono mai casi isolati ma sempre terroristi. Il discorso che fai tu varrebbe se con cadenza regolare un islamico o un gruppetto di islamici si facesse esplodere in qualsiasi zona del mondo e invece, guarda caso, si fanno esplodere in luoghi ben precisi e quelli che lo fanno fanno anche parte di ben note organizzazioni terroristiche.

  4. #183
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto per la milionesima volta, con lo stesso strazio, che quelli che si fanno esplodere in nome di questa religione violentissima sono terroristi che si dividono in due gruppi: i capi, a cui non frega niente di Allah ma hanno soltanto scopi politici, e i folli indottrinati dagli stessi capi, senza i quali i suddetti folli non esisterebbero. Quelli che si fanno saltare in aria in nome di Allah non sono mai casi isolati ma sempre terroristi.
    Ci sono anche quelli che si fanno esplodere dietro lauto compenso alle famiglie, non mi sembra molto fanatico e ultraterreno. E ci sono anche quelli che non si fanno esplodere però ti prendono a sassate quando prelevi un terrorista. Dove non ci sono le teocrazie l'islam è uno stato nello stato, in fondo è un monoteismo senza Gesù che fa il "furbastro" dicendo di dare a Cesare ciò che è di Cesare.

  5. #184
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    651
    Nel frattempo un'agente della sicurezza di una centrale nucleare belga è stato trovato morto e hanno rubato il pass per entrare nella centrale....Inizialmente gli attentatori volevano colpire un impianto nucleare ma poi hanno scelto Bruxelles a causa dell'arresto di alcuni militanti

  6. #185
    Citazione Originariamente Scritto da cremone Visualizza Messaggio
    Nel frattempo un'agente della sicurezza di una centrale nucleare belga è stato trovato morto e hanno rubato il pass per entrare nella centrale....Inizialmente gli attentatori volevano colpire un impianto nucleare ma poi hanno scelto Bruxelles a causa dell'arresto di alcuni militanti
    La cosa è davvero preoccupante ai massimi livelli, ho letto addirittura che due ex dipedenti della centrale nucleare di doel a suo tempo partirono per andare a combattere in Siria arruolandosi nell'ISIS. Ma che razza di gente hanno assunto in posti così cruciali??? Ma ci rendiamo conto?

    Pare che l'obiettivo sia quello di procurarsi materiale radiottivo per creare qualche bomba sporca, più che far saltare qualche centrale nucleare

Pagina 19 di 19 PrimaPrima ... 9171819

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.