Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35

  1. #21
    Member L'avatar di Milo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,061
    se non è un fotomontaggio mi vergogno della lega calcio che ha fatto finta di nulla... che bestie..

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Stando a quanto si legge in rete pare che sia un cartoncino arrotolato, infatti ci sono foto in cui se ne vedono altri vicino alla porta di Amelia. Sembra strano ma probabilmente sarà così visto che è impossibile che i nostri giocatori non si siano accorti di nulla. Resta il fatto che se quei "cosi" riescono a conficcarsi nel terreno proprio così innocui non sono, basta che te ne arrivi uno in un occhio e addio .. ma naturalmente alla fine non ci sarà nessun provvedimento.

  4. #23
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    OMG,ma qui dobbiamo tutti prenderci una PAUSA
    A me comune mortale requisiscono accendini e tappi delle bottigliette,ma certi individui fanno entrare quello che vogliono,è ora di dire basta a certi ricatti
    Pfff

  5. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    22
    E una cosa strana. A me sembra che e davvero un coltello, ma anche se si tratta di un altro tipo di oggetto, e primo nessuno dei giocatori l'ha visto, chi e quando lo ha portato via dal campo?

  6. #25
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,733
    secondo me sono le carte che si sparano con la cerbottana..sono completamente innocue..le ho viste anche a san siro una o 2 volte...e si conficcano nel terreno in quel modo

  7. #26
    È impossibile sia un coltello, sarebbe scoppiato un caso internazionale

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,246
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio

    Ad ogni modo è impossibile che l'arbitro non abbia visto e refertato quanto accaduto, dunque ora bisognerà solo aspettare il verdetto del giudice sportivo per verificare se e come abbia sanzionato l'accaduto.
    ahah mai dire mai in Serie A
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,246
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    Chiedere lo 0 a 3 a tavolino e stop
    ma vi ricordate nel 2007 quando ci fu il casino in seguito alla morte di Sandri e a Bergamo i tifosi impedirono che si giocasse la partita?? potevamo chiedere benissimo lo 0-3 e non lo abbiamo fatto e poi nel recupero del match puntualmente abbiamo perso 2-1

    quei 3 punti mancati ci sono costati la qualificazione in CL
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  10. #29
    Ecco il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo. Nessuna menzione al presunto coltello. A questo punto mi chiedo se l'arbitro abbia chiuso un occhio non refertando nulla, oppure che tipo di arnese che non sia un coltello (con un certo peso) possa conficcarsi nel terreno in quel modo. Di certo non della carta arrotolata (non ha quella forma e in ogni caso non arriverebbe a conficcarsi nel terreno direttamente dagli spalti). Dall'immagine ciò che fa pensare effettivamente ad un coltello sono due: il colore diverso e la corposità del manico, il colore acciaio della lama e il fatto che quest'ultima subito dopo il manico sia schiacciata com'è in ogni coltello affilato.

    Detto ciò, se non è un coltello, visto il modo in cui si è conficcato nel terreno è comunque qualcosa che poteva fare seriamente male qualcuno. E la sanzione del Giudice Sportivo è ridicola in proporzione allo spettacolo becero inscenato dalla curva bergamasca (ma la colpa a monte è della FIGC che non crea sanzioni pesanti).

     
    Gara soc. ATALANTA – soc. MILAN

    Il Giudice sportivo,

    letta la relazione dei collaboratori della Procura federale nella quale, tra l’altro, si attesta che
    all’21° del secondo tempo, sostenitori della soc. Atalanta occupanti il settore denominato –
    “Curva Nord” avevano indirizzato ai calciatori rosso-neri Muntari e Costant un coro (“ buuh
    buuh, buuh buuh”), inequivocabilmente espressivo di discriminazione per motivi di razza;

    ritenuto la rilevanza disciplinare ex art. 11 n. 1 e 3 CGS di tale comportamento per la sua
    concreta “ dimensione”, avendo coinvolto la maggioranza delle oltre 6.000 persone presenti nel
    settore indicato
    , e per la sua reale “percettibilità”, come precisato dai collaboratori federali postisi
    in varie zone del recinto di giuoco;

    considerato che trattasi di “prima violazione” della normativa in materia di comportamenti
    discriminatori, appare equo quantificare la consequenziale sanzione nel minimo edittale
    (art. 18
    comma 1 lett. e) CGS) e sospenderne l’esecuzione nei termini ed alle condizioni di cui all’art.
    16, n. 2bis CGS, per la concreta collaborazione offerta dalla soc. Atalanta all’Autorità di P.S.
    nell’attività di prevenzione di fatti violenti o discriminatori.

    A titoli di responsabilità oggettiva la società orobica deve rispondere di un ulteriore e
    biasimevole comportamento dei propri sostenitori, attestato nel referto arbitrale (“al 25° del
    secondo tempo dalla curva dei sostenitori dell’Atalanta venivano lanciate in campo due banane in
    direzione del giocatore del Milan Constant, che le raccoglieva dal terreno di giuoco,
    mostrandomele”).


    Un gesto tipicamente espressivo di discriminazione razziale, attribuibile soltanto ad uno o due
    sostenitori atalantini e, in quanto tale, carente di quella concreta “dimensione” richiesta dalla
    citata normativa di cui all’art. 11 n. 3 CGS, ma sanzionabile, per il suo spregevole intento
    oltraggioso, ex art. 12, n. 3 e 6 CGS, nella misura quantificata nel dispositivo.

    P.Q.M.

    delibera di sanzionare la soc. Atalanta con l’obbligo di disputare una gara con il settore
    denominato “Curva Nord” privo di spettatori, disponendo che l’esecuzione di tale sanzione sia
    sospesa nei termini ed alle condizioni di cui art. 16 n. 2 bis CGS
    ;

    delibera di sanzionare altresì la soc. Atalanta con l’ammenda di € 40.000,00 ex art. 12 n. 3 e 6
    CGS.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #30
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,733
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ecco il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo. Nessuna menzione al presunto coltello. A questo punto mi chiedo se l'arbitro abbia chiuso un occhio non refertando nulla, oppure che tipo di arnese che non sia un coltello (con un certo peso) possa conficcarsi nel terreno in quel modo. Di certo non della carta arrotolata (non ha quella forma e in ogni caso non arriverebbe a conficcarsi nel terreno direttamente dagli spalti). Dall'immagine ciò che fa pensare effettivamente ad un coltello sono due: il colore diverso e la corposità del manico, il colore acciaio della lama e il fatto che quest'ultima subito dopo il manico sia schiacciata com'è in ogni coltello affilato.

    Detto ciò, se non è un coltello, visto il modo in cui si è conficcato nel terreno è comunque qualcosa che poteva fare seriamente male qualcuno. E la sanzione del Giudice Sportivo è ridicola in proporzione allo spettacolo becero inscenato dalla curva bergamasca (ma la colpa a monte è della FIGC che non crea sanzioni pesanti).

     
    Gara soc. ATALANTA – soc. MILAN

    Il Giudice sportivo,

    letta la relazione dei collaboratori della Procura federale nella quale, tra l’altro, si attesta che
    all’21° del secondo tempo, sostenitori della soc. Atalanta occupanti il settore denominato –
    “Curva Nord” avevano indirizzato ai calciatori rosso-neri Muntari e Costant un coro (“ buuh
    buuh, buuh buuh”), inequivocabilmente espressivo di discriminazione per motivi di razza;

    ritenuto la rilevanza disciplinare ex art. 11 n. 1 e 3 CGS di tale comportamento per la sua
    concreta “ dimensione”, avendo coinvolto la maggioranza delle oltre 6.000 persone presenti nel
    settore indicato
    , e per la sua reale “percettibilità”, come precisato dai collaboratori federali postisi
    in varie zone del recinto di giuoco;

    considerato che trattasi di “prima violazione” della normativa in materia di comportamenti
    discriminatori, appare equo quantificare la consequenziale sanzione nel minimo edittale
    (art. 18
    comma 1 lett. e) CGS) e sospenderne l’esecuzione nei termini ed alle condizioni di cui all’art.
    16, n. 2bis CGS, per la concreta collaborazione offerta dalla soc. Atalanta all’Autorità di P.S.
    nell’attività di prevenzione di fatti violenti o discriminatori.

    A titoli di responsabilità oggettiva la società orobica deve rispondere di un ulteriore e
    biasimevole comportamento dei propri sostenitori, attestato nel referto arbitrale (“al 25° del
    secondo tempo dalla curva dei sostenitori dell’Atalanta venivano lanciate in campo due banane in
    direzione del giocatore del Milan Constant, che le raccoglieva dal terreno di giuoco,
    mostrandomele”).


    Un gesto tipicamente espressivo di discriminazione razziale, attribuibile soltanto ad uno o due
    sostenitori atalantini e, in quanto tale, carente di quella concreta “dimensione” richiesta dalla
    citata normativa di cui all’art. 11 n. 3 CGS, ma sanzionabile, per il suo spregevole intento
    oltraggioso, ex art. 12, n. 3 e 6 CGS, nella misura quantificata nel dispositivo.

    P.Q.M.

    delibera di sanzionare la soc. Atalanta con l’obbligo di disputare una gara con il settore
    denominato “Curva Nord” privo di spettatori, disponendo che l’esecuzione di tale sanzione sia
    sospesa nei termini ed alle condizioni di cui art. 16 n. 2 bis CGS
    ;

    delibera di sanzionare altresì la soc. Atalanta con l’ammenda di € 40.000,00 ex art. 12 n. 3 e 6
    CGS.
    ti posso assicurare di aver visto i foglietti di carta arrotolati e sparati con la cerbottana dal secondo anello di san siro conficcarsi proprio in quel modo nel terreno...e stai pure certo che se ti prende uno di quei cosi non ti fai assolutamente nulla

    state creando,insieme ai media ovviamente,l'ennesimo caso eclatante per nulla!!!un coltello tirato dagli spalti!cioè ma ci fate o cosa??ma vi pare che nessuno dei giocatori in campo avrebbe detto qualcosa?

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.