Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,046

    Anche Galliani promuove l'ItalMilan: "Mi intriga molto"

    Adriano Galliani, intervistato dal Corriere della Sera si allinea al pensiero espresso da Berlusconi sul Milan del futuro: "Oggi la verità è che la serie A non è più un campionato di arrivo ma di transito, non ci sono le condizioni economiche per ingaggiare i campioni o trattenerli" ha dichiarato aggiungendo che "il progetto di un Milan giovane e italiano mi intriga, per un dirigente non c'è gioia più grande che portare un suo ragazzo in prima squadra e vederlo magari in nazionale".
    Galliani ha poi elogiato il progetto già avviato "Abbiamo 37 giocatori delle giovanili nelle varie nazionali under e sei giocatori della nostra prima squadra provengono dal nostro vivaio, nessuna Big ne ha altrettanti"
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,046
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Adriano Galliani, intervistato dal Corriere della Sera si allinea al pensiero espresso da Berlusconi sul Milan del futuro: "Oggi la verità è che la serie A non è più un campionato di arrivo ma di transito, non ci sono le condizioni economiche per ingaggiare i campioni o trattenerli" ha dichiarato aggiungendo che "il progetto di un Milan giovane e italiano mi intriga, per un dirigente non c'è gioia più grande che portare un suo ragazzo in prima squadra e vederlo magari in nazionale".
    Galliani ha poi elogiato il progetto già avviato "Abbiamo 37 giocatori delle giovanili nelle varie nazionali under e sei giocatori della nostra prima squadra provengono dal nostro vivaio, nessuna Big ne ha altrettanti"
    Pensavo fosse vedere il capitano alzare trofie prestigiosi e i giocatori della rosa alzare palloni d'oro...che cretino sono...

    Mamma mia raga, qua pure nelle dichiarazioni siamo alla resa..queste sono parole da dirigente di una squadretta provinciale...è evidente che gli investitori non esistono, il ridimensionamento sarà pure su scala nazionale (e non si capisce perché nessuno chiede come mai non si può nemmeno competere con Juve, Roma e Napoli dato che fester ne fa sempre una questione "europea"..si ma noi non primeggiamo manco in serie A dove stanno tutti messi come noi)

    L'ItalCessiMilan è in arrivo...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Ok puntare sulle giovanili, benissimo. Ma ogni anno mi devi portare però in rosa qualche campione o potenziale tale altrimenti non si va da nessuna parte.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,046
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ok puntare sulle giovanili, benissimo. Ma ogni anno mi devi portare però in rosa qualche campione o potenziale tale altrimenti non si va da nessuna parte.
    A me sembra chiaro il discorso: campioni non se ne vedranno più, non ci sono le condizioni..al massimo vecchi pre-bolliti (ma ormai pure quelli andranno in Cina a prendere la pensione) o qualche giovane azzeccato (che venderemo appena esplode)..
    Doppiamo capire la nuova dimensione: in europa se ci si va si compete al massimo per l'EL o in Champions per arrivare agli ottavi-quarti (ottimisticamente se ci fosse un progetto entro 3-4 anni)
    La realtà è che però non si capisce perché non siamo competitivi nemmeno in Italia dove avremmo pure un vantaggio economico con le concorrenti...Fester baltera ma la realtà è che senza il vantaggio economico lui è inutile come un freezer al polo sud..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Adriano Galliani, intervistato dal Corriere della Sera si allinea al pensiero espresso da Berlusconi sul Milan del futuro: "Oggi la verità è che la serie A non è più un campionato di arrivo ma di transito, non ci sono le condizioni economiche per ingaggiare i campioni o trattenerli" ha dichiarato aggiungendo che "il progetto di un Milan giovane e italiano mi intriga, per un dirigente non c'è gioia più grande che portare un suo ragazzo in prima squadra e vederlo magari in nazionale".
    Galliani ha poi elogiato il progetto già avviato "Abbiamo 37 giocatori delle giovanili nelle varie nazionali under e sei giocatori della nostra prima squadra provengono dal nostro vivaio, nessuna Big ne ha altrettanti"
    Forse perchè questa politica la fanno le provinciali e non le presunte big?

    Io sono un inguaribile ottimista, ma le parole di resa della società mi paiono evidenti...

  7. #6
    Dai ormai questo è il progetto delle prossime stagioni! Allenatore Brocco, e Italmilan. La dimensione del nuovo Milan 2016-17 è il Bologna, Chievo Verona! Complimenti!

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Adriano Galliani, intervistato dal Corriere della Sera si allinea al pensiero espresso da Berlusconi sul Milan del futuro: "Oggi la verità è che la serie A non è più un campionato di arrivo ma di transito, non ci sono le condizioni economiche per ingaggiare i campioni o trattenerli" ha dichiarato aggiungendo che "il progetto di un Milan giovane e italiano mi intriga, per un dirigente non c'è gioia più grande che portare un suo ragazzo in prima squadra e vederlo magari in nazionale".
    Galliani ha poi elogiato il progetto già avviato "Abbiamo 37 giocatori delle giovanili nelle varie nazionali under e sei giocatori della nostra prima squadra provengono dal nostro vivaio, nessuna Big ne ha altrettanti"
    Tenere Donnarumma, Romagnoli e Bonaventura, e comprare Rugani, Cataldi, Berardi e Insigne e altri mi andrebbe più che bene.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,979
    E esattamente quello che voleva fare Berlusconi quando ci ha comprato.
    Fortunatamente Vialli non ha voluto venire da noi.
    E abbiamo visto un ItalMilanOrange come nessuna squadra e mai stata.

    Ringraziamo sempre Vialli.
    Brocchi per brocchi

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,046
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Tenere Donnarumma, Romagnoli e Bonaventura, e comprare Rugani, Cataldi, Berardi e Insigne e altri mi andrebbe più che bene.
    Rugani 15 milioni
    Berardi 20-25 milioni
    Insigne il Napoli chiederebbe minimo 30 milioni

    Sogniamo....

    Arriveranno i soliti scarti di preziosi
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,750
    Certo che l'intriga. Avete capito che significa? Significa fare affari soltanto con dirigenti italiani, nello specifico con i suoi amici, quindi sarà un profluvio di mazzette da papparsi.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.