Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 52

  1. #21
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,075
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Non esisteva la concorrenza attuale... e quel Milan COMPRAVA Rui Costa, Inzaghi e Nesta... indovinava i colpi Pirlo, Seedorf, Dida... aveva Maldini, Costacurta, Shevchenko, Gattuso, Ambrosini, Serginho...

    Robba incredibile.

    Ora per avere giocatori di quel livello non bastano 300 mln.

    Possiamo provare a fare qualche scomessa... ma e impossibile che tutto vada bene come in quel momento.

    L'unico uomo capace di trasformare questa rosa e Ibra, non Ancelotti. E con lui si lotta per il secondo posto.
    Il primo posto e proprio lontanissimo.
    Ibra sposterebbe gli equilibri sicuramente, ma la rosa attuale (scarsa) non credi gioverebbe anche solo passare da Inzaghi ad Ancelotti?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Beh a quelle condizioni si: la squadra ha bisogno di una scossa e se questa non verrà dal mister perché si sceglie Ancelotti, allora deve arrivare inevitabilmente dal campo. Quindi Zlatan. Ma se arriva Ancelotti e gli costruisci una buona squadra (non un top team), beh allora faremo una brutta fine e quello di Carletto sarà l'ennesimo idolo del passato che verrà demolito (dopo Leonardo, Seedorf e Inzaghi).
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #23
    Iblahimovic
    Ospite
    assolutamente no. a questa squadra non basta ibrahimovic per provare a tornare competitiiva.

  5. #24
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Il ritorno di Ancelotti al Milan, campagne elettorali a parte, SEMBRA sempre più vicino. Ora, andiamo subito al sodo: saresti contenti? Si o no? E perchè?

    Inizio io: i cavali di ritorno, al Milan, non si sono mai rivelati vincenti. Anzi. In ossequio a ciò avrei preferito facce nuove. Però, mi chiedo: chi sarebbero queste facce nuove? Sul mercato c'è davvero poco o nulla. I big sono blindati e, comunque, non verrebbero in questo Milan (l'unica eccezione è, appunto, Ancelotti). Conte mi stuzzica, ma credo sia assolutamente inarrivabile. Resterà in nazionale. Emery è bravo, ma non mi scalda particolarmente. Gli allenatori stranieri, al Milan, hanno avuto sempre grandi difficoltà.

    C'è da dire che Ancelotti, con tutti i suoi contro, è e resta un top. Ed è uno che, ormai, si muove solo per grosse cifre e grossi investimenti. Non credo che abbia già voglia di andare in pre pensionamento. E credo non abbia nemmeno voglia di andare incontro a figuracce. Lui non se le può permettere.

    Di Ancelotti mi preoccupa il fatto che non sia uno da rivoluzioni. E' un grande allenatore normalizzatore. Al Milan c'è bisogno di rivoltare tutto. C'è poco da normalizzare. Ed è uno che in campionato ha sempre faticato. Ma c'è un antidoto a ciò: Zlatan Ibrahimovic. Con lo svedese, mi sentirei molto più sicuro. Sia per il campionato che per il discorso inerente la rivoluzione in quanto tale. Ibra è uno che, quando arriva, sconvolge tutto. Ibra più Ancelotti, è un binomio che, secondo me, potrebbe funzionare. Anche se di ritorno. I due si compensano.

    Voi come a vedere?
    Non sono assolutamente d'accordo col suo arrivo.. nemmeno se con lui arrivano 150 mln per il mercato.
    Il motivo è semplice, Ancelotti appartiene al passato. Ha dato tutto al Milan. Ha vinto tutto col Milan. Il Milan ha bisogno di ricostruire. Ha bisogno di guardare a nuovi personaggi.. basta con le stesse persone. Guardate Capello ed il suo ritorno che fail che è stato.

    - Se hai davvero tanti soldi per il mercato e vuoi spendere tanto per lo stipendio di un allenatore, allora bisogna andare al Monaco e prendere Guardiola. Lui ha fallito a Monaco, avrà voglia di ricominciare. Oltre al fatto che è perfetto per il Milan. Conosce la lingua, il calcio italiano, grandissima esperienza, stessa filosofia e cultura..

    Invece siamo ostaggi, ancora una volta, di due vecchi che guardano indietro .
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  6. #25
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,132
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Non sono assolutamente d'accordo col suo arrivo.. nemmeno se con lui arrivano 150 mln per il mercato.
    Il motivo è semplice, Ancelotti appartiene al passato. Ha dato tutto al Milan. Ha vinto tutto col Milan. Il Milan ha bisogno di ricostruire. Ha bisogno di guardare a nuovi personaggi.. basta con le stesse persone. Guardate Capello ed il suo ritorno che fail che è stato.

    - Se hai davvero tanti soldi per il mercato e vuoi spendere tanto per lo stipendio di un allenatore, allora bisogna andare al Monaco e prendere Guardiola. Lui ha fallito a Monaco, avrà voglia di ricominciare. Oltre al fatto che è perfetto per il Milan. Conosce la lingua, il calcio italiano, grandissima esperienza, stessa filosofia e cultura..

    Invece siamo ostaggi, ancora una volta, di due vecchi che guardano indietro .
    Concordo, ma Guardiola ha un precontratto firmato col City per il 2016. Anche gli altri big sono assolutamente inarrivabili. Chi resta? I vari Montella e Spalletti. Roba da spararsi!
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  7. #26
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Concordo, ma Guardiola ha un precontratto firmato col City per il 2016. Anche gli altri big sono assolutamente inarrivabili. Chi resta? I vari Montella e Spalletti. Roba da spararsi!
    C'è Jurgen Klopp che prenderei volentieri.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  8. #27
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Concordo, ma Guardiola ha un precontratto firmato col City per il 2016. Anche gli altri big sono assolutamente inarrivabili. Chi resta? I vari Montella e Spalletti. Roba da spararsi!
    Ma il precontratto lo strappa in pezzettini. Si diceva pure che il City aveva un precontratto con Ancelotti...sei hai davvero cifre folli per il mercato lui viene di corsa. Ha sempre voluto allenare il Milan.

    Ripeto, se si punta ad Lancilotto è perché non si ha voglia di guardare in avanti. Abbiamo una società di dinosauri che hanno zero idee.
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  9. #28
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,132
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    C'è Jurgen Klopp che prenderei volentieri.
    Anche lui, vero. Ma, come per Emery, rientra nel rischio "stranieri". Guardiola invece si può definire un italiano ad honorem.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #29
    sono scettico su carlo, nel senso mi sembra un'operazione dove vai e prendi il miglior allenatore sulla piazza, sembra più un'operazione amarcord. non è detto che le due cose non possano coincidere, però nella prima ipotesi vuol dire che c'è l'intenzione di fare uno squadrone. la seconda ipotesi si porta dietro tutte le perplessità che condividiamo un po' tutti.

  11. #30
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    5,087
    anche per me l'allenatore ideale sarebbe Guardiola.
    Per quanto riguarda Carletto, non sarei scontento dal suo arrivo. Ma il vero punto è che squadra gli metteranno a disposizione?

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.