Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Ancelotti è un ottimo tecnico, soprattutto per i primi due anni. Poi però ha il vizio di diventare troppo amico dei giocatori e i risultati non son più gli stessi.
    Il problema di Ancelotti con noi è semplicemente stato che nella seconda parte della sua avventura i rubinetti erano già stati chiusi, non gli hanno fatto un ricambio generazionale decente, questa la verità. Gli avessero continuato a prendere grandi giocatori avrebbe vinto tranquillamente ancora.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,577
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Il problema di Ancelotti con noi è semplicemente stato che nella seconda parte della sua avventura i rubinetti erano già stati chiusi, non gli hanno fatto un ricambio generazionale decente, questa la verità. Gli avessero continuato a prendere grandi giocatori avrebbe vinto tranquillamente ancora.
    Penso che quel Milan aveva il problema della "coperta corta". Gli 11 titolari erano fortissimi, ma secondo me non avevamo grandi alternative. A centrocampo per anni oltre al trio di titolari Gattuso-Pirlo-Seedorf avevamo il solo Ambrosini ad esempio. Il reparto dove abbiamo sempre avuto grosse alternative era quello offensivo.

    In ogni caso penso che a livello mentale qualcosa Ancelotti pecchi. Capisco le difficoltà, ma farsi rimontare 3 gol in una finale di Champions già vinta o perdere un quarto di finale come quello contro il Depor rimarrano delle macchie nella sua carriera. Anche con la Juventus aveva palesato dei limiti in questo senso.

    Penso che in una squadra che investe parecchio sia un ottimo tecnico, uno che sa come gestire la situazione, ma ripeto secondo me diventa troppo amico di certi giocatori.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  4. #33
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Penso che quel Milan aveva il problema della "coperta corta". Gli 11 titolari erano fortissimi, ma secondo me non avevamo grandi alternative. A centrocampo per anni oltre al trio di titolari Gattuso-Pirlo-Seedorf avevamo il solo Ambrosini ad esempio. Il reparto dove abbiamo sempre avuto grosse alternative era quello offensivo.

    In ogni caso penso che a livello mentale qualcosa Ancelotti pecchi. Capisco le difficoltà, ma farsi rimontare 3 gol in una finale di Champions già vinta o perdere un quarto di finale come quello contro il Depor rimarrano delle macchie nella sua carriera. Anche con la Juventus aveva palesato dei limiti in questo senso.

    Penso che in una squadra che investe parecchio sia un ottimo tecnico, uno che sa come gestire la situazione, ma ripeto secondo me diventa troppo amico di certi giocatori.
    La coperta era corta vero, ci obbligava a fare delle scelte, coppa o campionato.

    La finale di Istambul io non do colpe al tecnico, è una di quelle partite senza senso, una di quelle che su 100 volte la vinci 99. Abbiamo preso 3 gol in 6 minuti, un allenatore che cosa può fare in 6 dannati minuti?! Non hai manco il tempo di capire cos'è successo, manco il tempo di pensare a che ordini dare, cosa cambiare. Destino, stop. 6 mesi in cui a noi è girato tutto storto e a loro tutto dritto, una dannata coincidenza, non c'è altra spiegazione. Poi la parata su Sheva, una cosa da non credere.

    Con il Depor, ma ti ricordi come correvano!? Una cosa assurda, tutt'ora non ci credo che loro non fossero dopati. Davvero.

  5. #34
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Capisco le difficoltà, ma farsi rimontare 3 gol in una finale di Champions già vinta o perdere un quarto di finale come quello contro il Depor rimarrano delle macchie nella sua carriera. Anche con la Juventus aveva palesato dei limiti in questo senso.
    .
    Giusto, però pure l'aver vinto CL, Supercoppa europea e mondiale per club nel 2007 credo che sia molto, tanto più che la squadra era alla fine del ciclo.

  6. #35
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,577
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    La coperta era corta vero, ci obbligava a fare delle scelte, coppa o campionato.

    La finale di Istambul io non do colpe al tecnico, è una di quelle partite senza senso, una di quelle che su 100 volte la vinci 99. Abbiamo preso 3 gol in 6 minuti, un allenatore che cosa può fare in 6 dannati minuti?! Non hai manco il tempo di capire cos'è successo, manco il tempo di pensare a che ordini dare, cosa cambiare. Destino, stop. 6 mesi in cui a noi è girato tutto storto e a loro tutto dritto, una dannata coincidenza, non c'è altra spiegazione. Poi la parata su Sheva, una cosa da non credere.

    Con il Depor, ma ti ricordi come correvano!? Una cosa assurda, tutt'ora non ci credo che loro non fossero dopati. Davvero.
    Mi ricordo quella partita. Ricordo persino le dichiarazioni di Seedorf prima dell'incontro ("Dobbiamo vincere anche a La Coruna").
    Ricordo il tiro di Rui Costa parato dal loro portiere, era una partita effettivamente storta. Però ti ripeto che a livello mentale deve essere più presente Carletto... perché ci sono anche altri episodi di rimonta, come la pareggite di cui soffriva la sua Juventus quando buttò via un vantaggio importante accumulato sulla Lazio o quando si era intestardito sull'impiego di un Del Piero che quell'anno segnava solo su rigore.
    E anche con noi non dico tanto, ma uno scudetto in più almeno si poteva portare a casa con quell'armata che avevamo.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  7. #36
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,577
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Giusto, però pure l'aver vinto CL, Supercoppa europea e mondiale per club nel 2007 credo che sia molto, tanto più che la squadra era alla fine del ciclo.
    A livello europeo non mi lamento più di tanto, firmerei sempre per vincere due Champions ogni 5/6 anni. In Italia però avrei voluto vincere qualcosina in più con quella corazzata.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  8. #37
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    A livello europeo non mi lamento più di tanto, firmerei sempre per vincere due Champions ogni 5/6 anni. In Italia però avrei voluto vincere qualcosina in più con quella corazzata.
    Beh quello del 2005 sappiamo tutti cos'è stato...nel 2006 penso lo meritò la giuve, in Italia appunto manca uno scudo, di più non penso che avremmo potuto vincere (e comunque Ancelotti ha vinto tutto anche in Italia), semmai rimpiango la semifinale del 2006, nella gara di ritorno dimostrammo di essere superiori al Barça, purtroppo l'arbitro annullò il gol regolare di Sheva.

  9. #38
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Il problema di Ancelotti con noi è semplicemente stato che nella seconda parte della sua avventura i rubinetti erano già stati chiusi, non gli hanno fatto un ricambio generazionale decente, questa la verità. Gli avessero continuato a prendere grandi giocatori avrebbe vinto tranquillamente ancora.
    Beh guardiamo il lato positivo. Con Ancelotti ed un Milan strabollito, con il solo Kakà in formissima abbiamo vinto tutto in europa. Da lì si vede anche la qualità di un allenatore e Carletto di qualità ne ha da vendere, altrimenti le migliori squadre europee non sarebbero alla sua ricerca. Tutti stiamo a parlare di Liverpool-Milan di Istanbul, eppure nessuno ricorda che un signor mister come Heynckes l'anno prima della sua tripletta è stato beffato clamorosamente dal chelsea subendo il gol a pochissimi minuti dalla fine della finale champions già vinta, non vincendo nulla in quella stagione. Eppure non sento dire che quest'ultimo sia un sopravvalutato.

  10. #39
    Citazione Originariamente Scritto da 7AlePato7 Visualizza Messaggio
    Mi ricordo quella partita. Ricordo persino le dichiarazioni di Seedorf prima dell'incontro ("Dobbiamo vincere anche a La Coruna").
    Ricordo il tiro di Rui Costa parato dal loro portiere, era una partita effettivamente storta. Però ti ripeto che a livello mentale deve essere più presente Carletto... perché ci sono anche altri episodi di rimonta, come la pareggite di cui soffriva la sua Juventus quando buttò via un vantaggio importante accumulato sulla Lazio o quando si era intestardito sull'impiego di un Del Piero che quell'anno segnava solo su rigore.
    E anche con noi non dico tanto, ma uno scudetto in più almeno si poteva portare a casa con quell'armata che avevamo.
    Io sono sostanzialmente d'accordo con Jino per quanto riguarda i risultati in Europa. Per i campionati, invece, mi basta guardare Bertini che prima ci dà il vantaggio e poi fischia fallo a nostro favore quando si rende conto che Kakà sta andando in porta 3 contro 2 (un pò come quando negli anni '90 l'arbitro prima diede vantaggio alla Juve e fischia rigore perchè Inzaghi sul vantaggio ha preso solo il palo...)

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.