Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,317

    Amelia:"Seedorf aveva riportato meritocrazia e regole"

    Marco Amelia, dopo aver raccontato alcuni aneddoti sulla rissa avvenuta con Bonera ( Amelia e la rissa con Bonera:"Se l'è meritata" ) torna a parlare anche di Clarence Seedorf. Ecco le sue parole:"Seedorf? Quando arriva un allenatore che porta meritocrazia e regole, è chiaro che a qualcuno possa rodere. Io non ero a favore del tecnico olandese. Ero a favore del Milan. Lui si è messo a disposizione, ha ricreato un senso di appartenenza ed ha riportato la squadra ad avere risultati. E trovano assurdo criticare Seedorf quando chi c'era prima, per colpe nostre, aveva fatto di peggio".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    7,997
    E' incredibile che il primo a dire qualcosa di ragionevole su seedorf sia stato lui

  4. #3
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    "Seedorf? Quando arriva un allenatore che porta meritocrazia e regole, è chiaro che a qualcuno possa rodere. Io non ero a favore del tecnico olandese. Ero a favore del Milan. Lui si è messo a disposizione, ha ricreato un senso di appartenenza ed ha riportato la squadra ad avere risultati. E trovano assurdo criticare Seedorf quando chi c'era prima, per colpe nostre, aveva fatto di peggio".
    Parole che gli fanno onore.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Che Seedorf non avesse tutti i torti nel suo esonero lo sanno tutti ed ecco la conferma.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Ci voleva qualcuno di esterno al mulino bianco per dire qualcosa che non abbia l'aria di essere pilotato dall'altro.
    Poi magari è ciò che dice lui ad essere falso, però queste parole, come quelle su Bonera, dimostrano come i media possano manipolare l'opinione dei tifosi, dato che in questi mesi era diventata ormai certezza comune che con Seedorf fosse tutto allo sfascio (peccato che i risultati sul campo siano stati buoni, ci fosse stata anche armonia nello spogliatoio cosa avremmo fatto, il triplete?) e che certi giocatori (il clan degli italiani in particolare) fossero professionisti e milanisti impeccabili.

  7. #6
    Amelia uomo vero

  8. #7
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,317
    Battuta cattiva: che Seedorf avesse capito anche il vero ruolo di Tassotti?
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,732
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Battuta cattiva: che Seedorf avesse capito anche il vero ruolo di Tassotti?
    direi che hai abbastanza ragione

  10. #9
    Anche Inzaghi in teoria dovrebbe aver riportato nella squadra regole e valori o per lo meno cosi ci dicono da quando e' sulla panchina del Milan, ma i risultati sono quelli che vediamo tutti oggi.
    La differenza sostanziale tra Seedorf e Inzaghi e' che il primo voleva davvero riportare in alto il Milan mentre Inzaghi e' uno yes man della societa' purtroppo, o almeno sembra cosi da questo primo periodo che siede sulla panchina della squadra.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    primo o poi la verità salterà fuori!
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.