Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,109

    Allarme Ebola. A breve il virus in Europa: Francia e Inghilterra

    L'allarme Ebola si fa sempre più serio. Dopo essere arrivato in Usa, il virus è atteso anche in Europa Occidentale. L'allarme è stato lanciato da un gruppo di scienziati che, in base si flussi di viaggio ed alla propagazione, ha stabilito che entro tre settimane (fine di Ottobre) Ebola potrebbe arrivare in Francia ed in Inghilterra. Le percentuali? Rispettivamente, 75% e 50%.

    Considerato, però, che diverse compagnie aeree stanno diminuendo i voli da e verso le zone a rischio, le medesime percentuali calcolate dagli scienziati potrebbe abbassarsi notevolmente.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Spero che prendano le dovute contromisure. Comunque va detto anche che i sieri sperimentali hanno funzionato su due pazienti in Francia e Germania.

  4. #3
    Member L'avatar di Milo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,061
    Sbaglio o su questa cosa parecchio preoccupante c'è poco allarmismo??

  5. #4
    Junior Member L'avatar di Liuk
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    470
    Al di là dei sieri sperimentali, per questo genere di epidemia la soluzione è la quarantena per i soggetti infetti o a rischio.. è così che tutte le epidemie di ebola si sono autolimitate.
    [B]MW Comments Award:[/B]
    - Juventino30: "Cosa c'entra la Juventus con Moggi?"
    - Tom! : "Intanto Chiellini all'estero viene considerato come uno dei migliori difensori in circolazione, su transfermarket viene valutato quasi 30 milioni di euro"
    - Tom! "l'ostruzione di Chiellini su Armero? Fallo probabilmente ma da qui a dire scorretto ce ne passa"
    - Coming Soon...

  6. #5
    E' arrivato in spagna, letto poco fa

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Ripeto che ci stanno marciando troppo. Mannaggia la miseria.

    Ho letto dottori che dicevano che non ci voleva molto a limitarla, basta mandare delle cure e infatti Obama adesso viene accusato di aver mandato tipo 305 militari su 2000 (non ricordo le cifre).

  8. #7
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Mucca pazza, aviaria, sars..secondo me nel giro di qualche mese nessuno ne parlerà più
    www.uaitstudio.it

  9. #8
    Junior Member L'avatar di DOOOOD
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    464
    niente a che vedere con mucca pazza, aviaria o sars (patologie comunque preoccupanti, ma per motivi diversi) l'Ebola è una minaccia decisamente più seria... non tanto di pandemia apocalittica, stile peste nera, ma di un virus che diviene endemico in Africa (facile), aumenta le sue possibilità di mutazioni (scontato, si tratta di un rna virus ad alta capacità mutante) e periodicamente spunta anche in occidente dove..si spera..la capacità sanitaria di contenerlo sia superiore.

    Comunque il mese della verità sarà ottobre, se i contagi in africa continueranno ad aumentare al ritmo tenuto fino ad adesso e quindi raddoppieranno entro novembre difficilmente si potrà evitare una diffusione endemica al minimo nel continente africano, con gravissimi rischi anche per altri paesi ad alta densità di popolazione e standard sanitari minori (tipo l'India o le zone più popolose della cina ).
    Per l'Europa la Spagna è un buon banco di prova... vedremo in pochi giorni quanto è grande la frittata che hanno fatto a madrid. Per falle di sicurezza si è contagiata una infermiera, è stata ricoverata e messa in isolamento con ritardo, quasi sicuramente ci saranno altri contagiati in quello ospedale...se la struttura tiene e limitano il focolaio a qualche decina di contagiati al massimo, l'Europa ha buone possibilità di tenere botta.

    Se invece perdono il controllo del focolaio di Madrid possiamo andare a fare scorta di guanti di lattice ed alimentari a lunga scadenza. E non sto scherzando.

    ps: se l'africa cede comunque la politica sugli sbarchi in sud italia andrà rivista

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,072
    Effettivamente ci mancava giusto questa

  11. #10
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,266
    Citazione Originariamente Scritto da Liuk Visualizza Messaggio
    Al di là dei sieri sperimentali, per questo genere di epidemia la soluzione è la quarantena per i soggetti infetti o a rischio.. è così che tutte le epidemie di ebola si sono autolimitate.
    Però da ignorante non capisco una cosa. Se non è una malattia perfettamente curabile come mai per anni è rimasta diciamo sopita e adesso è riesplosa ? Non dovrebbe rimanere sempre diciamo sullo stesso livello ?

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.