Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

  1. #21
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da folletto Visualizza Messaggio
    Io non sarei così sicuro che possa restare anche se otterrà un buon / ottimo risultato, quelli là hanno bisogno di capri espiatori e non di "eroi"
    Anche con Clarence hanno trovato, anzi creato, una scusa per cacciarlo. Credo che la storia si ripeterà

    Non è questione di crederci o meno ma di malafede.
    La situazione di Mihajlovic è completamente differente da quella di seedorf: innanzi tutto l'olandese l'obiettivo qualificazione europea l'ha fallito, buttandola via in partite abbordabili come con Parma e Atalanta, mentre il serbo molto probabilmente ce la farà; seedorf in molti big match ha fallito, vedi Atletico Madrid, Napoli, Juventus e Roma, mentre Mihajlovic, una volta trovata la formazione giusta, se la sta cavando anche contro squadre sulla carta più forti; l'olandese dalla coppa italia è uscito subito, il serbo quasi sicuramente raggiungerà la finale e, in ultimo, seedorf aveva tre quarti di spogliatoio contro, Mihajlovic no.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    992
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    pensare che il problema di questa squadra sia l'allenatore è fare il gioco dei 2 farabutti al comando .
    .
    Meglio che se ne vada. Sarebbe un Allegri 2.0.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  4. #23
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Sinisa ha fatto un girone d'andata da 4 e sta facendo un girone di ritorno da 7,5/8. Ha ridato solidità difensiva, corsa, ordine, ha ricaricato alcuni giocatori. Bisogna continuare con lui e acquistare giocatori funzionali al progretto, non si può ripartire ogni anno da zero.

    E comunque so già che da giugno ripartiamo con la musichetta del 4-2-3-1, follia.

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Sinisa ha fatto un girone d'andata da 4 e sta facendo un girone di ritorno da 7,5/8. Ha ridato solidità difensiva, corsa, ordine, ha ricaricato alcuni giocatori. Bisogna continuare con lui e acquistare giocatori funzionali al progretto, non si può ripartire ogni anno da zero.

    E comunque so già che da giugno ripartiamo con la musichetta del 4-2-3-1, follia.
    Hai detto bene. Dare continuità al progetto tecnico. Fare investimenti pure ques'estate, pochi ma mirati e di valore. Tre giocatori forti, uno per reparto andrebbero benone.

  6. #25
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Sinisa ha fatto un girone d'andata da 4 e sta facendo un girone di ritorno da 7,5/8. Ha ridato solidità difensiva, corsa, ordine, ha ricaricato alcuni giocatori. Bisogna continuare con lui e acquistare giocatori funzionali al progretto, non si può ripartire ogni anno da zero.

    E comunque so già che da giugno ripartiamo con la musichetta del 4-2-3-1, follia.
    la prima parte del girone di andata da 4..poi una seconda parte da 6 meno, ora da sette/otto...ma anche quando andavamo male ha fatto scelte coraggiose come quella di Donnarumma, ha ricostruito l anima della squadra, dobbiamo molto a lui

  7. #26
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    la prima parte del girone di andata da 4..poi una seconda parte da 6 meno, ora da sette/otto...ma anche quando andavamo male ha fatto scelte coraggiose come quella di Donnarumma, ha ricostruito l anima della squadra, dobbiamo molto a lui
    Ha ricostruito l'anima della squadra, QUESTO.
    Se lo teniamo ancora un paio d'anni può diventare il nostro Conte.

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,691
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    La situazione di Mihajlovic è completamente differente da quella di seedorf: innanzi tutto l'olandese l'obiettivo qualificazione europea l'ha fallito, buttandola via in partite abbordabili come con Parma e Atalanta, mentre il serbo molto probabilmente ce la farà; seedorf in molti big match ha fallito, vedi Atletico Madrid, Napoli, Juventus e Roma, mentre Mihajlovic, una volta trovata la formazione giusta, se la sta cavando anche contro squadre sulla carta più forti; l'olandese dalla coppa italia è uscito subito, il serbo quasi sicuramente raggiungerà la finale e, in ultimo, seedorf aveva tre quarti di spogliatoio contro, Mihajlovic no.
    Mihajlovic ha lo spogliatoio in pugno, e sta riavvicinando la squadra ai tifosi. Ha rimesso le cose a posto. Seedorf aveva messo la squadra in difficoltà con la tifoseria accusando la sua minorita' tecnica, e ciò per avere maggiore potere contrattuale sul mercato con la Società. E' durato lo spazio di un piatto di uova strapazzate, mangiato in piena notte.

  9. #28
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,757
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    La situazione di Mihajlovic è completamente differente da quella di seedorf: innanzi tutto l'olandese l'obiettivo qualificazione europea l'ha fallito, buttandola via in partite abbordabili come con Parma e Atalanta, mentre il serbo molto probabilmente ce la farà; seedorf in molti big match ha fallito, vedi Atletico Madrid, Napoli, Juventus e Roma, mentre Mihajlovic, una volta trovata la formazione giusta, se la sta cavando anche contro squadre sulla carta più forti; l'olandese dalla coppa italia è uscito subito, il serbo quasi sicuramente raggiungerà la finale e, in ultimo, seedorf aveva tre quarti di spogliatoio contro, Mihajlovic no.
    Seedorf ha preso in carico un Milan disastrato dopo un girone disastroso, Mihajlovic ha gestito la preparazione estiva. Questa per me è la differenza fondamentale. E Seedorf ha fatto bene.
    Comunque quelli che volevo dire è che ai piani alti fanno quello che vogliono e sono capacissimi di qualsiasi cosa, e che un Mihajlovic vincente potrebbe essere un personaggio scomodo per loro, come lo era Seedorf anche se per diversi motivi.
    P.S. Io se rimane Sinisa sono contento.
    Liberi ma......ancora brutti....

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.