Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 144

Discussione: Alessandro Nesta

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791

    Alessandro Nesta

    Nome: Alessandro Nesta
    Nazionalità Italia
    Altezza 187 cm
    Peso 79 kg

    Infanzia
    Alessandro Nesta nasce a Roma il 19 Marzo 1976 è il terzo figlio, dopo Fernando e Catia. La famiglia abita a Cinecittà, in piazza Salvatore Galgano al secondo piano di un palazzo che si affaccia su una pineta.
    Gioca le prime partite della sua infanzia su un prato che adesso non c'è più: su quell'erba è stata costruita la chiesa di Santa Maria Domenica di Mazzarello. Gli amici passano sotto casa, gli citofonano per organizzare sfide che finiscono quasi sempre quando tramonta il sole. Alessandro Nesta entra in una squadra vera a otto anni.
    Il campo del Cinecittà (affiliato alla Roma)è a pochi metri dalla casa di quel bambino che un giorno diventerà il capitano della Lazio e una colonna della nazionale. Inizialmente gioca centrocampista.
    Alessandro Nesta è stato scoperto per primo da Francesco Rocca, scout per la Roma, ma suo padre, tifoso laziale, rifiutò l'offerta. Nel 1985 passa alla Lazio nelle giovanili.

    Lazio
    Zoff lo fa esordire nel 1994, con Zeman diventa titolare nel 1995, arriva anche la chiamata in Under 21 vincendo l'Europeo e viene eletto Miglior Giocatore. Viene convocato anche da Sacchi agli Europei del 1996 dopo l'infortunio di Panucci.
    Quella del '97-98 è la stagione della definitiva consacrazione per Alessandro. Con una discesa alla Franz Beckenbauer, firma il suo primo gol da professionista. E' il 16 Settembre del '97. La Lazio vince 4-0 in Portogallo contro il Vitoria e Nesta realizza il quarto gol: parte da centrocampo, supera in dribbling tre avversari e batte il portiere.
    Sfiora anche lo scudetto con Eriksson, però arriva la prima coppa Italia dove nesta segna un gol in Finale.
    Dopo qualche giorno arriva una delle pochissime prestazioni brutte di Nesta, in finale di Coppa Uefa contro l'Inter di Ronaldo dove il brasiliano lo salta praticamente sempre e vince la competizione.
    E' l'anno del Mondiale in Francia, è il primo mondiale (sfortunato) di Nesta che si infortuna e lascia in anticipo il campo.
    L'anno 1998-1999 la Lazio sfiora un altra volta lo scudetto, ma arriva la prima Coppa delle Coppe e la Supercoppa Uefa contro il Manchester United.
    Finalmente arriva il primo Scudetto nel 2000 e la seconda Coppa Italia. L'ultimo trofeo con la Lazio è la Supercoppa Italiana del 2000.
    Partecipa all'Europeo del 2000 perso contro la Francia.
    La vita di Nesta sta per cambiare. Alla viglia del Derby il 10 marzo 2002 Sergio Cragnotti organizza un vertice a Roma con Moggi. La Juventus è disposta a fare follie per Nesta e per la prima volta la società, che aveva detto di NO al Real Madrid e a tutte le altre offerte ricevute, si mette seduta a trattare.
    Questa storia influisce sulla bruttissima prestazione contro la Roma, dove Montella gli fa 3 gol nel primo tempo e decide di non rientrare in campo.

    Milan
    Prima di passare al Milan partecipa ai Mondiali del 2002, dove l'Italia viene eliminata dalla Corea del Sud con lo scandalo Moreno.
    La Lazio è costretta a venderlo al Milan e Nesta la prende malissimo, sognava di giocare sempre con la Lazio. I primi tempi per lui sono difficili al Milan, ma con il tempo riesce a superare le difficoltà e diventa titolarissimo nella squadra allenata da Ancelotti.
    Conclude l'anno con la sua prima Champions League ai rigori contro i rivali storici Juventini. L'anno successivo arriva anche il primo scudetto con la maglia del Milan. Viene premiato 3 volte di fila nella squadra dell'anno Uefa.
    Sempre nel 2004 vive la sfortunata disfatta di La Coruna e l'anno dopo sempre in Champions vive un incubo più grande, la notte di Istanbul.
    Con Maldini, Stam e Cafù formava una delle difese più forti di tutti i tempi.
    La prima gioia in Nazionale maggiore arriva nel 2006, l'Italia vince il Mondiale anche se Nesta è costretto a saltare la fase finale per infortunio. Proprio per i problemi fisici decide di abbandonare la Nazionale per dedicarsi solamente al Milan.
    Alessandro rimane fuori per tanto tempo, fa la riabilitazione a Miami e riesce comunque a giocare l'ultima parte di stagione vincendo la seconda Champions League. Memorabili le sue prestazioni contro il Manchester in semifinale e in finale contro il Liverpool. Viene così premiato un altra volta nella squadra dell'anno Uefa.
    Ritorna a Miami per un altro infortunio saltando tutta la stagione 2008-2009.
    Nesta torna protagonista con Allegri nella stagione 2010-2011. Vince l'ultimo scudetto contro i rivali dell'inter, stando alle sue parole è lo scudetto più importante per gli avvenimenti accaduti nell'anno (soprattutto il tradimento di Leonardo).
    Nesta comincia benissimo la sua ultima stagione rossonera vincendo in Cina la Supercoppa Italiana contro l'Inter. Gioca 17 partite in Campionato e 7 Champions. Proprio in Champions fa un altra grandissima prestazione contro Lionel Messi al Camp Nou.
    La sua ultima partita la fa il 13 maggio 2012 contro il Novara, lascia il Milan insieme a Inzaghi, Seedorf, Zambrotta, Van Bommel, Gattuso per andare in Canada.

    Montrèal Impact
    Il 5 luglio 2012 è stato ufficializzato il suo passaggio al Montréal Impact. Trova in squadra Bernardo Corradi, Marco Di Vaio e Matteo Ferrari.


    nel suo Palmares ci sono 19 titoli

    Lazio
    Coppa Italia: 1997-1998, 1999-2000
    Supercoppa Italiana: 1998, 2000
    Coppa delle Coppe, 1998-1999
    Campionato: 1999-2000
    Supercoppa Uefa: 1999

    Milan
    Coppa Italia: 2003-2004
    Campionato: 2003-2004, 2010-2011
    Champions League: 2002-2003, 2006-2007
    Supercoppa Uefa: 2003, 2007
    Coppa del mondo per club: 2007
    Supercoppa Italiana: 2004, 2011

    Italia
    Europeo Under 21: 1996
    Mondiale: 2006

    è stato non solo uno dei difensori più forti del Calcio Moderno, ma uno dei più forti di sempre (per me il Migliore)
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Fenomeno!
    Comunque ho visto il video del primo gol, quello in coppa uefa contro il Vitoria Guimaraes, e non si è trattato di un morbido pallonetto

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,745
    Nella top 5 dei migliori difensori di sempre. Messi ha pianto.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea89 Visualizza Messaggio
    Fenomeno!
    Comunque ho visto il video del primo gol, quello in coppa uefa contro il Vitoria Guimaraes, e non si è trattato di un morbido pallonetto
    vero l'ho rivisto adesso...modifico
    aggiungo che secondo me con Nesta quest'anno potevamo vincere lo scudetto perchè con lui non prendevamo tutti sti gol su palle inattive...avremmo 7-8 punti in più
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    vero l'ho rivisto adesso...modifico
    aggiungo che secondo me con Nesta quest'anno potevamo vincere lo scudetto perchè con lui non prendevamo tutti sti gol su palle inattive...avremmo 7-8 punti in più
    E' una cosa che ho pensato anche io, più volte.
    Magari anche facendolo giocare raramente, una persona come lui avrebbe fatto davvero comodo...ma in fondo è stato lui a decidere, evidentemente non si sentiva in grado di continuare con noi, cosa che mi fa apprezzare ancora di più il buon Sandro.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,241
    Sandrone

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,724
    grandissimo Sandrone,quest'anno sarebbe dovuto essere stra titolare,ha fatto un gesto da grande uomo tirandosi fuori da solo

  9. #8
    Fuoriclasse assoluto!

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Si sente la sua mancanza.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Il mio idolo. Forse il difensore più elegante di sempre.

Pagina 1 di 15 12311 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.