Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 42

  1. #31
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    174
    Citazione Originariamente Scritto da dhorasoosarebbetitolare Visualizza Messaggio
    Invece Oduamadi sembrava un fenomeno ed è per questo che sono 6 anni che ce lo trasciniamo. Anche Adiyiah ha avuto più chance di Aubame.

    Le cavolate sono tali quando si è in buonafede.
    Invece quando si usano due pesi e due misure con situazioni simili, la puzza di bruciato si sente lontano chilometri.

    Vogliamo parlare del diverso trattamento riservato a Darmian rispetto a De Sciglio od anche solo ad Albertazzi? Michelangelo lo abbiamo venduto per mezzo milione dopo una splendida stagione da titolare in Serie B con il torino a 22 anni. Nello stesso anno ingaggiavamo quell'incapace di Taiwo dandogli la bellezza di 2,5 milioni netti l'anno.

    Perché la differenza tra un giocatore e l'altro la fa solamente l'agente?
    Forse intendevi Matteo Darmian...anche se la sua militanza al Torino è successiva alla sua cessione da parte del milan al palermo.
    Cmq, sì, il concetto è che non si possono commettere errori così evidenti, non possono essere ammessi, oppure vuol dire che non abbiamo nessuno in società che sappia seguire i giovani (e questa è davvero la nostra situazione).
    Sono stati fatti dei nomi: Petagna e Ganz. A fronte della stagione attuale, come è possibile che non siano ancora sotto contratto con noi? Se penso che abbiamo Comi, Beretta e Zigoni, non mi capacito di come siano state avallate le cessioni di Petagna e Ganz (lasciato in svincolo). Aggiungo che, ad esempio, abbiamo Modic a Vicenza che non gioca, e quando lo fa è da mani nei capelli, mentre si è lasciato in svincolo Piccinocchi, che è titolare con Zeman in Svizzera (dove invece Mastalli non giocava).
    Questi sono solo esempi, ma fanno capire quanta ignoranza ci sia nella nostra dirigenza (non mi direte che avevamo bisogno del paio di milioni di Petagna o dovevamo risparmiare sul contratto di un Ganz e di un Piccinocchi?!). Curare il settore giovanile non vuol dire vincere un Viareggio o uno scudetto, ma piuttosto aiutare a crescere i giovani, fargli fare esperienza e saper aspettare i migliori. Non di certo mollarli alla prima occasione, ma caso mai quando avranno un valore maggiore.
    Detto ciò, non voglio dire che un Ganz o un Piccinocchi diventeranno giocatori da Milan, ma poter essere noi a venderli che so, a 5 milioni l'uno (cosa che farà ad es la Juve con Ganz), farebbe già maggior differenza. Poi se invece esplodono, ancora peggio.

    Aggiungo che a me risultava che il più giovane degli Aubameyang era il migliore, se non sbaglio anche capocannoniere in quella che era l'antecedente della Youth league. non lo scarparo che vorreste far passare, ma un giocatorino che avendo la possibilità di giocare, sbagliare e far esperienza in francia, è diventato quello che è.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,130
    Citazione Originariamente Scritto da Robertino Visualizza Messaggio
    Forse intendevi Matteo Darmian...anche se la sua militanza al Torino è successiva alla sua cessione da parte del milan al palermo.
    Cmq, sì, il concetto è che non si possono commettere errori così evidenti, non possono essere ammessi, oppure vuol dire che non abbiamo nessuno in società che sappia seguire i giovani (e questa è davvero la nostra situazione).
    Sono stati fatti dei nomi: Petagna e Ganz. A fronte della stagione attuale, come è possibile che non siano ancora sotto contratto con noi? Se penso che abbiamo Comi, Beretta e Zigoni, non mi capacito di come siano state avallate le cessioni di Petagna e Ganz (lasciato in svincolo). Aggiungo che, ad esempio, abbiamo Modic a Vicenza che non gioca, e quando lo fa è da mani nei capelli, mentre si è lasciato in svincolo Piccinocchi, che è titolare con Zeman in Svizzera (dove invece Mastalli non giocava).
    Questi sono solo esempi, ma fanno capire quanta ignoranza ci sia nella nostra dirigenza (non mi direte che avevamo bisogno del paio di milioni di Petagna o dovevamo risparmiare sul contratto di un Ganz e di un Piccinocchi?!). Curare il settore giovanile non vuol dire vincere un Viareggio o uno scudetto, ma piuttosto aiutare a crescere i giovani, fargli fare esperienza e saper aspettare i migliori. Non di certo mollarli alla prima occasione, ma caso mai quando avranno un valore maggiore.
    Detto ciò, non voglio dire che un Ganz o un Piccinocchi diventeranno giocatori da Milan, ma poter essere noi a venderli che so, a 5 milioni l'uno (cosa che farà ad es la Juve con Ganz), farebbe già maggior differenza. Poi se invece esplodono, ancora peggio.

    Aggiungo che a me risultava che il più giovane degli Aubameyang era il migliore, se non sbaglio anche capocannoniere in quella che era l'antecedente della Youth league. non lo scarparo che vorreste far passare, ma un giocatorino che avendo la possibilità di giocare, sbagliare e far esperienza in francia, è diventato quello che è.
    Si avevo cominciato la frase per dire qualcosa su Albertazzi e poi ho cambiato soggetto lasciando il nome sbagliato.

    Per il resto sottoscrivo in pieno e bravo che hai ricordato i tre "fenomeni" Comi, Beretta e soprattuto il mega raccomandato Zigoni.

    Tutto ciò è aggravato dalla mancanza di trasparenza nei bilanci.
    Non si sa quanto costano, quanto prendono gli agenti, quanto intasca Galliani. Sappiamo solo che abbiamo più di 150 milioni l'anno che se ne vanno per la gestione della società.
    Quid e Quomodo completamente sconosciuti...

  4. #33
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da dhorasoosarebbetitolare Visualizza Messaggio
    Invece Oduamadi sembrava un fenomeno ed è per questo che sono 6 anni che ce lo trasciniamo. Anche Adiyiah ha avuto più chance di Aubame.

    Le cavolate sono tali quando si è in buonafede.
    Invece quando si usano due pesi e due misure con situazioni simili, la puzza di bruciato si sente lontano chilometri.

    Vogliamo parlare del diverso trattamento riservato a Darmian rispetto a De Sciglio od anche solo ad Albertazzi? Michelangelo lo abbiamo venduto per mezzo milione dopo una splendida stagione da titolare in Serie B con il torino a 22 anni. Nello stesso anno ingaggiavamo quell'incapace di Taiwo dandogli la bellezza di 2,5 milioni netti l'anno.

    Perché la differenza tra un giocatore e l'altro la fa solamente l'agente?
    Ho capito quello che dici e lo condivido anche. Solo che a me di Aubameyang non frega una cippa. Non mi piace come calciatore e anche se fosse un fuoriclasse assoluto me ne fregherei lo stesso. Sta società si sa che fa pena, che è piena di incompetenti! Ma attorno ad Aubamyeang il mondo intero era scettico, tifosi compresi. Quindi non vedo dove sta il problema. E' la stessa società che ha ceduto a cuor leggero un certo Edgar Davids. Gli errori capitano. Cosi come alla Juve etichettarono come mezza sega Henry. Il senso del mio post era questo. Chissene. La malafede c'è nel prendere Matri e non Tevez, nel continuare a prendere parametri zero. Riprendere Balotelli e Boateng. Questa si che è malafede.

  5. #34
    Milan7champions
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Ho capito quello che dici e lo condivido anche. Solo che a me di Aubameyang non frega una cippa. Non mi piace come calciatore e anche se fosse un fuoriclasse assoluto me ne fregherei lo stesso. Sta società si sa che fa pena, che è piena di incompetenti! Ma attorno ad Aubamyeang il mondo intero era scettico, tifosi compresi. Quindi non vedo dove sta il problema. E' la stessa società che ha ceduto a cuor leggero un certo Edgar Davids. Gli errori capitano. Cosi come alla Juve etichettarono come mezza sega Henry. Il senso del mio post era questo. Chissene. La malafede c'è nel prendere Matri e non Tevez, nel continuare a prendere parametri zero. Riprendere Balotelli e Boateng. Questa si che è malafede.
    Perfettamente ragione

  6. #35
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Quanto ricordo il giorno del suo addio qui dentro, i commenti si possono riassumere in un

    "Finalmente se ne va quella pippa di una lunga serie di raccomandati fratelli...."

    Cosi, tanto per ricordare quanto il ragazzo fosse scarso e nonostante anni di prestiti quanto continuasse a rimanere scarso. Poi ad un certo punto della sua carriera, ma molti anni dopo, ha avuto un'illuminazione ed è diventato un giocatore di calcio, pure bravo. Ovviamente quelli che per partito preso devono sempre e comunque criticare la società non perdono occasione di tuffarsi a capofitto in una cosa del genere.

    Gli errori grossonali sono quando hai in rosa un talento come Henry, lo fai giocare fuori ruolo e lo regali a due lire, non certo quando hai un ragazzino nella primavera piuttosto modesto, lo mandi in prestito qualche anno e non dimostra ancora nulla e lo lasci andare.

  7. #36
    Diciamo che ne stiamo parlando perché in questi anni stiamo facendo schifo, altrimenti non ne parleremmo più. Perché queste cose funzionano così. Quando cedemmo il 19enne Vieira dopo 1 solo anno, giocatore che é diventato uno dei centrocampisti più forti del panorama mondiale, quello che più ricordava Rijakaard, non ci siamo disperati granché, perché abbiamo vinto comunque discretamente in tutti quegli anni. E sono sicuro che con Vieira in mezzo al campo avremmo vinto molto, molto di più.

  8. #37
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Schism75 Visualizza Messaggio
    Diciamo che ne stiamo parlando perché in questi anni stiamo facendo schifo, altrimenti non ne parleremmo più. Perché queste cose funzionano così. Quando cedemmo il 19enne Vieira dopo 1 solo anno, giocatore che é diventato uno dei centrocampisti più forti del panorama mondiale, quello che più ricordava Rijakaard, non ci siamo disperati granché, perché abbiamo vinto comunque discretamente in tutti quegli anni. E sono sicuro che con Vieira in mezzo al campo avremmo vinto molto, molto di più.
    Però quelli erano anni in cui avevamo fior fior di fuoriclasse e per un giovane, seppur di prospettiva, come Vieira era difficilissimo poter trovare spazio. Per fare un paragone con i giorni nostri era come per un giovane andare a Barcellona a cercar spazio tra Xavi, Iniesta e Busquets. Un'impresa impossibile.

  9. #38
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Però quelli erano anni in cui avevamo fior fior di fuoriclasse e per un giovane, seppur di prospettiva, come Vieira era difficilissimo poter trovare spazio. Per fare un paragone con i giorni nostri era come per un giovane andare a Barcellona a cercar spazio tra Xavi, Iniesta e Busquets. Un'impresa impossibile.
    Beh oddio in mezzo al campo non eravamo fornitissimi, si poteva aspettare dandolo in prestito. Diciamo che aube mi crea lo stesso rammarico di un giovane elber. Quando lo abbiamo ceduto, nel 2011, davanti avevamo Ibra, robinho, Cassano e Pato. Insomma era davvero chiuso pure qui.

  10. #39
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Schism75 Visualizza Messaggio
    Diciamo che ne stiamo parlando perché in questi anni stiamo facendo schifo, altrimenti non ne parleremmo più. Perché queste cose funzionano così. Quando cedemmo il 19enne Vieira dopo 1 solo anno, giocatore che é diventato uno dei centrocampisti più forti del panorama mondiale, quello che più ricordava Rijakaard, non ci siamo disperati granché, perché abbiamo vinto comunque discretamente in tutti quegli anni. E sono sicuro che con Vieira in mezzo al campo avremmo vinto molto, molto di più.
    Oddio, insomma... io ricordo molti discorsi su Vieira, su Davids e anche su Giovane Elber (uno dei miei idoli da bambino al Bayern)

  11. #40
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Oddio, insomma... io ricordo molti discorsi su Vieira, su Davids e anche su Giovane Elber (uno dei miei idoli da bambino al Bayern)
    Davids tra l'altro venne ceduto per ragioni sopratutto comportamentali...

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.