Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 81 di 334 PrimaPrima ... 3171798081828391131181 ... UltimaUltima
Risultati da 801 a 810 di 3338

Discussione: Adriano Galliani

  1. #801
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,250
    Ha parlato di possibili scambi per gennaio, ma con chi li faremo questi scambi?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #802
    Citazione Originariamente Scritto da iceman. Visualizza Messaggio
    Ha parlato di possibili scambi per gennaio, ma con chi li faremo questi scambi?
    Bayern Monaco,Real Madrid o Psg per me una di queste tre
    GALLIANI VATTENE

  4. #803
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    7,609
    "Abbiamo solo 1 punto in meno rispetto all'anno scorso"

  5. #804
    Graxx
    Ospite
    Mi ero dimenticato delle cag.ate che dice...mamma mia..

  6. #805
    Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    4,950
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    la storia di weah/aubameyang senior non la conosco , racconta
    E' una storia che ha del paranormale, ma, a quanto pare, è accaduta davvero. La fonte è lo stesso Aubameyang senior, un mediocre ex difensore gabonese che aveva militato in Francia e in Italia, finendo in C2 alla Triestina. Il padre di Willy, Catilina e Pierre ha raccontato che il suo primo incontro con il buon Braida avvenne all'aereoporto di Parigi, dove entrambi dovevano imbarcarsi su un aereo diretto in Italia. Fu Braida per primo ad avvicinarsi e a salutare calorosamente il gabonese, da parte sua quasi stupito da tutto quell'affetto. In realtà c'era un motivo dietro a ciò: il vecchio Ariedo lo aveva scambiato per niente popò di meno che George Weah. Durante il tragitto il nostro dirigente si rese conto dell'errore, ma rimase comunque conquistato dalla parlantina e dal savoir faire di Aubameyang senior, che lo inebriava parlandogli del talento dei suoi tre figli e delle sue esperienze in ambito calcistico. Fu così che decise di mettere sotto contratto lui come osservatore e i figli come calciatori. Onestamente non so se il senior faccia ancora parte del nostro staff. Certo che su almeno uno dei tre pargoli non aveva tutti i torti, visto dove è finito ora...
    Comunque la storia è tragicomica, ma, a quanto sembra, è vera, o in ogni caso ha una base di verità, e la dice veramente lunga su molte cose...

  7. #806
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    E' una storia che ha del paranormale, ma, a quanto pare, è accaduta davvero. La fonte è lo stesso Aubameyang senior, un mediocre ex difensore gabonese che aveva militato in Francia e in Italia, finendo in C2 alla Triestina. Il padre di Willy, Catilina e Pierre ha raccontato che il suo primo incontro con il buon Braida avvenne all'aereoporto di Parigi, dove entrambi dovevano imbarcarsi su un aereo diretto in Italia. Fu Braida per primo ad avvicinarsi e a salutare calorosamente il gabonese, da parte sua quasi stupito da tutto quell'affetto. In realtà c'era un motivo dietro a ciò: il vecchio Ariedo lo aveva scambiato per niente popò di meno che George Weah. Durante il tragitto il nostro dirigente si rese conto dell'errore, ma rimase comunque conquistato dalla parlantina e dal savoir faire di Aubameyang senior, che lo inebriava parlandogli del talento dei suoi tre figli e delle sue esperienze in ambito calcistico. Fu così che decise di mettere sotto contratto lui come osservatore e i figli come calciatori. Onestamente non so se il senior faccia ancora parte del nostro staff. Certo che su almeno uno dei tre pargoli non aveva tutti i torti, visto dove è finito ora...
    Comunque la storia è tragicomica, ma, a quanto sembra, è vera, o in ogni caso ha una base di verità, e la dice veramente lunga su molte cose...

  8. #807
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    E' una storia che ha del paranormale, ma, a quanto pare, è accaduta davvero. La fonte è lo stesso Aubameyang senior, un mediocre ex difensore gabonese che aveva militato in Francia e in Italia, finendo in C2 alla Triestina. Il padre di Willy, Catilina e Pierre ha raccontato che il suo primo incontro con il buon Braida avvenne all'aereoporto di Parigi, dove entrambi dovevano imbarcarsi su un aereo diretto in Italia. Fu Braida per primo ad avvicinarsi e a salutare calorosamente il gabonese, da parte sua quasi stupito da tutto quell'affetto. In realtà c'era un motivo dietro a ciò: il vecchio Ariedo lo aveva scambiato per niente popò di meno che George Weah. Durante il tragitto il nostro dirigente si rese conto dell'errore, ma rimase comunque conquistato dalla parlantina e dal savoir faire di Aubameyang senior, che lo inebriava parlandogli del talento dei suoi tre figli e delle sue esperienze in ambito calcistico. Fu così che decise di mettere sotto contratto lui come osservatore e i figli come calciatori. Onestamente non so se il senior faccia ancora parte del nostro staff. Certo che su almeno uno dei tre pargoli non aveva tutti i torti, visto dove è finito ora...
    Comunque la storia è tragicomica, ma, a quanto sembra, è vera, o in ogni caso ha una base di verità, e la dice veramente lunga su molte cose...
    Sto male
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  9. #808
    Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    4,950
    E' una storia incredibile, però, facendo anche una ricerca su internet, pare sia vera, o quanto meno che qualcosa di vero ci sia....e la dice lunga, anche perchè quello era un periodo in cui la società funzionava alla grande e la squadra vinceva...Figuriamoci oggi.

  10. #809
    se uno capisce di calciomercato Adriano deve rimanere...dovrebbe aumentare il parco osservatori questo sì...ma come conosce il mercato questo signore gli altri se lo sognano!!

  11. #810
    alexrossonero
    Ospite
    Adriano Galliani si destreggia bene nel mercato in senso lato, ma di calcio non ne capisce mezzo ca**o.
    Se fosse una persona equilibrata e consapevole dei propri limiti, delegherebbe il compito di costruire la squadra e scegliere i giocatori che servono ad altri, occupandosi solo di condurre le trattative.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.