Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Abituatevi ad altri no

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    35,717

    Abituatevi ad altri no

    Pare ormai Pjaca abbia detto no alle nostre avance per accettare la Juventus, come dargli torto per tanti motivi che non sto qui ad elencare, sono scontati.

    Ma senza isterismi stiamo calmi, anzi abituiamoci a questo, perchè di no ne sentiremo ancora molti altri finchè il Milan non tornerà ad essere il Milan.

    Vi lascio con le prime dichiarazioni di Flamini al Milan, mi rimasero impresse perchè significavano molto, anzi tutto. Spiegano perfettamente cos'era il Milan, com'era visto da fuori e perchè era impossibile dirgli di no.

    "Non ho scelto il Milan per i soldi, ma perché è uno dei club più importanti del mondo, ogni due anni arriva in finale di Champions League ed ha un'incredibile sala trofei" Cit. Flamini

    Questo dobbiamo tornare!!!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    3,744
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Pare ormai Pjaca abbia detto no alle nostre avance per accettare la Juventus, come dargli torto per tanti motivi che non sto qui ad elencare, sono scontati.

    Ma senza isterismi stiamo calmi, anzi abituiamoci a questo, perchè di no ne sentiremo ancora molti altri finchè il Milan non tornerà ad essere il Milan.

    Vi lascio con le prime dichiarazioni di Flamini al Milan, mi rimasero impresse perchè significavano molto, anzi tutto. Spiegano perfettamente cos'era il Milan, com'era visto da fuori e perchè era impossibile dirgli di no.

    "Non ho scelto il Milan per i soldi, ma perché è uno dei club più importanti del mondo, ogni due anni arriva in finale di Champions League ed ha un'incredibile sala trofei" Cit. Flamini

    Questo dobbiamo tornare!!!
    Concordo di principio, ma Flamini uso questa frase come giustificazione nonostante il stipendio faraonico di 4 milioni netti...Altro capolavore del condom

    EDIT: Anzi...erano 4,5...cioe 9 milioni al anno per Flamini. Pazzesco.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    17,821
    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    Concordo di principio, ma Flamini uso questa frase come giustificazione nonostante il stipendio faraonico di 4 milioni netti...Altro capolavore del condom

    EDIT: Anzi...erano 4,5...cioe 9 milioni al anno per Flamini. Pazzesco.
    Incredibile la quantità di soldi letteralmente bruciati dal gallo .
    #GALLIANIVATTENE

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    35,717
    Ma lasciate perdere il Flamini calciatore...il mio intento non era certo arrivare a giudicare il ragazzo...ho riportato solamente le sue parole per ricordare alla gente cos'era il Milan e cos'è diventato adesso.

    Leggo di crisi isteriche per un ragazzino croato, capiteranno altri no di questi tempi, quindi rilassiamoci!

  6. #5
    Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    4,950
    Il problema è societario. Con una proprietà ambiziosa e ricca come ci stanno facendo credere essere i cinesi, e un buon ds, il problema dei no non si pone. Il Psg e il City non erano nulla, eppure hanno iniziato subito a prendere dei buoni giocatori, e, dopo giusto un anno, sono arrivati i top players. Logico che a oggi non potremmo prendere subito un titolare di un top club, però si potrebbe comunque costruire una squadra forte.
    Il problema è che noi non abbiamo nè i soldi, nè un dirigente onesto e preparato...

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Newcastle
    Messaggi
    5,101
    Se Flamini lo avesse pensato veramente, col cavolo che chiedeva quella cifra immonda. Per la quale Wenger lo mando' giustamente a fare in c.

    L'esempio non mi pare calzante, ma il resto del messaggio e' giusto quanto ovvio

  8. #7
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,096
    I problemi sono i seguenti:
    - mancanza di soldi (a bene vedere a mio parere problema relativo)
    - squadra scarsa (uno forte non va a predicare nel deserto)
    - sostanziale impossibilità di vincere qualcosa a medio/breve termine
    - società in stato confusionale

    A quel punto è ovvio che arrivano i Lapadula, i Lasagna (forse) e non i Pjaca, che poi a mio parere 25 milioni di euro non li vale.

  9. #8
    Invece io credo che il milan ancora abbia molto fascino. Se galliani avesse avuto la possibilità di chiuder in fretta pjaca sarebbe stato nostro. Non oso immaginare cosa è stato detto al ragazzo, al procuratore e alla società : 'aspettateci, facciamo il gruzzolo e torniamo!!'. Se si barcolla nel buio è un nostro limite. Tecnicamente siamo in stand by. Il discorso della champions può valere per i campioni affermati, non per i ventenni in rampa di lancio
    Los de afuera son de palo!!!!

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,131
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma lasciate perdere il Flamini calciatore...il mio intento non era certo arrivare a giudicare il ragazzo...ho riportato solamente le sue parole per ricordare alla gente cos'era il Milan e cos'è diventato adesso.

    Leggo di crisi isteriche per un ragazzino croato, capiteranno altri no di questi tempi, quindi rilassiamoci!
    Per altro i soldi di Flamini erano pienamente giustificati, al tempo.

    Arrivò giovane con la fama di uno dei migliori mediani europei. Il "Mad Dog" ottenne uno stipendio in linea con i circa 170 milioni netti di stipendio totale della nostra squadra.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    8,650
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    Il problema è societario. Con una proprietà ambiziosa e ricca come ci stanno facendo credere essere i cinesi, e un buon ds, il problema dei no non si pone. Il Psg e il City non erano nulla, eppure hanno iniziato subito a prendere dei buoni giocatori, e, dopo giusto un anno, sono arrivati i top players. Logico che a oggi non potremmo prendere subito un titolare di un top club, però si potrebbe comunque costruire una squadra forte.
    Il problema è che noi non abbiamo nè i soldi, nè un dirigente onesto e preparato...
    In questa stagione non possiamo comprare i nomi che interessano pure a Juve, Barca, Real, Atletico, Bayern, PSG, United, City, Chelsea... forse nemmeno Arsenal o Liverpool.
    Ma si dovrebbe sacchegiare qualsiasi altra squadra.
    Poi tra 1 o 2 anni si potra competere pure con loro.

    I soldi non sono tutto... e come hai detto giustamente i veri colpi sono arrivati dopo sia per City che per il PSG
    Brocchi per brocchi

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.