Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 13 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 130

  1. #51
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Bellinazzo in diretta su Tutticonvocati: "Speriamo sia la svolta definitiva. Domani parte la delegazione Fininvest. Ultime ore febbrili da dentro o fuori. A Shenzen ci sarà l'incontro con Bee e i suoi 2-3 partner cinesi sulla base del 48%. Ma è spuntata un'altra cordata che fa riferimento ad Alibaba, grosso canale di vendite on line, di Jack Ma, proprietario dell'ex club di Lippi. Le difficili condizioni del Milan nelle ultime settimane hanno spinto le parti ad arrivare al tavolo per un dentro e fuori: non si può più perdere tempo.
    Con Jack Ma però si ricomincerebbe da capo, per quello si preferisce Bee ed i suoi partner cinesi. Se raggiungeranno l'accordo, nel giro di due settimane gli avvocati lavoreranno per il closing."
    Chi sono questi partner di Bee? Io sinceramente, a costo di aspettare ancora un po, preferirei la seconda cordata, non sapendo chi c'e' dietro a Bee e viste le sue difficoltà per trovare i soldi

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Bellinazzo in diretta su Tutticonvocati: "Speriamo sia la svolta definitiva. Domani parte la delegazione Fininvest. Ultime ore febbrili da dentro o fuori. A Shenzen ci sarà l'incontro con Bee e i suoi 2-3 partner cinesi sulla base del 48%. Ma è spuntata un'altra cordata che fa riferimento ad Alibaba, grosso canale di vendite on line, di Jack Ma, proprietario dell'ex club di Lippi. Le difficili condizioni del Milan nelle ultime settimane hanno spinto le parti ad arrivare al tavolo per un dentro e fuori: non si può più perdere tempo.
    Con Jack Ma però si ricomincerebbe da capo, per quello si preferisce Bee ed i suoi partner cinesi. Se raggiungeranno l'accordo, nel giro di due settimane gli avvocati lavoreranno per il closing.
    Se salta con, si ripete, si è buttato via un anno. I cinesi avrebbero comprato subito il Milan se Berlusconi gli avesse dato la maggioranza, ma Silvio ha detto no. Al momento il Milan è ancora ben posizionato in Cina, ma se non si da una mossa le cose potrebbero cambiare."
    up
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #53
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Bellinazzo in diretta su Tutticonvocati: "Speriamo sia la svolta definitiva. Domani parte la delegazione Fininvest. Ultime ore febbrili da dentro o fuori. A Shenzen ci sarà l'incontro con Bee e i suoi 2-3 partner cinesi sulla base del 48%. Ma è spuntata un'altra cordata che fa riferimento ad Alibaba, grosso canale di vendite on line, di Jack Ma, proprietario dell'ex club di Lippi. Le difficili condizioni del Milan nelle ultime settimane hanno spinto le parti ad arrivare al tavolo per un dentro e fuori: non si può più perdere tempo.
    Con Jack Ma però si ricomincerebbe da capo, per quello si preferisce Bee ed i suoi partner cinesi. Se raggiungeranno l'accordo, nel giro di due settimane gli avvocati lavoreranno per il closing.
    Se salta con, si ripete, si è buttato via un anno. I cinesi avrebbero comprato subito il Milan se Berlusconi gli avesse dato la maggioranza, ma Silvio ha detto no. Al momento il Milan è ancora ben posizionato in Cina, ma se non si da una mossa le cose potrebbero cambiare."
    Visto che l'obbiettivo di Bee e dei suoi finanziatori rimane sempre quello di quotarsi nel mercato cinese, Jack Ma potrebbe comunque entrare in società in un secondo momento.

  5. #54
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,168
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Aggiornato

    Bellinazzo:"Speriamo di essere alla svolta definitva. Domani la delegazione Finivest partirà per la Cina. Ci sarà l'incontro con Mr Bee ed i suoi 2-3 partner cinesi. Si dovrà trovare l'intesa sulla base del 48%. Ma c'è un'alta cordata che fa riferimento ad Alibaba, di proprietà di Jack Ma e proprietaria del Guangzhou, guarda caso l'ex club di Marcello Lippi. Siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Si tratta di uscire dall'equivoco. O si chiude con Mr Bee o si cercano nuovi acquirenti e si ricomincia daccapo. Si preferisce proprio la pista Mr Bee perchè con Jack Ma si ricomincerebbe tutto dall'inizio. In queste ore si è ipotizzata la vendita della maggioranza ma si è deciso di restare al 48% e poi per la quotazione in borsa. Ciò che è certo è che ora siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Anche per le dinamiche commerciali di sviluppo del brand in Cina".



    Bellinazzo, pochi secondi fa, sul suo blog:

    "Sono giorni cruciali per il futuro del Milan. Domani una delegazione Fininvest andrà a Shenzen, in Cina. Obiettivo? Chiudere definitivamente l'accordo per il passaggio del 48% del Milan alla cordata di Bee, per poi lasciare il lavoro burocratico agli avvocati in modo da effettuare il closing entro poi due settimane.
    Gli ultimi sono stati giorni fondamentali, in cui addirittura si è paventata l'ipotesi del passaggio 100% delle quote del Milan, salvo poi ritornare all'accordo sul 48%.

    Ma a Shenzhen (sede di una delle 3 borse valori della Cina), la strada è aperta anche ad una seconda cordata. Si parla di Huawei, gigante della telecomunicazione e già partner del Milan; o del colosso dell'e-commerce Alibaba, già proprietario del Guangzhou.

    Bellinazzo sarà ospite a Tutti Convocati (trasmissione di Radio 24) alle 14:40, dove approfondirà la questione.
    Aggiornamenti a seguire


    Aggiornamento 1


    Bellinazzo ha aggiornato il suo articolo on line. Ecco alcune specificazioni in riferimento alla seconda cordata: "Tra le società locali di maggior spessore troviamo il gigante delle telecomunicazioni Huawei, peraltro già partner del Milan dal novembre 2013, ma al momento si tratta di una semplice suggestione. Mr Bee, infatti, nella sua cordata ha due-tre partner cinesi intenzionati a chiudere il prima possibile, anche in considerazione dei tempi già abbastanza dilatati che ha assunto la trattativa. Inoltre si parla inoltre di un possibile inserimento del colosso dell’e-commerce Alibaba, già attivo nel mondo del calcio avendo acquistato il Guangzhou Evergrande


    Aggiornato il primo post
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  6. #55
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,326
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Bellinazzo:"Speriamo di essere alla svolta definitva. Domani la delegazione Finivest partirà per la Cina. Ci sarà l'incontro con Mr Bee ed i suoi 2-3 partner cinesi. Si dovrà trovare l'intesa sulla base del 48%. Ma c'è un'alta cordata che fa riferimento ad Alibaba, di proprietà di Jack Ma e proprietaria del Guangzhou, guarda caso l'ex club di Marcello Lippi. Siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Si tratta di uscire dall'equivoco. O si chiude con Mr Bee o si cercano nuovi acquirenti e si ricomincia daccapo. Si preferisce proprio la pista Mr Bee perchè con Jack Ma si ricomincerebbe tutto dall'inizio. In queste ore si è ipotizzata la vendita della maggioranza ma si è deciso di restare al 48% e poi per la quotazione in borsa. Ciò che è certo è che ora siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Anche per le dinamiche commerciali di sviluppo del brand in Cina".
    tutta la vita la cordata di Jack Ma. Ovviamente Berlusconi, maledetto, tifa per Mr Bee così potrà ancora fare quello che cappero vuole. Schifo.

  7. #56
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,613
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Bellinazzo:"Speriamo di essere alla svolta definitva. Domani la delegazione Finivest partirà per la Cina. Ci sarà l'incontro con Mr Bee ed i suoi 2-3 partner cinesi. Si dovrà trovare l'intesa sulla base del 48%. Ma c'è un'alta cordata che fa riferimento ad Alibaba, di proprietà di Jack Ma e proprietaria del Guangzhou, guarda caso l'ex club di Marcello Lippi. Siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Si tratta di uscire dall'equivoco. O si chiude con Mr Bee o si cercano nuovi acquirenti e si ricomincia daccapo. Si preferisce proprio la pista Mr Bee perchè con Jack Ma si ricomincerebbe tutto dall'inizio. In queste ore si è ipotizzata la vendita della maggioranza ma si è deciso di restare al 48% e poi per la quotazione in borsa. Ciò che è certo è che ora siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Anche per le dinamiche commerciali di sviluppo del brand in Cina".
    Eh, qua non si sa più in cosa sperare, sicuramente l'altro gruppo darebbe più garanzie ma nel frattempo rischiamo di sparire.

  8. #57
    Junior Member L'avatar di Elmajiko10
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    202
    Berlusconi non cederà mai ad un potenziale acquirente che potrebbe farlo subito finire in ombra....io sono molto pessimista!(anche se non vorrei esserlo)

  9. #58
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,106
    Ovviamente sarebbe un sogno finire in mano di Jack Ma , patrimonio di 30/40 miliardi di euro una roba oscena .

    Per capirci Abramovic ne ha 9 di patrimonio ...
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  10. #59
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Aggiornato

    Bellinazzo:"Speriamo di essere alla svolta definitva. Domani la delegazione Finivest partirà per la Cina. Ci sarà l'incontro con Mr Bee ed i suoi 2-3 partner cinesi. Si dovrà trovare l'intesa sulla base del 48%. Ma c'è un'alta cordata che fa riferimento ad Alibaba, di proprietà di Jack Ma e proprietaria del Guangzhou, guarda caso l'ex club di Marcello Lippi. Siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Si tratta di uscire dall'equivoco. O si chiude con Mr Bee o si cercano nuovi acquirenti e si ricomincia daccapo. Si preferisce proprio la pista Mr Bee perchè con Jack Ma si ricomincerebbe tutto dall'inizio. In queste ore si è ipotizzata la vendita della maggioranza ma si è deciso di restare al 48% e poi per la quotazione in borsa. Ciò che è certo è che ora siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Anche per le dinamiche commerciali di sviluppo del brand in Cina".



    Bellinazzo, pochi secondi fa, sul suo blog:

    "Sono giorni cruciali per il futuro del Milan. Domani una delegazione Fininvest andrà a Shenzen, in Cina. Obiettivo? Chiudere definitivamente l'accordo per il passaggio del 48% del Milan alla cordata di Bee, per poi lasciare il lavoro burocratico agli avvocati in modo da effettuare il closing entro poi due settimane.
    Gli ultimi sono stati giorni fondamentali, in cui addirittura si è paventata l'ipotesi del passaggio 100% delle quote del Milan, salvo poi ritornare all'accordo sul 48%.

    Ma a Shenzhen (sede di una delle 3 borse valori della Cina), la strada è aperta anche ad una seconda cordata. Si parla di Huawei, gigante della telecomunicazione e già partner del Milan; o del colosso dell'e-commerce Alibaba, già proprietario del Guangzhou.

    Bellinazzo sarà ospite a Tutti Convocati (trasmissione di Radio 24) alle 14:40, dove approfondirà la questione.
    Aggiornamenti a seguire


    Aggiornamento 1


    Bellinazzo ha aggiornato il suo articolo on line. Ecco alcune specificazioni in riferimento alla seconda cordata: "Tra le società locali di maggior spessore troviamo il gigante delle telecomunicazioni Huawei, peraltro già partner del Milan dal novembre 2013, ma al momento si tratta di una semplice suggestione. Mr Bee, infatti, nella sua cordata ha due-tre partner cinesi intenzionati a chiudere il prima possibile, anche in considerazione dei tempi già abbastanza dilatati che ha assunto la trattativa. Inoltre si parla inoltre di un possibile inserimento del colosso dell’e-commerce Alibaba, già attivo nel mondo del calcio avendo acquistato il Guangzhou Evergrande
    Il nano maledetto la maggioranza proprio non vuole cederla
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  11. #60
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,106
    Citazione Originariamente Scritto da Reblanck Visualizza Messaggio
    La compagnia Alibaba (che viene normale prendere in giro) è di Jack Ma l'uomo più ricco della Cina e anche molto potente,si dice che sia anche il 22 esimo uomo più ricco del mondo secondo forbes con un capitale di $21.9 Billion.
    Se è davvero lui il prossimo presidente del Milan c'è da stare tranquilli.
    Se ciao 21 billion nel 2012 .. adesso sarà a 30 miliardi facili facili .. hahah
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

Pagina 6 di 13 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.