Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 10 di 13 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 130

  1. #91
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,195
    Citazione Originariamente Scritto da zamp2010 Visualizza Messaggio
    Secondo voi se dovesse andare in porta, restasse Galliani come ds?
    Galliani salta solo in caso di cessione della maggioranza.
    A meno che non decidano di dare pieni poteri a Barbara, cosa comunque molto improbabile.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #92
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,369
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Non capisco in che modo annunciare la vendita della propria squadra (perché non la si può sostenere) porterebbe più voti. A me sembra quasi che ogni occasione sia buona per vedere una possibile caccia ai voti, tra l'altro non supportata da ragionamenti logici
    si ma: a maggio, guarda caso, spunta bee. A giugno, sempre guarda caso, berlusconi in tutte le interviste addirittura afferma che ci sono diverse cordate, e che tratta con uno stato!! Magicamente non si sa più nulla, e c'è una fase di stallo fino a dicembre. Adesso prima dell'elezioni, rispunta nuovamente Bee con i fantamilioni. Due domande uno se le fa. Fermo restando che una trattativa di cessione io credo ci sia a prescindere.

  4. #93
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,195
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ovviamente nessuno sa quanti sono gli investitori e come si dovrebbero dividere il 48% ?
    Un motivo ci sarà se da un lato spuntano i nomi di Madison, Alibaba ecc. mentre riguardo alla fantomatica cordata di Bee non si sa nulla.

  5. #94
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Galliani salta solo in caso di cessione della maggioranza.
    A meno che non decidano di dare pieni poteri a Barbara, cosa comunque molto improbabile.
    Vero.
    In una ipoteticissima vendita del 48% a 'sto Bee però e nel pazzesco caso in cui decidano veramente di investire cifre importanti nel mercato è ridicolo pensare che quel lercio malfattore di Galliani possa gestirlo come gli pare e piace.
    Verrebbe affiancato da qualcuno che possa tenerlo d'occhio e possa dargli 400 calci nel sedere al primo tentativo di affaracci loschi coi suoi soliti amiconi lestofanti.

    Ma ce lo vedete Galliani al guinzaglio? Io no.
    Come mi fanno ridere le notizie riguardanti la vendita a cifre folli a magnati cinesi ricchissimi.

    Finchè Berlusconi trarrà un profitto d'immagine dal Milan (o meglio, finchè crederà a questa bubana) rimarremo legati a triplo filo putrescente a lui e al suo volere.

    Che lo vogliate o no siamo prigionieri e lo saremo, molto probabilmete, finchè il vecchio non schiatterà.

  6. #95
    Member L'avatar di Mr. Canà
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Barcellona, Spagna
    Messaggi
    3,704
    Stavo leggendo qualcosa sulla cessione del Manchester United, che richiese poco più di 2 anni dalla cessione delle prime quote (marzo 2003) alla famiglia Glazer fino alla cessione dell'ultimo 2% che portò a una cessione totale delle quote (giugno 2005).

    Cifre a parte (la cessione totale fu effettuata per un valore di circa 800M di sterline, circa un miliardo e mezzo di dollari al cambio di allora), forse stiamo un po' sottovalutando la complessità e i tempi di un'operazione di questo tipo.

  7. #96
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Canà Visualizza Messaggio
    Stavo leggendo qualcosa sulla cessione del Manchester United, che richiese poco più di 2 anni dalla cessione delle prime quote (marzo 2003) alla famiglia Glazer fino alla cessione dell'ultimo 2% che portò a una cessione totale delle quote (giugno 2005).

    Cifre a parte (la cessione totale fu effettuata per un valore di circa 800M di sterline, circa un miliardo e mezzo di dollari al cambio di allora), forse stiamo un po' sottovalutando la complessità e i tempi di un'operazione di questo tipo.
    Son d'accordissimo e lo dico da mesi, non sono trattive lampo queste, non è come vendere un litro di latte.

    Detto questo non lo so se la cosa andrà a buon fine, ma di sicuro era folle aspettarsi tempi brevi.

  8. #97
    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Canà Visualizza Messaggio
    Stavo leggendo qualcosa sulla cessione del Manchester United, che richiese poco più di 2 anni dalla cessione delle prime quote (marzo 2003) alla famiglia Glazer fino alla cessione dell'ultimo 2% che portò a una cessione totale delle quote (giugno 2005).

    Cifre a parte (la cessione totale fu effettuata per un valore di circa 800M di sterline, circa un miliardo e mezzo di dollari al cambio di allora), forse stiamo un po' sottovalutando la complessità e i tempi di un'operazione di questo tipo.
    Lo vado ripetendo da mesi.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #98
    Member L'avatar di TheZio
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Udine
    Messaggi
    1,739
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Un motivo ci sarà se da un lato spuntano i nomi di Madison, Alibaba ecc. mentre riguardo alla fantomatica cordata di Bee non si sa nulla.
    Domanda da mille dollari.. Ipotesi?

  10. #99
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Aggiornato

    Bellinazzo:"Speriamo di essere alla svolta definitva. Domani la delegazione Finivest partirà per la Cina. Ci sarà l'incontro con Mr Bee ed i suoi 2-3 partner cinesi. Si dovrà trovare l'intesa sulla base del 48%. Ma c'è un'alta cordata che fa riferimento ad Alibaba, di proprietà di Jack Ma e proprietaria del Guangzhou, guarda caso l'ex club di Marcello Lippi. Siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Si tratta di uscire dall'equivoco. O si chiude con Mr Bee o si cercano nuovi acquirenti e si ricomincia daccapo. Si preferisce proprio la pista Mr Bee perchè con Jack Ma si ricomincerebbe tutto dall'inizio. In queste ore si è ipotizzata la vendita della maggioranza ma si è deciso di restare al 48% e poi per la quotazione in borsa. Ciò che è certo è che ora siamo al dentro o fuori. Non si può più perdere tempo. Anche per le dinamiche commerciali di sviluppo del brand in Cina".



    Bellinazzo, pochi secondi fa, sul suo blog:

    "Sono giorni cruciali per il futuro del Milan. Domani una delegazione Fininvest andrà a Shenzen, in Cina. Obiettivo? Chiudere definitivamente l'accordo per il passaggio del 48% del Milan alla cordata di Bee, per poi lasciare il lavoro burocratico agli avvocati in modo da effettuare il closing entro poi due settimane.
    Gli ultimi sono stati giorni fondamentali, in cui addirittura si è paventata l'ipotesi del passaggio 100% delle quote del Milan, salvo poi ritornare all'accordo sul 48%.

    Ma a Shenzhen (sede di una delle 3 borse valori della Cina), la strada è aperta anche ad una seconda cordata. Si parla di Huawei, gigante della telecomunicazione e già partner del Milan; o del colosso dell'e-commerce Alibaba, già proprietario del Guangzhou.

    Bellinazzo sarà ospite a Tutti Convocati (trasmissione di Radio 24) alle 14:40, dove approfondirà la questione.
    Aggiornamenti a seguire


    Aggiornamento 1


    Bellinazzo ha aggiornato il suo articolo on line. Ecco alcune specificazioni in riferimento alla seconda cordata: "Tra le società locali di maggior spessore troviamo il gigante delle telecomunicazioni Huawei, peraltro già partner del Milan dal novembre 2013, ma al momento si tratta di una semplice suggestione. Mr Bee, infatti, nella sua cordata ha due-tre partner cinesi intenzionati a chiudere il prima possibile, anche in considerazione dei tempi già abbastanza dilatati che ha assunto la trattativa. Inoltre si parla inoltre di un possibile inserimento del colosso dell’e-commerce Alibaba, già attivo nel mondo del calcio avendo acquistato il Guangzhou Evergrande
    Tra un unico proprietario stra-ricco ed una misteriosa cordata di imprenditori più piccoli,scelgo tutta la vita il primo.
    Forza Jack Ma.
    I am the one who KNOCKS!

  11. #100
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    516
    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Canà Visualizza Messaggio
    Stavo leggendo qualcosa sulla cessione del Manchester United, che richiese poco più di 2 anni dalla cessione delle prime quote (marzo 2003) alla famiglia Glazer fino alla cessione dell'ultimo 2% che portò a una cessione totale delle quote (giugno 2005).

    Cifre a parte (la cessione totale fu effettuata per un valore di circa 800M di sterline, circa un miliardo e mezzo di dollari al cambio di allora), forse stiamo un po' sottovalutando la complessità e i tempi di un'operazione di questo tipo.
    Lì però la cessione fu spalmata su diversi anni perché in un contesto completamente diverso e più complicato: lo United era quotato in borsa, la distribuzione delle quote era in mano a diversi soggetti (al contrario che da noi il cui unico interlocutore è Fininvest) per cui l'approccio doveva avere tempi e modi differenti, con modalità diverse e rischi diversi (ricorderete le proteste che ci furono per il debito con cui i Glazer effettuarono la scalata). Sto sul generale perché entrare nello specifico e nel tecnico richiederebbe un trattato.
    Fu una vera e propria operazione di finanza, una scommessa effettuata dai Glazer con modalità molto rischiose all'inizio , che è stata ovviamente vinta dagli imprenditori americani ma in una situazione completamente differente dalla nostra.

    Qui da noi la situazione (se si hanno i soldi) è molto più semplice. Questo non vuol dire che sia un'operazione facile ma ad essere buoni si può dire che semplicemente la comunicazione è stata disastrosa, proprio da parte dei soggetti interessati. (Nessuno puntò una pistola alla tempia a Bee quando disse "i soldi non saranno un problema" o a Berlusconi quando disse "la firma è solo una formalità, closing il giorno dopo del mio compleanno").

    Staremo a vedere ma dal punto di vista personale mi auguro che vada in porta qualcosa con una cordata esistente, certificata e che ci mette la faccia (tipo quelle di cui si vocifera in questi giorni, se sono vere ed anche a costo di allungare i tempi) piuttosto che l'oscuro, misterioso, innominabile gruppo capitanato da Mr. Bee.

Pagina 10 di 13 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.